Home Cani Il cane sporge la testa fuori dal finestrino: perché gli piace mettere...

Il cane sporge la testa fuori dal finestrino: perché gli piace mettere la testa così

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:52
CONDIVIDI

Il cane sale in macchina con te e sporge sempre la testa fuori dal finestrino? Perché lo fa e quali sono tutti i rischi da conoscere per la sua salute.

Cane sporge la testa
Il cane sporge la testa fuori dal finestrino: perché gli piace (Foto Pixabay)

Un viaggio in macchina con Fido? Non è sempre una tragedia! Basta seguire poche e semplici regole, ma di certo c’è una cosa alla quale il nostro amico a quattro zampe non rinuncerà mai: godere del vento sul muso direttamente dal finestrino dell’auto. Ma come mai gli piace così tanto e soprattutto facciamo bene a concedergli questa aria fresca o è meglio adottare qualche precauzione? Tutto quello che c’è da sapere sul cane che sporge la testa fuori dal finestrino della macchina in corsa.

Potrebbe interessarti anche: Passeggiare in macchina col cane: 10 gadget da usare

Cani e macchine: un rapporto non sempre idilliaco

Fido e bambina
Fido e bambina in macchina (Foto pIxabay)

Diciamola tutta: ai cani non piace molto salire in macchina. Non amano essere ‘trasportati’ in un veicolo che, per quanto grande, non lo è mai abbastanza per la loro voglia di muoversi e correre e spesso soffrono anche di mal d’auto. E’ nel loro DNA andare in macchina controvoglia, infatti si consiglia di evitare viaggi molto lunghi e di abituare Fido gradualmente a stare nella vettura prima ferma e poi in movimento. E’ bene che l’ambiente gli diventi familiare man mano, magari lasciandolo esplorare l’interno e l’esterno prima di metterlo in macchina ‘a tradimento’. Se però il viaggio in auto gli viene presentato come un gioco divertente, allora abbiamo qualche possibilità che vada tutto bene.

Anche il tipo di auto è molto importante per il mal di auto e nausee che colpiscono il nostro amico a quattro zampe: preferiamo le auto con una sospensione più rigida, in modo che il cane possa sempre avere il contatto col terreno. Infatti è lo ‘stare staccati da terra’ a provocargli malori. E in che modo lo stare con la testa fuori dal finestrino può aiutare? Perché potrebbe essere facilmente interpretato come un gioco per lui.

Il cane sporge la testa dal finestrino: perché gli piace farlo

Il cane sporge la testa
Il cane sporge la testa: cosa lo spinge a farlo (Foto pIxabay)

Ma allora come mai Fido viene volentieri in auto con noi solo se gli lasciamo sporgere la sua testa fuori dal finestrino? Se fa caldo ed è estate, la risposta sembra quasi scontata: perché così sente meno caldo. Ma non è così semplice. Ci sono anche altri motivi che spingono un cane a comportarsi così ed essi mettono in gioco anche gli altri sensi del nostro Fido. Ecco quali sono.

  • Fonte di distrazione e relax: dato che stare in auto non è quasi mai un piacere per il cane, un modo per distrarlo è di certo ciò che gli scorre davanti agli occhi. Ma non è solo questione di vista, poiché il fresco e l’aria fredda che gli colpiscono il muso gli piace e lo rilassa. Questa sensazione di benessere ‘in corsa’ lo calma e lo diverte allo stesso tempo. Se poi è anche una bella giornata di sole, il fresco renderà ancora più piacevole lo stare al chiuso in un abitacolo (Leggi qui: Cane libero in automobile è più stressato).
  • E’ un piacere per l’olfatto: sappiamo quanto è sviluppato il ‘potere’ olfattivo dei cani, quindi avere una posizione privilegiata al di fuori dell’abitacolo, gli consente di annusare tutto ciò che lo circonda (Leggi qui: L’olfatto del cane: tutto quello che c’è da sapere su questo senso). Quando la macchina è in corsa infatti si cambiano gli ambienti e, di conseguenza, anche gli odori e i profumi cambiano. Se poi pensiamo che un cane riesce a percepire odori anche a due km di distanza, potremo immaginare facilmente che nulla gli sfugge.  Quando la macchina si muove, le particelle odorose colpiscono il naso del cane (che è fornito dai 125 ai 250 milioni di ghiandole odorifere). Anche quando la velocità è elevata il cane riesce a percepire ugualmente gli odori che lo circondano.
  • E’ un piacere per la vista: spostandosi in macchina, il cane vede tanti scenari diversi. E, anche quando il panorama sembra quasi sempre lo stesso, siamo sicuri che la vista del cane riuscirà a percepire dei particolari che attireranno la sua vivida attenzione. E poi vedere oggetti che si muovono (anche se è l’auto che si muove in realtà) stimola il cane e il suo sistema nervoso (Leggi qui: I cani vedono a colori o in bianco e nero? Tutto sulla vista del cane).

Potrebbe interessarti anche: Il cane fa pipì sulle ruote delle auto: perché la fa proprio lì

I rischi del cane che sporge la testa fuori dal finestrino

Cane fuori dal finestrino
Cane fuori dal finestrino (Foto Pixabay)

Sebbene possa sembrare un gioco, questa abitudine di guardare il panorama dal finestrino dell’abitacolo ha di certo i suoi lati negativi. E’ un’abitudine pericolosa per tutti, non solo per il cane, quando mettiamo una mano e, peggio ancora, la testa fuori da una macchina in corsa. La probabilità che ci colpisca un oggetto a grande velocità mentre siamo in movimento o che si possa urtare contro un ostacolo è alta. Naturalmente lo stesso vale per i cani. Ma non solo il rischio di traumi, ma anche quello di contrarre raffreddori e malattie è alto. Infatti quando fa caldo e il cane è esposto alle correnti d’aria, come quella che lo colpisce con la testa fuori dal finestrino,  rischia addirittura di contrarre raffreddori (Leggi qui: Il raffreddore nel cane: sintomi, contagio, cura e rimedi naturali)che sfociano in polmonite nel cane. Per non parlare del colpo d’aria alle orecchie, legato quindi al rischio di otite.

Cosa fare quindi per non rinunciare al cane in macchina e per evitare di farsi male? In commercio si vendono alcune armature per cani, che tengono stretto l’animale come una cintura di sicurezza fatta apposta per lui e che bloccano i suoi movimenti. Anche la nostra guida è estremamente importante per evitargli nausee e malori (Leggi qui: Il cane vomita, cosa fare? Tutte le cause e le soluzioni a questo problema).

F.C.