Home Cani Perché il cane non saluta quando rientriamo a casa? Ecco il motivo

Perché il cane non saluta quando rientriamo a casa? Ecco il motivo

Fido ci riempie di attenzioni quando torniamo da lavoro, ma non sempre. Ecco perché il cane non saluta quando rientriamo a casa.

perché il cane non saluta quando torniamo
(Foto Pixabay)

Convivere con un amico a quattro zampe è sempre piacevole, soprattutto quando torniamo a casa e Fido inizia a scodinzolare e a venire verso di noi per riempirci di attenzioni e coccole.

Tuttavia, può capitare che la nostra palla di pelo all’improvviso non ci considera più quando torniamo da lavoro. Ma come mai Fido presenta questo comportamento? Vediamo nel seguente articolo perché il cane non saluta quando rientriamo a casa.

Il cane non ti saluta quando rientri a casa? Ecco perché

Sebbene vedere il proprio amico peloso scodinzolare e felice di vederci quando rientriamo a casa sia il momento più piacevole della giornata, purtroppo non sempre Fido si comporta così.

cane dorme
(Foto Pixabay)

Infatti a volte il nostro amico a quattro zampe non ci saluta quando torniamo a casa, ma perché? Non gli piacciamo più? Gli abbiamo fatto qualcosa senza volerlo?

Tranquilli, il vostro amico peloso vi vuole bene. Tuttavia, come ben sappiamo ogni volta che Fido presenta un comportamento diverso vuole comunicare qualcosa, anche questa volta il nostro amico peloso, se non ci saluta al rientro a casa, potrebbe volerci dire qualcosa.

I motivi per cui il cane si comporta in questo modo sono molti. In primis bisogna considerare l’età del nostro amico a quattro zampe. Ciò perché se Fido è anziano potrebbe non sentire il nostro arrivo, in quanto con il corso degli anni alcuni dei nostri amici pelosi purtroppo tendono a perdere l’udito.

Altri cani anziani invece potrebbero presentare una disfunzione cognitiva, quindi non percepire bene ciò che li circonda o comunque non essere come prima.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane alza la gamba ma non urina? Potrebbe presentare questo problema

cane dietro la porta
(Foto Pexels)

Nel caso in cui il nostro amico a quattro zampe presenti tale comportamento all’improvviso e per molto tempo, potrebbe essere utile un controllo dal veterinario, in quanto Fido potrebbe presentare qualche patologia. Tuttavia bisogna fare attenzione anche ad eventuali altri sintomi come per esempio la letargia.

Un altro motivo per cui il cane potrebbe non salutarci quando rientriamo a casa, anche se potrebbe sembrare strano, è l’ansia da separazione.

Infatti un cane che soffre d’ansia da separazione può manifestare il suo disagio anche allontanandosi dal suo umano. Fido in questo caso potrebbe comunicare che si è “offeso”, o che la nostra assenza è stata troppo lunga per lui.

Infine, il comportamento del cane potrebbe essere colpa nostra. Ciò perché, i nostri amici pelosi imparano sempre da noi, anche quando non li addestriamo.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane segue dopo le coccole: cosa è importante sapere

Molto probabilmente il cane non si avvicina alla porta quando rientriamo perché è stato rimproverato nel momento in cui stavamo uscendo da quest’ultima. Il nostro amico peloso potrebbe a questo punto associare questa situazione con il nostro ritorno a casa e quindi sentirsi a disagio.