Home Cani Pericoli dell’inverno per i cani: prevenire i rischi

Pericoli dell’inverno per i cani: prevenire i rischi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10
CONDIVIDI

I rischi più comuni per i cani e come proteggerli dai pericoli dell’inverno 

Ogni anno, la stagione invernale sembra farsi desiderare. Per questo, è sempre meglio trovarsi preparati quando la colonnina di Mercurio scende a 0. Il periodo invernale nasconde numerosi pericoli per fido: ghiaccio, prodotti antigelo o semplice decorazioni natalizie possono diventare letali per il cane.

Imparare a conoscere quali siano i pericoli nelle case e all’esterno, contribuisce a prevenire determinate situazioni e a tutelare di conseguenza il nostro amato compagno a 4zampe.

Alimentazione d’inverno

A differenza della stagione estiva, l’alimentazione invernale è più ricca e spesso calorica. Il bocconcino dato al cane sotto al tavolo durante il pranzo o la cena può in realtà far male al cane. Per questo è bene ricordare alcuni alimenti che non dovrebbero mai essere somministrati al cane o da evitare di darli in grandi quantità:

  • cibo salate: il sale può creare problemi d’idratazione al cane
  • uva secca: provoca in alcuni casi insufficienza renale
  • zuccheri contenuti nei dolci o burro di arachidi possono contenere lo xylitol, una sostanza che in determinate quantità potrà essere fatale al cane
  • cioccolato al cane e alcool: anche in questo caso in base ad alcune quantità potrebbero essere letali per il cane
  • evitare anche le ossa. Solo gli ossi di bovino sono consentiti al cane. Le altre ossa, di pollo, coniglio, faraona o altri animali sono estremamente friabili e potrebbero danneggiare organi interni.

–> Il cane ha mangiato cioccolato: rischi e rimedi

Antigelo

L’antigelo è un altro prodotto pericoloso che non dovrebbe mai essere lasciato a portata di un animale. Fare attenzione a che non si rovesci. L’odore e il gusto dell’antigelo è appetitoso per il cane che rischia di ingerirlo. La sostanza è molto nociva e tossica. Ogni anno, molti cani e altri animali perdono la vita a causa dell’antigelo.

Sale sulle strade

Il sale viene gettato sulle strade, nei vialetti dei parchi e i marciapiedi per evitare la formazione del ghiaccio. Può capitare che il cane durante una passeggiata beva da una pozzanghera che potrebbe contenere grosse quantità di sale. Questo provoca casi di estrema disidratazione, colpisce il fegato, il pancreas e i reni.

Inoltre, fare attenzione ai cuscinetti del cane. Tornando dalla passeggiata, pulire bene le zampe del cane e asciugarle, in modo da rimuovere la presenza di sale che potrebbe irritare i cuscinetti.

–> Come proteggere le zampe del cane dal freddo

Ipotermia

Anche i cani sono soggetti all’ipotermia. Se esposti a molto freddo, la temperatura corporea del cane può abbassarsi drasticamente, mettendo a rischio la vita stessa dell’animale.

Quando le temperature sono proibitive, è importante avere un occhio di riguardo al cane domestico:

  • Cani a pelo raso sono più sensibili al freddo
  • Prevedere un cappottino per proteggerli dalle basse temperature
  • Evitare di esporli troppo all’esterno e di portarli a spasso nelle ore più fredde della giornata
  • I cani che vivono all’esterno devono avere delle coperture che li protegge non solo dalle intemperie, ma anche dal vento e dal gelo

In caso d’ipotermia, intervenire prontamente, avvolgendo il cane con delle coperte calde. Nei casi estremi, è consigliato rivolgersi al veterinario di fiducia.

–> A quale temperatura il cane sente freddo?
–>Proteggere il cane dal freddo: consigli utili

Decorazioni natalizie

Le decorazioni natalizie che infondano la magia nelle case, sono pericolose per fido.
Non dovrebbero mai essere lasciate a portate dell’animale che potrebbe ingerirle e intossicarsi: Ghirlande, albero di natale e palle natalizie.

Fare attenzione alle Candele: mai lasciarle accese a portata del cane che potrebbe farle cadere accidentalmente e provocare un incendio in casa.

–> Il cane ha mangiato una stella di Natale: cosa fare

Pericolo ghiaccio sulla strada

Non sono molto diffuse come notizie eppure incidenti di questo tipo sono all’ordine del giorno. I marciapiedi e le strade possono rivelarsi una trappola mortale per il cane e il padrone.
Durante l’inverno, con la pioggia e il ghiaccio aumentano i rischi di incidenti stradali. Le vetture possono scivolare sul manto stradale, così come il sistema di frenaggio è meno efficace.
Pertanto è fondamentale attraversare con cautela in prossimità delle strade.

Pericoli della neve

La neve come le decorazioni natalizie dona atmosfera al grigiore invernale e alle sue temperature glaciali. Un divertimento per grandi e piccini ma anche per i cani che adorano rotolarsi nella neve, giocare e correre. Purtroppo, l’eccitazione della neve può essere pericolosa. La neve potrebbe nascondere oggetti pericolosi sotto al suo manto e non pochi parassiti. Il cane potrebbe ferirsi e andare incontro a infezioni.
Avere sempre un occhio vigile sul cane se scava delle buche nella neve o se si rotola per evitare alcuni rischi.

Ti potrebbe interessare–>

Alimentazione del cane in inverno: come cambia e quali sono i cibi consigliati

Arriva il gelo, il gatto soffre il freddo: come proteggerlo in inverno

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI