Home Cani Come insegnare al cane ad aspettare la ciotola del cibo

Come insegnare al cane ad aspettare la ciotola del cibo

Fido è molto goloso e non sai come calmare la sua eccitazione con il cibo? Ecco come insegnare al cane ad aspettare la ciotola del cibo.

come insegnare al cane ad aspettare la ciotola
(Foto Unsplash)

I cani sono molto golosi e molti di loro non aspettano nemmeno l’ora di pranzo o cena che vanno a scavare o a spostare la ciotola per comunicare la loro fame.

Altri saltano e si eccitano appena notano il loro umano inserire il cibo nella loro ciotola. Tuttavia molte persone non amano questo tipo di comportamento.

Se anche voi appartenete a questa categoria e desiderate che il vostro amico peloso sappia aspettare con calma il momento della pappa, qui di seguito vi diremo come insegnare al cane ad aspettare la ciotola del cibo.

Insegnare al cane ad aspettare la sua ciotola

Tutti i cani amano mangiare, proprio come noi esseri umani, tuttavia alcuni di loro aspettano il momento della pappa con ansia ed eccitazione.

labrador ciotola
(Foto Adobe Stock)

Alcuni amici pelosi sono particolarmente eccitati anche quando devono ricevere un biscottino come ricompensa. Il comportamento di Fido potrebbe infastidire a volte, soprattutto se inizia a saltare o ad abbaiare finché non poggiamo la sua ciotola a terra e lui corre per mangiare.

Cosa possiamo fare a riguardo? Possiamo insegnare al nostro amico a quattro zampe ad aspettare la sua ciotola del cibo.

Prima di tutto bisogna avere molta pazienza, perché ci vorrà abbastanza tempo prima che il vostro amico peloso possa imparare ad aspettare la sua ciotola con tranquillità.

Dopodiché come primo passaggio, prendete la ciotola di Fido, mettete al suo interno una parte del cibo giornaliero, e posizionate la ciotola all’altezza del vostro torace, una posizione distante dal cane.

Successivamente chiedete al vostro amico a quattro zampe di sedersi e nel frattempo abbassate la ciotola chiedendo al cane di aspettare. Se Fido si siede, lodatelo, se invece il cane non vi ascolta, rialzate la ciotola e ripetete l’operazione affinché il vostro amico a quattro zampe non fa ciò che gli chiedete di fare.

Nel momento in cui il cane attende pazientemente seduto, poggiate la ciotola a terra e dopo qualche secondo dite “Ok” oppure “Vai” in modo tale che Fido si avvicini alla ciotola per mangiare.

Ricordate che ogni amico peloso ha un carattere diverso, quindi potrebbero volerci giorni o settimane affinché il cane possa imparare ad aspettare la sua ciotola del cibo.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane a non accettare il cibo dagli sconosciuti

Come insegnare al cane ad aspettare le leccornie

Molto spesso i nostri amici pelosi quando si tratta di avere dei biscottini come premio, sono capaci di “mangiare” anche la nostra mano mentre gli diamo la leccornia.

come insegnare al cane a non accettare cibo dagli sconosciuti
(Foto Adobe Stock)

Cosa fare per “correggere” questo comportamento? Innanzitutto armatevi di pazienza, poi mettete un biscottino nella mano, anche un biscotto fatto in casa per Fido, e chiudete quest’ultima a pugno.

Se Fido cerca di prendere la leccornia dalla vostra mano dandovi dei piccoli “morsi”, dite “Ahi!” e alzate la mano. Aspettate un po’ e posizionate nuovamente la mano chiusa con all’interno il biscottino, dinanzi a Fido.

Potrebbe interessarti anche: Bocconcini avvelenati: come insegnare al cane a non mangiare cose da terra

Se il cane inizia a leccarvi la mano o a spingere quest’ultima con il suo musetto, ditegli con dolcezza “Bravo!” e dategli la ricompensa.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante