Home Cani Salute dei Cani Infezione all’orecchio nel cane: i rimedi naturali

Infezione all’orecchio nel cane: i rimedi naturali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:01
CONDIVIDI

Se noti i sintomi di un’infezione all’orecchio nel cane potrebbero rivelarsi molto utili i rimedi naturali adatti a curarla senza effetti collaterali.

infezione orecchio cane rimedi naturali
Rimedi naturali contro le infezioni dell’orecchio nel cane (Foto Pixabay)

Le infezioni all’orecchio sono molto comuni nel cane, in qualsiasi stagione: ecco perché conoscere i rimedi naturali per curarle è fondamentale, in modo da poter aiutare Fido a star meglio senza dover ricorrere ogni volta a farmaci che possono comportare inevitabilmente degli effetti collaterali. Ovviamente, prima di somministrare qualsiasi rimedio naturale al cane va comunque chiesto il parere del veterinario.

Innanzitutto è importante riuscire a riconoscere un’infezione all’orecchio nel cane: i sintomi più comuni e facilmente osservabili sono un forte prurito alle orecchie che porta il cane a grattarsi costantemente e scuotere forte la testa. Inoltre, Fido piagnucolerà insistentemente a causa del dolore e se l’infezione è già più avanzata perderà liquido dall’orecchio.

In questo articolo troverai alcuni rimedi naturali utili contro le infiammazioni auricolari del cane, che potrebbero aiutarti a curare il problema senza dover ricorrere a medicinali o in combinazione con l’eventuale cura farmacologica prescritta dal veterinario.

Rimedi naturali in caso di infezione dell’orecchio nel cane

pulizia orecchie cane
La pulizia delle orecchie del cane (iStock Photo)

Ci sono tantissimi rimedi naturali che abitualmente sono presenti nelle nostre case che possiamo utilizzare per alleviare il dolore e l’infiammazione all’orecchio del nostro amico a quattro zampe: primo tra tutti c’è l’aceto di mele, utilissimo per le sue proprietà antisettiche e antinfiammatorie.

Per utilizzare l’aceto di mele contro le infezioni auricolari canine bisogna miscelarlo con un’uguale quantità di acqua e poi spruzzare il preparato nella zona infetta: la stessa miscela può essere utilizzata per la pulizia periodica del padiglione auricolare del cane, assieme a un panno morbido e pulito con cui strofinare molto delicatamente.

Il classico impacco caldo è un evergreen che funziona sempre: basta applicare una garza o un panno più volte al giorno per alleviare il dolore che l’infezione dell’orecchio comporta al nostro cane. Inoltre, il calore contribuisce a lenire l’infiammazione accelerando la guarigione di Fido.

Anche l’aglio è, a sorpresa, un rimedio naturale molto utile per i cani con infezioni alle orecchie: bisogna però schiacciarlo e macerarlo per una notte in un contenitore con olio di oliva chiuso ermeticamente. A quel punto, eliminare l’aglio e applicare il preparato tutti i giorni: bastano 5 gocce alla volta.

Per curare l’infiammazione e diminuire il dolore è utilissima anche l’aloe vera: il succo puro applicato sull’orecchio del cane due volte al giorno aiuterà a migliorare visibilmente la situazione.

Se l’orecchio non presenta lesioni, si può utilizzare anche il tea tree oil puro: 2/3 gocce al giorno. Attenzione: se la cute è ferita, il tea tree oil deve essere utilizzato diversamente, ossia diluito! Mescolare 20 gocce in mezzo bicchiere di olio di mandorle dolci, quindi applicare 5 gocce al giorno sulla parte interessata.

Esiste infine un antibiotico naturale chiamato Pau d’Arco o Lapacho, utilizzato per preparare un potente rimedio casalingo contro le infiammazioni delle orecchie del cane: si mescolano due parti di tintura della pianta di Pau d’Arco con una parte di olio naturale (mandorle o oliva sono perfetti). Si applicano alcune gocce di questa miscela sulla parte infiammata e si lascia agire per qualche minuto.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.