Home Cani Il cane dorme sul pavimento: perché lo fa e che rischi corre

Il cane dorme sul pavimento: perché lo fa e che rischi corre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:11
CONDIVIDI

Ogni cane ha la sua posizione preferita per il sonnellino: ma come mai il cane dorme sul pavimento? Ecco perché sceglie di stare a terra e che rischi corre. 

Il cane dorme sul pavimento
Il cane dorme sul pavimento: perché lo fa e che rischi corre (Foto AdobeStock)

Chi ha un cane in casa sa bene che questo animali hanno delle preferenze esattamente come noi umani sia per quanto riguarda l’alimentazione sia per il tipo di giochi da fare sia anche per dormire. Infatti alcuni cani sono abituati a dormire accanto al padrone, magari nello stesso letto, altri invece si adattano alla loro cuccia e altri ancora si sentono più a loro agio sul pavimento di casa, accanto a una porta. In realtà le motivazioni per cui un cane sceglie di dormire sul pavimento sono varie, ma sono soprattutto i rischi quelli da considerare quando lo vediamo addormentarsi a terra. Ecco perché un cane dorme sul pavimento e come abituarlo alla cuccia. 

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane dorme a pancia in su? Ecco 4 motivazioni

Fido si addormenta nei posti più strani: ecco quali sono 

Fido a terra
Cane a terra (Foto Pixabay)

Capita spesso che Fido ci faccia restare a bocca aperta per i suoi atteggiamenti e di certo non ci stupirà vederlo accucciarsi sotto al letto, accanto a una porta o attaccato a noi sotto le coperte. Insomma il cane pare abituarsi ad un luogo ed è difficile poi convincerlo a stare nella sua cuccia. Solitamente però ogni ‘posto’ ha una sua motivazione precisa. 

Sotto il letto: come se Fido volesse sentirsi vicino a noi, ma non attaccato e si rifugiasse in un luogo che somiglia a una tana (Leggi qui: Il cane dorme sotto al letto: cosa significa?). Fresca, vicino al padrone ma distante e al riparo dalla prima luce del mattino: a pensarci bene la parte di sotto del letto è proprio un luogo ideale, no? 

Dentro al letto con noi: oltre alla vicinanza fisica con il loro umano, i cani sentono anche il calore e il tepore delle coperte, soprattutto nei mesi più freddi dell’anno (Leggi qui: Il cane può dormire nel letto con voi? I pro e i contro). Questo luogo così appartato e confortevole dona loro relax e sicurezza. Le coperte sono morbide e soffici, quindi anche molto comode. Basterà lavarle più spesso e, ovviamente, badare all’igiene personale del cane. 

Vicino alla porta: questo luogo invece è prettamente di ‘sorveglianza’ non solo della stanza ma anche di coloro che vi dormono all’interno. In questo modo il cane si prende cura di noi anche quando dormiamo e bada alla nostra sicurezza. Infatti Fido sarà pronto a fronteggiare eventuali pericoli che possono entrare dalla porta mentre noi non siamo coscienti. 

Potrebbe interessarti anche: Il cane si addormenta con un giocattolo in bocca: ecco perché lo fa

Il cane dorme sul pavimento: cause possibili 

Il cane dorme sul pavimento
Il cane dorme sul pavimento: i motivi che lo spingono a farlo (Foto Pixabay)

Dopo aver letto i vari luoghi in cui è solito addormentarsi il cane, forse dormire sul pavimento non ci sembra poi così strano. Probabilmente lo fa solo per ché gli piace e perché così è stato abituato a fare fin da cucciolo, sebbene sia difficile che un cagnolino appena nato si adatti facilmente alle superfici dure come quelle di un pavimento. Magari possiamo rendere il luogo più confortevole con una coperta o un tappeto. 

  • Fa caldo: nei mesi più caldi dell’anno anche il cane cerca refrigerio. Infatti spesso Fido sceglie di addormentarsi sul pavimento perché resta la parte più fredda rispetto al resto della casa. 
  • Ha fastidi intimi: sembra strano ma anche quando il cane soffre di dolori e infiammazioni alle parti basse cerca di ‘rinfrescarle’ in tutti i modi. Quindi si sdraia sul pavimento per tenere i genitali a contatto col fresco del suolo. 

Il cane dorme sul pavimento: rischi e rimedi 

cane
Cane sul parquet (Foto Pixabay)

Come dobbiamo fare attenzione all’igiene del cane, allo stesso modo dovremmo avere cura della pulizia degli ambienti in cui vive. Infatti spesso rientrando a casa non togliamo le scarpe e quindi portiamo all’interno dell’appartamento germi, batteri e altra sporcizia dall’esterno. Esattamente come quando puliamo il pavimento con cura perché il bambino ci gioca e cammina a gattoni, allo stesso modo dovremo preoccuparci che anche il cane ci si stende sopra. Potrebbe beccarsi qualche infezione fastidiosa o peggiorare quella già in atto, come nel caso descritto precedentemente (Leggi qui: Le infezioni delle vie urinarie nel cane). 

Se invece abbiamo deciso che il cane non deve dormire sul pavimento dovremo abituarlo gradualmente alla cuccia. Possiamo utilizzare un trucchetto: il cane tende sempre a scegliere il luogo più confortevole, quindi se rendiamo più comodo e confortevole un altro posto, saremo certi che si convincerà presto! 

Francesca Ciardiello