Home Cani Perché i cani alzano la testa quando li accarezzi? Scopriamolo

Perché i cani alzano la testa quando li accarezzi? Scopriamolo

Hai appena accarezzato il tuo amico peloso sulla testa e hai notato che l’ha alzata? Ecco perché i cani alzano la testa quando li accarezzi.

i cani alzano la testa quando li accarezzi
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un amico a quattro zampe, probabilmente ha potuto notare come il proprio cane quando viene accarezzato sulla testa, alza quest’ultima e alza il suo muso istintivamente.

Ma come mai il cane presenta questo comportamento? È infastidito dal nostro gesto oppure gli fa piacere? Vediamo insieme perché i cani quando vengono accarezzati sulla testa alzano quest’ultima.

Il cane alza la testa quando l’accarezzi: ecco perché

Sebbene i nostri amici a quattro zampe possano comprendere alcune parole umane, in quanto le usiamo spesso per insegnargli i comandi, sappiamo che i nostri amici pelosi comunicano con noi e con altri animali, con il linguaggio del corpo.

Carezze al cane (Foto Adobestock)
(Foto Adobe stock)

È importante quindi che l’uomo sappia leggere il linguaggio del corpo del cane per comprendere i suoi sentimenti o i suoi stati d’animo.

Il linguaggio del corpo del cane comprende anche i suoi vari comportamenti, a volte anche strani. Come per esempio il suo nascondere la coda tra le gambe quando ha paura oppure il suo alzare la testa quando stiamo per accarezzarlo su quest’ultima. Perché lo fa?

A seconda del carattere e della storia del proprio amico peloso, il significato di tale comportamento varia.

Ha fiducia nel suo umano

Se il cane quando state per accarezzarlo sulla testa alza quest’ultima, sta cercando di guardare meglio il viso del suo umano per esprimergli fiducia.

Quindi se il vostro amico peloso alza la testa e vi guarda quando lo accarezzate significa che gli fa piacere e si fida di voi.

Potrebbe interessarti anche: Dove accarezzare il cane: i punti dove gli piace essere coccolato

Vuole una ricompensa

Secondo alcuni esperti, il cane quando alza la testa nel momento in cui state per accarezzarlo, non guarda il vostro viso ma bensì le vostre mani.

Questo perché i cani in cattività, soprattutto durante le sessioni di addestramento, sono stati abituati a ricevere dalle nostre mani piccoli premi.

Ciò ha portato i nostri amici a quattro zampe ad associare le nostre mani al cibo.

Quindi probabilmente quando cercate di accarezzare sulla testa Fido, quest’ultimo alza il capo non per ricevere la carezza ma perché si aspetta qualche premio dalle vostre mani.

Potrebbe interessarti anche: I benefici di accarezzare il cane: un gesto che fa bene

Il cane abbassa la testa quando voglio accarezzargliela

Non tutti i cani quando vengono accarezzati sulla testa, alzano quest’ultima per ricevere la vostra carezza.

Carezze al cane (Foto Pixabay)
(Foto Pixabay)

Molti di loro infatti, si rannicchiano o si spostano per evitare il contatto.

Ma perché? I motivi per cui un cane non vuole essere toccato sulla testa sono molti. In primis Fido potrebbe aver subito in precedenza degli abusi e quindi provare paura per il gesto.

Spesso questo atteggiamento può provocare anche ansia nel nostro amico a quattro zampe.

In secondo luogo alcuni cani che soffrono di artrite possono evitare il contatto per non provare dolore nel momento del tocco. I cani che presentano questa malattia hanno le ossa deboli quindi anche un piccolissimo tocco, per loro può risultare pesante.

Infine ci sono cani che semplicemente non amano essere toccati sulla testa, ma che preferiscono di più essere accarezzati su altre parti del corpo, come la pancia o sotto il collo.

È consigliato non provare ad accarezzare sulla testa un cane con cui non si ha un legame, in quanto non si può essere a conoscenza della reazione di quest’ultimo.

Se desiderate insegnare al vostro amico peloso ad essere accarezzato sulla testa senza provare disagio, è consigliato l’utilizzo del rinforzo positivo, come per ogni altro tipo di insegnamento.

Marianna Durante