Home Cani Cane segue ovunque il padrone anche in bagno

Cane segue ovunque il padrone anche in bagno

CONDIVIDI
Cane segue padrone
Cane segue ovunque il padrone

Quando il cane segue ovunque il padrone

Il cane segue il padrone ovunque, cercando sempre la sua vicinanza. Arriva addirittura a seguirlo anche in bagno. E’ un comportamento che in molti casi intenerisce i proprietari di cani.

La condivisione degli stessi luoghi con un animale d’affezione comporta molte soprese. Come noi, i cani ci osservano, interagiscono e cercano di capire le situazioni.

Scopriamo cosa porta un cane a seguire ossessivamente il padrone.

Cani maltrattati e ansia da separazione

Si può trattare di un cane che ha avuto un trauma in passato, potrebbe aver sofferto di abbandono, solitudine e maltrattamenti. Trovando una persona che lo ama, cerca costantemente di essere rassicurato e l’affetto. In qualsiasi momento ama stare ai piedi del padrone al quale resterà sempre al fianco in cambio di una carezza.

Questa forma ossessiva potrebbe trasformarsi in una patologia, un disagio noto come ansia da separazione. Il cane teme di perdere il padrone e per questo resta sempre con lui. Quando viene separato si sviluppa nel cane una forma ansiosa. Questo comportamento potrebbe rivlearsi a seguito anche di un trauma, un cambio di abitudini come un trasloco oppure dalla solitudine, quando il cane resta tante ore da solo.

Per approfondire=> L’ansia da separazione del cane
Per approfondire=>Quali sono le razze che soffrono più di stati d’ansia e separazione?

Cane curioso

Alcuni cani sono semplicemente curiosi e seguono il padrone ovunque per sapere cosa stia facendo. Un comportamento molto diffuso nei cuccioli e negli esemplari giovani che sono ancora alla scoperta del mondo, delle abitudini e che si normalizza con la crescita del cane.

Il cane nel branco

Tra gli altri fattori noti, è quello del cane che per natura vive nel branco. Si tratta di un animale socievole per cui è legato alla sua famiglia e il padrone diventa il capobranco. Il cane lo segue ovunque per dimostrare la sua fedeltà e la sua devozione. In tal senso, condividere con il cane piccoli momenti di gioia e di gioco contribuisce a rasserenare l’animale.

 Cane segue il padrone per difesa

Si tratta perlopiù di un comportamento difuso negli animali che tendono ad essere protettivi. Il cane resta vicino al padrone per difenderlo e proteggerlo dai pericoli.

Came segue il padrone per controllo

Questo avviene nei casi in cui il cane non abbia ancora capito il suo ruolo. Tende a seguire il padrone per controllarlo, un po’ come u capobranco. Il cane potrebbe essere geloso di alcuni luoghi e osserva il padrone. In questo caso è importante recuperare il cane che potrebbe assumere anche un comportamento sbagliato o aggressivo.

Per approfondire => Scopri come gestire la gelosia del cane

C.D.