Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare la soia? Tutto ciò che dovreste sapere a...

Il cane può mangiare la soia? Tutto ciò che dovreste sapere a riguardo

Ti stai domandando se il tuo cane può mangiare la soia o pietanze contenenti soia? Scopriamo se questo ingrediente fa bene o male a Fido.

cane può mangiare la soia
(Foto Adobe Stock)

L’alimentazione è un fattore molto importante per la salute di un amico peloso. Ma, sebbene ci impegniamo a far seguire al nostro amico a quattro zampe una dieta composta solo da croccantini, a volte può capitare di cucinare qualcosa per lui.

Tuttavia, per fare ciò è opportuno conoscere quali siano gli alimenti che Fido può mangiare. Nel seguente articolo vedremo insieme se il cane può mangiare la soia, o se quest’ultima possa causare danni alla salute del nostro amico fedele.

Il cane può mangiare la soia?

Chi ama il proprio amico a quattro zampe tende a nutrire la propria palla di pelo con una dieta sana. Per questo motivo ci si domanda se determinati alimenti possano essere salutari o meno per Fido. A tal punto, il cane può mangiare la soia?

L'alimentazione di fido
(Foto Pexels)

Bisogna sapere che il cibo per cani prima di essere commercializzato, deve passare alcuni test, tra cui quello della digeribilità del cane. Alcuni alimenti per cani che contengono come ingrediente la soia, passano tale test.

Quindi la soia è un alimento che il nostro amico a quattro zampe può mangiare, in quanto riesce a digerirla, tuttavia bisogna fare attenzione sia alle quantità, sia ad un’eventuale allergia o intolleranza alla soia che il cane potrebbe presentare.

Inoltre la soia può essere molto benefica per il nostro amico a quattro zampe in quanto è ricca di fibre, vitamine (soprattutto del gruppo B), aminoacidi, acido folico, acidi grassi e potassio.

Sebbene il cane sia onnivoro e la soia sia fonte di proteine vegetali, è necessario fare attenzione alle quantità di tale alimento, in quanto il nostro amico a quattro zampe ha bisogno principalmente di proteine animali.

A causa degli estrogeni presenti nella soia, è consigliato moderare le quantità di quest’ultima soprattutto per i cani castrati o sterilizzati.

Inoltre non è consigliato offrire la soia ai cani che soffrono di ipotiroidismo, in quanto questo alimento tende ad abbassare i livelli dell’ormone della tiroide.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare gli edamame? Benefici e rischi per la sua salute

Sintomi di allergia alla soia nel cane

Nel caso in cui il nostro amico a quattro zampe presentasse un’allergia alla soia, i sintomi da non sottovalutare sono i seguenti:

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare il tofu? Scopriamo il parere degli esperti

Possiamo dare al cane latte di soia o salsa di soia?

Una piccola quantità di latte di soia non fa male al cane, tuttavia è una bevanda ricca di zuccheri aggiunti e calorie, le quali possono causare obesità nel nostro amico peloso in caso di frequente somministrazione.

latte di soia
(Foto Pixabay)

Inoltre è necessario fare attenzione che il latte di soia non contenga xilitolo, un elemento tossico per Fido che può causare un’insufficienza epatica ma anche la morte.

Per quanto concerne la salsa di soia, è assolutamente vietato offrire tale condimento al cane in quanto è ricco di sale, il quale in grosse quantità potrebbe causare un vero e proprio avvelenamento da sodio nel nostro amico peloso.