Home Cani Cani domestici più diffusi in America: 15 razze di Fido americane dalla...

Cani domestici più diffusi in America: 15 razze di Fido americane dalla A alla Z

L’animale domestico per eccellenza? Ai primi posti di sicuro c’è Fido, non solo qui da noi ma in tutto il mondo. Ecco quali sono le razze di cani domestici più diffusi nelle case in America.

Cani più diffusi in America
(Foto AdobeStock)

Anche negli USA uno tra gli animali più comuni nelle case è sicuramente il cane: in particolare vi sono razze diffuse in tutto il mondo ma che a quanto pare agli americani piacciono in modo particolare. Vediamo quali sono le preferenze oltre-oceano in materia di cani e che caratteristiche hanno tanto da essere così irresistibili: tutte le razze di cani più diffusi in America.

Dal Regno Unito agli Usa: il viaggio di Fido nel mondo

Potrebbe sembrarci strano ma il cane, sebbene per noi sia ‘nostrano’ e tutto italiano, in realtà è tra gli animali più diffusi, se non il più diffuso, nelle case di tutto il mondo. Non a caso, sebbene le radici e le genealogie di queste razze si trovino in terre molto lontane dalle nostre, come ad esempio in Russia o in Europa, questi cani hanno davvero fatto il giro del mondo.

Cani più diffusi in America
(Foto AdobeStock)

Pare che dal XIX secolo molte delle razze nate nel Regno Unito e diffuse principalmente in terra inglese, siano state ‘trasportate’ nello Stato ‘a stelle e strisce’, in particolare in Canada, Messico e USA. In queste terre poi sono nati nuovi esemplari da incroci tra le varie razze, che ora sono diventate altrettanto famose come i loro predecessori.

E oggigiorno quali sono le razze di cani che troviamo nelle case americane, anche quelle (come vedremo) particolarmente prestigiose? Ecco le razze di cani americani o più diffusi in America.

Cani più diffusi in America: le 15 razze nate o più comuni negli USA

Vediamo quali sono le razze che ancora oggi sono tra le più scelte nelle case degli americani. Noteremo che alcune razze hanno anche dei padroni particolarmente famosi: ecco quali sono.

Akita americano adulto
(Foto Pixabay)
  • Akita americano: se pensiamo all’Akita, come non può venirci in mente il cane protagonista del film Hachiko? Impossibile non pensarci! Questo è un suo ‘discendente’ americano che dall’esemplare giapponese ha sicuramente ereditato la fedeltà, l’amore verso il suo padrone e una spiccata intelligenza, ma anche le orecchie a forma di triangolo. Grazie al suo doppio manto riesce a proteggersi perfettamente dal freddo.
Cani più diffusi in America
(Foto Pixabay)
  • American Bully: dall’incrocio tra American Pitbull Terrier e Amstaff nasce questo simpatico ‘bulletto’. Il nome è appropriato, dato il suo fisico atletico e muscoloso: non a caso è un esemplare molto forte. Ma non lasciatevi intimorire dal suo aspetto: in realtà è un gran tenerone ed è in grado di offrire protezione e amore a tutti i componenti della sua famiglia. Il manto è generalmente marrone e grigio, ma si schiarisce nella parte inferiore del corpo. E’ soggetto a cataratta, malattie all’apparato cardiaco, problemi di udito e alla tiroide, ma se ha la possibilità di fare tanta attività fisica si terrà in forma e potrà godere di ottima salute.
American Cocker
(Foto Pixabay)
  • American Cocker Dog: molto comune nella caccia, sebbene il loro compito fosse limitato a raccogliere le povere vittime che gli uomini provvedevano ad uccidere. Il suo aspetto elegante è dato dalle orecchie lunghe e ricce, e dalla lucentezza del suo pelo morbido.
American English Coonhound
(Foto AdobeStock)
  • American English Coonhound: noto anche come il ‘segugio’ della Virginia, questo cane nasce nelle omonime terre americane, ma anche in Tennessee e Kentucky. Prima di entrare nelle case degli americani, accompagnavano gli uomini nella caccia: da qui si deduce che abbiano un corpo atletico e resistente, molto agili e veloci. Il loro pelo è bianco rossiccio solitamente, ma possono avere varie colorazioni. Dagli antenati Coonhound hanno ereditato il tratto caratteristico delle orecchie lunghe e gli occhi grandi a forma ovale.
American Leopard Hound
(Foto AdobeStock)
  • American Leopard Hound: del leopardo ha sicuramente il manto a chiazze scure su fondo chiaro. E’ originario della Louisiana, molto diffuso negli ambienti pastorali. E’ un cane molto forte e ricettivo, due caratteristiche che lo rendono ideale per badare ai greggi e per andare a caccia, affianco al suo padrone.
Boston Terrier
Boston Terrier (Foto Pixabay)
  • Boston Terrier: dolce e affettuoso, nonostante la sua aria da ‘duro’. Nato dall’unione tra Bulldog inglese e Terrier francese, doveva essere un cane da combattimento. Per fortuna col tempo il suo destino è mutato radicalmente e ora è uno dei cani più amati e coccolati nelle case con famiglie numerose e bambini. Soffre la solitudine e ama stare sempre in compagnia; non ha bisogno di cure particolari ma può soffrire di patologie cardiache, di cataratta e di allergie.
  • Cane da acqua americano: noto non solo per il suo pelo riccio e color cioccolato, ma anche per essere stretto parente del cane di Barak Obama (che possiede un cao de agua portoghese). Il suo parente americano ama stare in famiglia ed è particolarmente adatto a coppie con bambini.
Cani che amano la spiaggia
(Screenshot Instagram)
  • Chesapeake Retriever: usato per catturare gli uccelli acquatici, questo esemplare amalo sport e l’attività fisica ma non disdegna lo stare in casa con la sua famiglia. Essendo un animale di compagnia, potrete approfittare della sua compagnia per fare lunghe passeggiate e attività all’aria aperta. Ha una pelliccia corta e morbida, con una folta coda finale.

Se vuoi scoprire le altre razze di cani più diffusi in America, clicca su ‘Successivo’