Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare i pinoli? Tutto ciò che devi sapere a...

Il cane può mangiare i pinoli? Tutto ciò che devi sapere a riguardo

Quando si tratta di cibi umani, i nostri amici pelosi sono molto curiosi. Ma il cane può mangiare i pinoli? Scopriamolo insieme.

cane può mangiare pinoli
(Foto Adobe Stock)

L’alimentazione è un fattore molto importante per la salute del cane, per questo motivo dobbiamo fare attenzione a ciò che offriamo alla nostra palla di pelo.

Tuttavia, i nostri amici pelosi, sono molto curiosi quando si tratta di cibi umani, ed è compito nostro sapere quali siano gli alimenti che Fido può mangiare o meno. In questo articolo vedremo se il cane può mangiare i pinoli o se questi ultimi possono causare danni alla salute di Fido.

I cani possono mangiare i pinoli?

I pinoli non sono altro che i semi dei pini, ricavati dalle pigne. Questo alimento è molto utilizzato nelle nostre cucine per la creazione di molte pietanze.

L'alimentazione di fido
(Foto Pexels)

Infatti i pinoli sono uno degli ingredienti principali dei pesti, ma possono essere aggiunti anche ad insalate o utilizzati per i dolci. Tuttavia chi convive con un amico a quattro zampe, potrebbe domandarsi se tale alimento possa essere aggiunto alla dieta di Fido. Il cane può mangiare i pinoli?

La risposta a tale quesito è , in quanto i pinoli non sono tossici per il nostro amico a quattro zampe. Tuttavia bisogna fare attenzione alle quantità che decidiamo di offrire a Fido.

I pinoli contengono alcune vitamine come la vitamina B1, la vitamina K e la vitamine E, ed alcuni minerali come ferro, magnesio, fosforo, manganese e altri.

Queste sostanze nutrizionali possono essere molto utili per la salute del nostro amico a quattro zampe in quanto:

  • Mantengono i livelli di zucchero nel sangue
  • Riducono il rischio di contrarre malattie cardiache
  • Fortificano ossa e articolazioni
  • Controllano il livello del colesterolo
  • Combattono l’anemia nel cane
  • Combattono le malattie respiratorie

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare il prezzemolo? Tutto ciò che devi sapere su questo alimento

Inoltre la vitamina E è utile per la produzione di globuli rossi. Sebbene i benefici dei pinoli per il cane siano molti, vi sono anche degli svantaggi.

I rischi possono presentarsi quando il nostro amico peloso mangia troppi pinoli, in quanto questi ultimi presentano molti grassi. I principali problemi che può presentare Fido sono:

Per questo motivo è opportuno dare al cane piccolissime quantità di pinoli, solo come premio di tanto in tanto e non in sostituzione alla sua quotidiana alimentazione.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare l’anice? Tutto ciò che c’è da sapere

Inoltre ricordiamo che, come per ogni altro alimento, prima di aggiungere i pinoli all’alimentazione di Fido è opportuno chiedere al proprio veterinario, il quale conosce la situazione clinica del cane.