Home Cani Come mantenere il cane fresco di notte quando fa caldo

Come mantenere il cane fresco di notte quando fa caldo

L’estate può causare notti insonni per il nostro amico a quattro zampe. Vediamo come mantenere il cane fresco di notte quando fa caldo.

come mantenere il cane fresco di notte
(Foto Adobe Stock)

In estate le notti possono diventare molto calde rendendo non solo il sonno delle persone davvero difficile ma anche il sonno dei nostri amici a quattro zampe.

Sebbene l’uomo abbia molti modi per rinfrescarsi anche di notte, i cani difficilmente possono farlo da soli. Quindi hanno bisogno del nostro aiuto.

Vediamo qui di seguito come mantenere fresco il cane di notte in estate per rendergli il sonno più tranquillo e rilassato.

Come rinfrescare il cane di notte in estate

Come ben sappiamo anche i nostri amici pelosi soffrono il caldo e possono facilmente surriscaldarsi.

cane che dorme
(Foto Pixabay)

Mentre noi esseri umani possiamo regolare facilmente la nostra temperatura, i nostri amati cani no, soprattutto di notte quando la temperatura è calda e afosa e loro hanno voglia di dormire.

Per questo motivo Fido ha bisogno del nostro aiuto per avere un sonno tranquillo e soddisfacente. Ecco alcune cose da fare per rinfrescare il cane durante la notte nelle giornate estive.

Superfice fresca

In estate quando i nostri amici a quattro zampe hanno caldo, cercano una superfice fresca per dormire. Il pavimento fatto di piastrelle è l’ideale per loro.

Tuttavia affinché queste possano essere abbastanza fresche di notte per Fido è opportuno tenere le persiane abbassate e le tende chiuse durante tutto il giorno, in modo tale da preparare la stanza fresca per la notte.

Nel caso in cui il vostro pavimento non sia piastrellato, per rinfrescare il vostro amico peloso di notte potreste porre degli asciugamani umidi o dei tappetini rinfrescanti nella stanza in cui il cane dorme.

Spazzolare e bagnare il cane

Potrebbe sembrare strano, eppure spazzolando il nostro amico a quattro zampe regolarmente possiamo aiutarlo a stare più fresco quando fa caldo.

In quanto in questo modo elimineremo il pelo in eccesso, il quale può intrappolare il calore vicino al corpo di Fido. Potreste anche bagnare il vostro amico peloso in alcuni punti specifici per rinfrescarlo.

Potrebbe interessarti anche: Come fare il bagno al cane in estate: i vari passaggi da seguire

Tenere il ventilatore acceso

Un altro modo per mantenere fresco il cane di notte è tenere il ventilatore acceso.

ventilatore
(Foto Pixabay)

Tuttavia è importante considerare la reazione del nostro amico a quattro zampe nei confronti di questo oggetto.

Se Fido ha paura del suono del ventilatore, se cerca di farlo cadere o se non gradisce il vento che l’oggetto emana, è opportuno non utilizzare il ventilatore in casa.

Mettere a disposizione di Fido acqua

Con le alte temperature i nostri amici a quattro zampe possono facilmente disidratarsi. Per questo motivo è importante mettere a disposizione del cane sempre acqua fresca, non solo durante il giorno ma anche durante la notte.

Potreste aggiungere qualche ciotola d’acqua in più in casa in modo tale che l’acqua sia sempre sufficiente. Per renderla più fresca durante la notte aggiungete qualche cubetto di ghiaccio nella ciotola.

Potrebbe interessarti anche: Come rinfrescare il cane in estate: ecco 10 consigli utili

Spuntino prima di dormire

I nostri amici pelosi amano lo spuntino notturno, proprio come noi umani. Tuttavia potrebbe essere utile offrire al cane delle prelibatezze fresche, in modo tale da abbassare la temperatura corporea di Fido.

Quindi congelate piselli o carote nei cubetti di ghiaccio e offriteli a Fido prima di andare a dormire. È molto importante non offrire tale spuntino al cane se soffre di un colpo di calore.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante