Home Cani Alimentazione Cani Malattie del cane dovute all’alimentazione: come la dieta influenza la sua salute

Malattie del cane dovute all’alimentazione: come la dieta influenza la sua salute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:35
CONDIVIDI

La salute parte dall’alimentazione ma da essa possono anche scaturire diversi problemi: ecco quali sono tutte le malattie del cane dovute all’alimentazione e in che modo cambiarla.

Malattie del cane dovute all'alimentazione
(Foto AdobeStock)

Come può influire una buona (o cattiva) alimentazione sulla salute del nostro amato amico a quattro zampe? Molto! Infatti le sue energie, la capacità del suo organismo di difendersi e reagire a possibili malattie parte anche dai cibi che mangia. Ecco dunque perché è importante capire qual è la dieta migliore per Fido e quali sono tutte le malattie del cane dovute all’alimentazione.

Dieta e salute: come sono correlate

Dar da mangiare al cane
(Foto Pixabay)

Siamo convinti che comprare il cibo economico abbia lo stesso effetto sul nostro cane di una dieta equilibrata e sana? Assolutamente no. Lo stesso discorso vale quando pensiamo che dare al cane gli avanzi del nostro cibo: niente di più sbagliato!

Fido ha bisogno delle giuste sostanze nutritive, vitaminiche ed energetiche per non ammalarsi. E per capire se un cibo è adatto o meno alla sua dieta è fondamentale leggere bene le etichette e cercare quello che è più adatto al suo fabbisogno naturale.

Il cane ha bisogno di elementi precisi: eccoli.

  • Proteine: dalle carni bianche e rosse di pollo, manzo, ovini etc;
  • grassi: non fanno sempre male, anzi non dovrebbero mai mancare ma in quantità moderate;
  • fibre: aiutano un regolare funzionamento dell’intestino;
  • vitamine;
  • idrati (sostanze che contengono acqua).

Malattie del cane dovute all’alimentazione: quali sono

Malattie del cane dovute all'alimentazione
(Foto AdobeStock)

Una dieta sbagliata potrebbe avere effetti anche piuttosto gravi e a lungo termine sulla sua salute. E’ importante notare i primi segnali fin dall’inizio e correre ai ripari, con l’aiuto del nostro veterinario di fiducia naturalmente.

  • Malattie gastro-intestinali: la gastrite nel cane ad esempio. Si tratta di una reazione dell’organismo in risposta all’attacco di un parassita, di un cibo avariato o che magari il cane ha mangiato direttamente dalla pattumiera o per strada.
  • Problemi all’esofago: qualche piccola lesione o infiammazione può creare una perforazione, che a sua volta può essere alla base di problemi respiratori più o meno gravi.
  • Episodi di diarrea: se un cibo fa male il suo organismo reagisce così, espellendolo anche in maniera piuttosto violenta. Del cibo scaduto o avariato può avere un effetto deleterio sul suo intestino e sul suo stomaco e comporta episodi di questo tipo. Quando un cane soffre di diarrea ha bisogno di un’alimentazione adeguata.
  • Allergie alimentari: non tutti i cani sono uguali o reagiscono ai cibi allo stesso modo. Alcuni di essi possono creare problemi di prurito cutaneo o anche intolleranze alimentari nel cane; non è escluso che possano sorgere anche problemi respiratori.

Quando l’alimentazione previene e cura le malattie del cane

Cibo per cani
(Foto Pixabay)

Se la dieta può aiutare a stare bene, una delle sue funzioni è anche quella di prevenire possibili malattie. Non è solo importante la composizione del cibo, ma anche le tecniche della sua lavorazione e la conoscenza di ciò che è indispensabile per la salute di Fido.

Si parla di alimenti con ‘fini nutrizionali’ quando si indicano quei cibi che soddisfano appunto degli scopi nutrizionali e prevengono una serie di malattie. Migliore è l’alimentazione e migliore sarà la sua salute: per questo molte industrie si sono impegnato, e ancora lo fanno a rispondere a particolari esigenze del fabbisogno naturale di Fido.

Potrebbe interessarti ancheMalattie del cavo orale del cane: le principali patologie della bocca

Francesca Ciardiello