Home Cani Ciotola anti-ingozzamento per il cane: a cosa servono e quando comprarle

Ciotola anti-ingozzamento per il cane: a cosa servono e quando comprarle

In commercio sono presenti diversi tipi di ciotole; tra di esse la ciotola anti-ingozzamento per il cane: quando è necessario comprarne una?

Ciotola anti-ingozzamento per il cane
(Foto Adobe Stock)

Il mercato degli accessori per gli animali domestici è in forte espansione. Sempre più oggetti trovano spazio per le esigenze, anche ludiche, dei nostri amici a quattro zampe; altri invece costituiscono semplicemente la rivisitazione di accessori classici, come ad esempio la ciotola anti-ingozzamento per il cane. Scopriamo a cosa serve e quando è necessario acquistarla.

A cosa serve una ciotola anti-ingozzamento per il cane

Un’alimentazione sana ed equilibrata è fondamentale per la salute del nostro cane. Tuttavia non basta solo il contenuto del suo menù; occorre altresì che il pasto venga consumato nei tempi giusti. Purtroppo molto spesso il cane mangia troppo velocemente.

cane con ciotola
(Foto Adobe Stock)

Si tratta di una pessima abitudine, e non parliamo certo di galateo. Consumare un pasto troppo velocemente cagiona vari disturbi.

Il processo digestivo non si attuerà correttamente; all’interno dello stomaco del nostro amico a quattro zampe vi sarà una produzione eccessiva di acido gastrico, provocando problemi gastrointestinali e nei casi più gravi la torsione dello stomaco del cane.

Non è semplice correggere questa cattiva abitudine; si può provare a capire quali sono le ragioni alla base del comportamento di Fido, per verificare se c’è una soluzione. Ad esempio, il cane potrebbe arrivare eccessivamente affamato al pasto.

In questo caso potrebbe essere opportuno dare da mangiare a Fido può volte al giorno, e far precedere il primo pasto da uno spuntino. Se il problema non si risolve, non resta che scegliere un rimedio più incisivo, che costringa, giocoforza, il cane a mangiare più lentamente: l’acquisto di una ciotola anti-ingozzamento.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliere la migliore ciotola per il tuo cane

Com’è fatta

Com’è fatta la ciotola anti-ingozzamento per il cane? Vista dall’esterno, in realtà, non appare diversa dai classici modelli ; è all’interno, infatti, che è strutturata in modo tale da rallentare l’azione del nostro amico a quattro zampe.

formiche nella ciotola del cane
(Foto Adobe Stock)

Sul fondo dell’accessorio, sono presenti degli elementi fissi che ostacolano il cane durante l’ingerimento delle crocchette. Tali elementi fissi possono assumere varie forme, fino a formare un vero e proprio labirinto all’interno del quale il cibo va a cadere.

Potrebbe interessarti anche: Il cane toglie il cibo dalla ciotola: perché fa così e come educarlo a mangiare

Di norma la ciotola anti-ingozzamento per il cane è in plastica; in commercio sono presenti tuttavia anche modelli in metallo, più semplici da lavare. In ogni caso è sempre bene affidarsi a negozi specializzati in accessori per animali, al fine di acquistare prodotti composti da materiali non nocivi per i nostri amici a quattro zampe.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

A. S.