Home Cani Alimentazione Cani Ricette per Pasqua al cane: gustose e facili da preparare

Ricette per Pasqua al cane: gustose e facili da preparare

Pasqua si avvicina e non sai cosa preparare a Fido? Queste due ricette per Pasqua al cane: simpatiche, gustose e facili da preparare.

Ricette per Pasqua al cane
(Foto Pinterest)

Prossimi a Pasqua le nostre case sono “invase” di leccornie di ogni tipo: uova di cioccolato, pastiere di grano o riso, colombe pasquali, torte rustiche ed anche il casatiello napoletano, tipico della tradizione meridionale.

Vien l’acquolina al solo pensiero e non vediamo l’ora di “soddisfare” palato e pancia. Tutte queste prelibatezze ci attendono ma purtroppo il nostro amico a quattro zampe non potrà condividerle con noi, perché sappiamo bene che cioccolato, zuccheri e condimenti vari gli fanno male.

Per assicurargli sempre l’ottima salute è importante evitare di fargliene assaggiare “anche solo un pò”. Ma come possiamo condividere con il cane il “banchetto” di questo giorno di festa?

Facile. Preparando delle gustose leccornie pasquali tutte per lui. Queste due dolci ricette per Pasqua al cane: facili e divertenti da preparare ma soprattutto gustose e che vedono “le famose uova” come protagoniste.

Ricette per Pasqua al cane

Fido quest’anno non resterà a “bocca asciutta” il giorno di Pasqua. Seppur non condividerà le nostre prelibatezza per questa occasione potrà “far festa” mangiando ciò che prepareremo appositamente per lui.

cane a tavola
(Foto Pinterest)

Non solo buone e gustose ma anche carine da guardare, queste due ricette per Pasqua al cane lo renderanno davvero felice e con la pancia piena. Pronti a scoprirle e soprattutto a prepararle?

Coniglietti pasquali con mele e carote

Il nome dice tutto: buone, dolci e dall’aspetto più che simpatico, Fido mangerà questo snack con immenso piacere.

coniglietti pasquali con mele e carote
(Foto Pinterest)

Cosa occorre? 10 stampi a forma di coniglietto (quelli in silicone sono perfetti). Ma se non riuscite a trovarli in commercio nessun timore, potete realizzarli utilizzando altri stampi, di forma rotonda: siate creativi e non arrendetevi. Adesso, passiamo agli ingredienti:

  • 1 uovo: eccellente fonte di proteine, ricco di amminoacidi, ferro, minerali e vitamine;
  • 140 gr di farina: preferite quella di saraceno in quanto è molto nutriente per Fido;
  • 30 gr di olio d’oliva: l’importanza degli acidi grassi per il cane;
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere;
  • 115 gr di carote grattugiate: per il pieno di antiossidanti e vitamina A;
  • 30 gr di composta di mele: per dare dolcezza ma senza esagerare.

Pronti a “impiastricciare” cucina? Sistemati tutti gli ingredienti sul piano di lavoro prendete una ciotola e la frusta e date inizio alla preparazione. Ultima cosa, preriscaldate il forno a 180°, mi raccomando. Via, cominciamo.

  • Sbattete l’uovo nella ciotola con la frusta;
  • quando l’uovo sarà diventato chiaro, unite la composta di mele e l’olio, senza mai smettere di mescolare;
  • a questo punto, potete iniziare ad aggiungere la farina, ma un cucchiaio alla volta, mi raccomando;
  • infine aggiungete il lievito;
  • amalgamato bene il tutto aggiungete le carote grattugiate: l’impasto dovrà risultare omogeneo e compatto.

Pronto questo profumato impasto non ci resta che creare i nostri coniglietti. Posizionate sul vostro piano di lavoro una capiente teglia e iniziate a versare il composto negli stampi (per questi ingredienti 10 stampi sono più che sufficienti).

Ben posizionati tutti gli stampi sulla teglia potete infornare: in 15/20 minuti di cottura questi simpatici snack saranno pronti. Una volta sfornati, fateli raffreddare, toglieteli dagli stampi e non vi resta altro che chiamare Fido e offrirgli questa buona merenda.

Potrebbe interessarti anche: Biscotti al pollo per il cane: golosi snack fatti in casa

Uova di Pasqua congelate per il cane

Pasqua generalmente si festeggia in primavera: le belle giornate di sole prendono il posto del classico cielo grigio invernale, quindi perché non cimentarsi in qualche “fredda” ricetta anche per Fido? Fidatevi, con questa non deluderete di certo il suo palato.

uova di Pasqua congelate per Fido
(Foto Pinterest)

Questa la ricetta delle uova di Pasqua congelate per il cane: Fido ne uscirà pazzo, e forse anche voi, non appena leggerete gli ingredienti. Pronti? Ecco cosa occorre: per realizzare queste simpatiche uova procuratevi una ciotola, un cucchiaio e 10 stampi proprio a forma di “uovo”, sempre meglio se in silicone. E questi sono gli ingredienti:

  • 1 banana: per il pieno di potassio e di magnesio, ottimo frutto per la salute delle ossa del vostro amico a quattro zampe;
  • 1 cucchiaio di lamponi: dalle proprietà antinfiammatorie e ricchi di vitamina C;
  • 1 cucchiaio di fragole tagliate e pezzi: uno dei frutti più consigliati per Fido. E’ un ottimo antiossidante ed è ricco di calcio, magnesio, potassio e ferro;
  • 1 cucchiaio di mirtilli: dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie;
  • 1 yogurt bianco: una sola raccomandazione, se il cane ha soffre di sensibilità intestinale, meglio evitare.

Conosciuti questi dolci ingredienti passiamo al procedimento:

  • nella ciotola schiacciate la banana per bene ed unitevi tutti i frutti;
  • amalgamate con cura fin quando il composto non apparirà omogeneo;
  • aggiungete lo yogurt e continuate a mescolare.

Quando il composto risulterà liscio ed omogeneo, con il cucchiaio versatelo negli stampi: una sola raccomandazione, cercate di rimanere sempre un pò sotto il bordo dello stampo.

Che fare adesso? Le nostre uova vanno “dritte dritte” in congelatore. Nel giro di 2 ore saranno belle che pronte. Toglietele dagli stampi e lasciate che Fido ne assaggi una: impazzirà di gioia.

Buona Pasqua a tutti.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Rossana Buccella