Home Cani Cane di Batman: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Cane di Batman: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Come si chiama il cane di Batman? Di che razza è? Vi ricordare maschera e collare? Ecco chi è il personaggio creato da Bill Finger e Sheldon Moldoff nel 1955 (Batman #92).

cane di batman
(Foto Facebook)

Un cane supereroe che affianca uno dei supereroi umani più apprezzati e conosciuti al mondo. Stiamo parlando di Batman e di Asso (questo il nome del bat – cane) creato da Bill Finger e Sheldon Moldoff nel 1955 e pubblicato dalla DC Comics. Ma chi è Asso? Cosa sappiamo di lui? E come è cambiato nel tempo?

Tutto quello che c’è da sapere su Ace (Asso in italiano): il famoso cane di Batman

Ace ha debuttato in Batman #92 (fumetto datato luglio 1955) e insieme a Batwoman, Batgirl e Bat-Mite e si “ritirò” nel 1964 quando l’editore Julius Schwartz decise di apportare dei cambiamenti e quindi eliminare alcuni degli elementi della serie. La sua ultima apparizione fu un cameo in una storia in cui Batman aveva perso il suo spirito combattivo.

razza cane batman
(Foto Facebook)

Asso è un pastore tedesco (come Rex, il cane poliziotto) originariamente di proprietà di un incisore di nome John Wilker trovato da Batman e Robin a seguito del rapimento del suo padrone da parte di una banda di falsari. Nonostante gli annunci sul giornale il cane non riuscì a trovare un padrone e pian piano si affezionò al duo Batman e Robin. Poco dopo il cane si aggregò ai due di Gotham e cominciò la sua carriera di detective. In seguito Ace fu ribattezzato “Bat-Hound” da un criminale catturato da Batman proprio col l’aiuto del cane.

Sicuramente ricorderete che anche il cane Asso indossa una mascheracappuccio proprio come Batman (e lo potete notare anche nelle foto in questo articolo). Proprio su questa maschera c’è un aneddoto curioso. Appena trovato il cane Batman aveva inserito diversi annunci di “cane smarrito” con i riferimenti alla sua identità da civile (Bruce Wayne) ed era preoccupato che qualcuno potesse associare e stabilire un collegamento tra il cane, Bruce Wayne e Batman. Asso in effetti era molto riconoscibile per via di un segno sulla fronte a forma di stella. Per superare l’impasse Batman improvvisò quella che poi divenne la maschera di Asso, che conteneva l’emblema del pipistrello e una targa che penzolava sul collo.

Il cane si rivede nel 1991 in Batman #462 e in questa versione è un cane guida appartenente a un nativo americano cieco di nome Black Wolf, che lo chiamava semplicemente “Cane”. Cane aiuta Batman a combattere i criminali e dopo la morte del suo padrone Batman lo adotta chiamandolo Asso.

Potrebbe interessarti anche: Enzo l’Alano: ecco il cane che somiglia a Batman

Una “nuova versione” di Asso si ha nel 2011 quando Bruce Wayne, preoccupato dalla mancanza di socializzazione di suo figlio Damian Wayne, decide di regalargli un alano che somiglia tantissimo al primo Bat – cane. Il giovane Damian decide di chiamare il suo amico a quattro zampe “Tito“, come il personaggio del Tito Andronico di William Shakespeare. Damian inizialmente rifiuta il cane ma col passare del tempo i due si legano l’uno all’altro.

Dal marzo 2005 Asso è tra le star della serie animata “Krypto the Superdog” realizzata dalla Warner Bros e svolge un ruolo importante anche nella serie animata “Batman: The Brave and the Bold” aiutando il supereroe a catturare il criminale Catman.

E’ molto probabile che il bat-cane Asso sia stato creato sulla falsariga di “Krypto il supercane”, il cane di Superman. Asso e Krypto anno lo stesso anno di nascita: il 1955.

Ace appare nel film d’animazione “Lego DC Comics Super Heroes: The Flash”, nel crossover animato “Scooby-Doo! & Batman: The Brave and the Bold” Scooby-Doo indossa un vecchio costume da Bat-Hound e in “The Death of Superman “, in “Batman: Hush” e in “Justice League Dark: Apokolips War”.

S.C.