Home Cani Salute dei Cani Malattie dell’orecchio nel cane: sintomi, cause e rimedi

Malattie dell’orecchio nel cane: sintomi, cause e rimedi

CONDIVIDI

Se il tuo cane soffre di malattie dell’orecchio, sappi che si tratta di un problema molto diffuso: ecco i sintomi, le cause e i rimedi più diffusi.

malattie dell'orecchio nel cane

I nostri amici a quattro zampe possono essere particolarmente soggetti alle malattie dell’orecchio: in particolare, ci sono alcune razze canine più predisposte a malattie dell’apparato auricolare e altri problemi del condotto uditivo.

In questo articolo, scopriremo insieme quali sono le malattie dell’orecchio del cane più diffuse con sintomi, cause e rimedi.

Cani e malattie dell’orecchio: tutto quello che c’è da sapere

malattie dell'orecchio nel cane

Le razze più soggette a problemi alle orecchie

Alcune razze canine sono naturalmente più predisposte alle malattie che colpiscono l’orecchio: in particolare, i cani con le orecchie dìcadenti e pelose come i Cocker soffrono a causa della difficoltà di ricambio dell’aria nel condotto uditivo, mentre i cani Barboni sono soggetti a problemi di ipertricosi auricolare. Anche il Pastore Tedesco ha spesso problemi alle orecchie, a causa della sovrabbondante produzione di cerume che comporta il catarro auricolare.

I sintomi e i rimedi più diffusi

Solitamente le patologie dell’orecchio nel cane sono facilmente individuabili da alcuni comportamenti tipici: il cane si gratta la parte posteriore dell’orecchio, scrolla continuamente il capo oppure tiene le orecchie in una posizione anomala. In questi casi è consigliabile portarlo prima possibile dal veterinario.

Tra i rimedi per le patologie dell’orecchio nel cane possono essere valutate anche delle alternative naturali, ottime per curare alcune malattie come l’otite. Questi rimedi vanno utilizzati sempre dopo aver consultato il veterinario. Per aiutare il cane con l’otite puoi applicare aceto di mele (diluito in uguale quantità di acqua tiepida), olio essenziale di tea tree (da miscelare con olio di oliva), the verde, olio di mandorle dolci e acqua tiepida con sale.

Le malattie dell’orecchio più comuni nel cane

cane gratta orecchio
  • Otoacariasi > si tratta di un’affezione da parassita che colpisce spesso i cuccioli e i cani giovani e si manifesta con un forte prurito all’orecchio. Il parassita è appena visibile ad occhio nudo e può essere trasmesso ad altri cani e ai gatti.
  • Otiti batteriche e micotiche > in caso di otite batterica ci troviamo spesso di fronte alla conseguenza di altre patologie, come la rogna del cane o il catarro. L’otite micotica, invece, è causata da funghi e comporta la presenza di secrezioni biancastre, oleose e inodori.
  • Catarro auricolare > caratterizzato da infiammazione e abbondante secrezione di cerume, spesso si accompagna a un grave disturbo della pelle detto seborrea.
  • Otiti da corpo estraneo > l’otite può essere causata anche dalla presenza di un corpo estraneo nel condotto uditivo, che provoca un’infiammazione dolorosa per il cane. In questo caso è importante far rimuovere la causa direttamente dal veterinario.

Potrebbe interessarti anche >>> I parassiti più comuni nel cane: sintomi e rimedi

Falsi miti sui problemi auricolari del cane

cane in mare

Intorno alle malattie dell’orecchio del cane circolano spesso informazioni errate, causate dalla presenza di falsi miti che è importante sfatare.

Falso mito > il condotto uditivo dei cani ha un’inclinazione verso l’alto che provoca ristagno di acqua e cerume.
La verità > la naturale inclinazione del condotto uditivo permette al cane di eliminare l’acqua e il cerume senza problemi, a meno di cause esterne che impediscano il normale drenaggio dei liquidi.

Falso mito > non bisogna bagnare le orecchie al cane perchè l’acqua provoca infiammazioni e infezioni.
La verità > I cani amano l’acqua e sono perfettemente in grado di eliminarla dalle orecchie scrollando la testa. Bisogna evitare di bagnare le orecchie del cane soltanto se si verificano problemi specifici.

Falso mito > è necessaria la pulizia periodica delle orecchie.
La verità > la pulizia crea un circolo vizioso in cui più pulisci, più cerume si forma per proteggere il condotto uditivo del cane.

Potrebbe interessarti anche >>> Come lavare il cane in casa: i passaggi step dopo step

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI