Home Cani Curiosità sul Greyhound: i segreti e tutto quello che vorreste sapere

Curiosità sul Greyhound: i segreti e tutto quello che vorreste sapere

Curiosità sul Greyhound: origini, storia, caratteristiche, prezzo e tant’altro su questa razza di cane inglese discendete dai levrieri.

greyhound
(Foto AdobeStock)

Vi siete mai chiesti qual è il modo migliore per conoscere a fondo i segreti di una razza di cane?

Proprio di quella razza che desiderate adottare da tantissimo tempo, ma di cui ancora tante informazioni vi sono sconosciute.

In questo articolo, troverete le risposte a tutte le vostre domande, ma soprattutto potrete conoscere tante altre notizie e anche tanti suggerimenti sul nome da assegnare al vostro cucciolo.

In particolare, potrete venire a conoscenza di numerose curiosità sul Greyhound.

Curiosità sul Greyhound: lo sapevate che…?

Tutte le curiosità sul Greyhound che non potete fare a mano di conoscere se avete intenzione di adottare questo splendido esemplare canino.

greyhound
(Foto AdobeStock)

Vediamo, quali sono le chicche sul Greyhound:

  • il Greyhound è un cane di origini inglesi, si suppone che sia stato importato in Europa dai Celti, tra il sesto e il quinto secolo prima di Cristo. Il nome “greyhound” deriva probabilmente dall’inglese arcaico grighund, dove “hund” è l’arcaico di “hound” (“segugio”), ma il significato di “grig” è ancora incerto;
  • razza molto antica che discende dai levrieri nord africani (come lo sloughi e il saluki);
  • il Greyhound è il cane più veloce al mondo;
  • alcuni sostengono che questa razza sia la versione moderna e importata del “Tesem”, un antico levriero egiziano importato assieme ad altri “prodotti” in Grecia e in Inghilterra dal popolo fenicio;
  • anche la regina Elisabetta I, sembrerebbe sia stata un’appassionata del Greyhound;
  • vari artisti lo hanno inserito nei loro dipinti, ad esempio nei quadri di Brueghel il vecchio, Botticelli, Pisanello e molti altri ancora;
  • misura un’altezza di 71-76 cm e pesa circa 30-32 kg; la femmina adulta raggiunge i 69-71 cm di altezza e 27-30 kg di peso;
  • è un cane di taglia media con una linea sinuosa, elegante, muscolosa, potente e armoniosa.
  • il pelo è corto e fine;
  • i colori disponibili sono: nero, bianco, rosso, blu, fulvo, incolto, tigrato o in uno di questi colori pezzato di bianco;
  • ha bisogno solo di una spazzolata ma in modo regolare;
  • si consiglia un lavaggio ogni 4-5 mesi e con shampoo appositamente studiati affinché non si rovini il pelo del vostro Greyhound;
  • particolarmente docile, abbastanza pacato, socievole e affettuoso con la famiglia, ma diffidente con gli estranei;
  • veniva impiegato per la caccia, proprio per la sua eccezionale velocità. Attualmente, invece viene scelto per lo sport, come cane da compagnia e per la Pet Therapy;
  • può raggiungere velocità comprese tra 60 e 72 chilometri orari;
  • predilige vivere all’esterno ma si adatta molto bene alla vita in appartamento;
  • è bene procedere con la socializzazione con altri cani fin da cucciolo se si prevede una convivenza;
  • è preferibile un’alimentazione basata sullo stile di vita;
  • può essere soggetto a torsione gastrica e problemi alle articolazioni come cancro alle ossa e altri;
  • il Greyhound può avere una durata di vita media di circa 12-15 anni;
  • il prezzo di un cucciolo di Greyhound può oscillare dai 500 ai 1000 euro;
  • in Italia sono presenti allevamenti sparsi un po’ in diverse località della regione.

 Potrebbe interessarti anche: Greyhound: razza, caratteristiche, carattere e salute

Nomi per il Greyhound

L’arrivo di un cucciolo in casa è sempre una gioia, comporta delle responsabilità e su questo non c’è dubbio, ma regala amore incondizionato a tutta la famiglia.

E sempre tutta la famiglia, spesso è coinvolta nella scelta del nome più appropriato da dare al cucciolo appena arrivato.

Alcuni, scelgono nomi di moda, altri nomi simpatici altri non hanno la più pallida idea di che nome dare al proprio cucciolo di Greyhound.

In questo articolo, vi andremo a suggerire alcune regole “non scritte” per cercare di aiutarvi in questa missione.

I consigli degli esperti sono:

  • differente dal suono di un comando.
  • pronuncia chiara e precisa, in modo da essere facilmente riconosciuta dal cane;
  • scegliere un nome corto (ma non troppo).

Se anche i suggerimenti non dovessero esservi di aiuto, di seguito, troverete un elenco di nomi per cani femmine e maschi.

Nomi per Greyhound femmina:

  • Akira
  • Akita
  • Beatrice
  • Becky
  • Berta
  • Beta
  • Betti
  • Bimba
  • Blackie
  • Brenda
  • Brina
  • Bubi
  • Candy
  • Chanel
  • Cloe
  • Curly
  • Dear
  • Diva
  • Elsa
  • Emma
  • Evita
  • Fair
  • Faith
  • Flo
  • Fluffy
  • Foxy
  • Furry
  • Heidi
  • Holly
  • Holy
  • Kala
  • Kaya
  • Kira
  • Lilly
  • Lin
  • Lola
  • Lola
  • Luce
  • Luna
  • Luna
  • Mali
  • Margot
  • Maya
  • Maya
  • Mia
  • Nina
  • Nina
  • Stella
  • Stella
  • Wanda
  • Zelda
  • Zoe

Potrebbe interessarti anche:Alimentazione del Greyhound: dosi, frequenza pasti e cibi adatti

Nomi per il Greyhound maschio:

  • Argo
  • Axel
  • Baffo
  • Bisou
  • Boris
  • Brio
  • Bunny
  • Cacao
  • Charlie
  • Cola
  • Cris
  • Dalì
  • Erik
  • Ettore
  • Ettore
  • Fairy
  • Felix
  • Flint
  • Flynn
  • Freccia
  • Fur
  • Gocciola
  • Hamsa
  • Happy
  • Havana
  • Honey
  • Iago
  • Illy
  • Jack
  • Jack
  • Leo
  • Lince
  • Lucky
  • Lucky
  • Milo
  • Milo
  • Mimi
  • Nala
  • Neve
  • Oliver
  • Pepe
  • Ruby
  • Thor
  • Zeus

Ricordatevi che un altro modo per trovare il nome giusto da assegnare al vostro cane è quello di osservare le caratteristiche fisiche o un comportamento.

Da ciò sarà possibile trarre ispirazione per il nome del vostro cucciolo di Greyhound.