Home Cani Razze di cani adatti ai proprietari esperti: gli esemplari comuni

Razze di cani adatti ai proprietari esperti: gli esemplari comuni

Razze di cani adatti ai proprietari esperti per il loro carattere particolare. Vediamo, qui, quali sono gli esemplari più difficili da educare e poco indicati alle famiglie.

Razze di cani adatti ai proprietari esperti
(Foto Unsplash)

Adottare un cane è una esperienza meravigliosa, fatta di tanti momenti felici e di crescita per entrambi. In una famiglia o insieme ad una coppia, o soltanto con il suo padrone, la presenza di fido scalda il cuore e aiuta a superare le situazioni difficili della vita. Non tutti i cani, però, sono facili da gestire e per ogni persona c’è il bau adatto a lui. Vediamo, in questo articolo, le razze di cani adatti ai proprietari esperti con le loro caratteristiche.

Il carattere particolare degli amici a quattro zampe

I migliori amici dell’uomo sanno essere fedeli e obbedienti con chi si prende cura di loro. Caratteristica comune di tutte le razze canine è quella di sapersi adattare ad ogni contesto, ma per alcuni esemplari può risultare più complicato. Leggiamo meglio qui.

Razze canine adatte ai proprietari esperti
(Foto Pexels)

I cari cani non sono solo animali ma perfetti compagni di vita. Questi pelosi seguono e comprendono molto del loro proprietario e si affezionano in modo profondo alla famiglia che li accoglie, senza avere pretese.

In natura esistono tante razze di cani e ognuna possiede caratteristiche ed esigenze diverse. Ci sono degli esemplari, infatti, con cui può essere difficile convivere, e non soltanto all’inizio della conoscenza.

Alcuni pelosi devono essere addestrati con tanta pazienza, a causa del loro spirito libero e del loro temperamento complesso. La natura dei cani può essere misteriosa da comprendere e per loro è necessaria una figura umana forte ed esperta.

Non tutte le razze canine sono adatte alla tranquilla vita familiare e alla presenza dei bambini, così come altri non vivono bene in spazi troppo ristretti e senza trascorrere gran parte del tempo nella natura.

Conosciamo, più avanti, le razze di cani adatti ai proprietari esperti, in grado di gestire qualsiasi comportamento e problema di questi animali in ogni situazione.

Razze di cani adatti ai proprietari esperti: ecco gli esemplari difficili

Autonomi e, a volte, ribelli, questi esemplari canini possono richiedere molto tempo e tanta energia per essere educati. Se si sceglie di adottare le razze canine di cui andiamo a parlare, bisogna essere consapevoli di dover essere dei grandi maestri in ogni possibile contesto. Vediamo quali sono le razze canine ideali per i padroni più esperti.

Esemplari canini adatti agli esperti
(Foto Pexels)

Le razze canine adatte ai proprietari esperti sono:

  • Akita;
  • Chow Chow;
  • Pastore tedesco;
  • Pastore australiano;
  • Rottweiler;
  • Cane di San Bernardo.

Akita

La prima razza canina di cui parliamo è l’Akita. Questo esemplare sa essere molto rispettoso verso il suo padrone, ma deve avere il carattere adatto e la pazienza giusta.

Cagnolini adatti a padroni esperti
(Foto Pixabay)

Molto affettuoso e obbediente, il cane Akita diventa disciplinato se ha un padrone all’altezza della situazione e che gli sappia tenere testa. Questa razza canina ha sempre bisogno di regole e disciplina dettate dall’attento proprietario e deve iniziare a socializzare  sin da cucciolo. Al peloso occorrerà tempo per abituarsi a nuove persone.

Chow Chow

Troviamo, poi, l’incredibile Chow Chow, un esemplare molto amato ma adatto a pochi. Parliamo di una razza canina si affeziona ad un padrone che sappia dominare.

Cani ideali per proprietari esperti
(Foto Pixabay)

Un altro cane molto difficile da addestrare è l’adorabile Chow Chow, razza che necessita di una educazione precisa da parte di un proprietario sicuro di sé. Se ciò non avviene, il peloso può cominciare a creare problemi e iniziare a sfidare chi si prende cura di lui. Per fare sì che questo esemplare sia educato e gentile con tutti, necessita anche lui di una buona socializzazione fin dai primi anni.

Potrebbe interessarti anche: Adottare un Chow Chow: carattere, stile di vita, proprietario ideale

Pastore tedesco

Desiderato da molti, per le sue doti di protettore del territorio e per il suo coraggio, anche il Pastore tedesco è adatto a pochi padrone. Vediamo meglio perché.

Cane nel giardino
(Foto Pixabay)

Adorato anche dalle famiglie per l’incredibile coraggio che riesce a dimostrare nelle situazioni di grande pericolo, il Pastore tedesco è un cane che ha bisogno di molte attenzioni. Adatto al lavoro, questo peloso necessita di tanti stimoli, giochi e attività da condividere con il proprietario esperto, dal carattere deciso e positivo allo stesso tempo.

Pastore australiano

Tra le razze di cani adatti ai proprietari esperti troviamo il Pastore australiano, altro esemplare energico ed estremamente intelligente. Conosciamolo meglio qui.

Fido riposa sul letto
(Foto Pixabay)

Super attivo e amante dell’avventura, il cane Pastore australiano è capace di trascorrere tutto il giorno tra corse ed esplorazioni lontano da casa. Una razza come questa pretende di avere al suo fianco un padrone forte ed energico, che sappia stimolarlo e che gli permetta di esprimersi e dedicarsi a tanta attività fisica. In mancanza di ciò, può indispettirsi molto e diventare addirittura aggressivo.

Rottweiler

Non poteva mancare, in questa lista, il Rottweiler, esemplare spesso vittima di pregiudizi ma dall’innegabile carattere deciso e forte, rispetto ad atre razze. Leggiamo di più qui.

Cane cammina sul prato
(Foto Pixabay)

Il Rottweiler è anche lui un cane esigente e dal carattere assolutamente dominante. Questo peloso, ingiustamente ritenuto da molti come eccessivamente aggressivo, in realtà ha bisogno di stimoli e dell’amore sincero del suo padrone. Amorevole e tranquillo con i bambini, necessita di una persona in grado di gestire la sua incredibile potenza, capace di educarlo all’equilibrio. In questo modo, si potrà convivere serenamente con lui.

Potrebbe interessarti anche: Adottare un Rottweiler: tutti i motivi e qual è il suo padrone ideale

Cane di San Bernardo

L’ultima tra le razze di cani adatti ai proprietari esperti è l’irresistibile cane di San Bernardo. Un esemplare molto amato ma difficile da addestrare. Vediamo perché qui di seguito.

Peloso nella natura
(Foto Pixabay)

Questo gigante peloso sa essere davvero amorevole e pacifico con tutti se educato nel modo giusto e con tanta pazienza. Il cane di San Bernardo deve affiancarsi ad un padrone deciso e rispettoso, capace di insegnargli le regole di comportamento e reagire alla sua famosa testardaggine. Solo così questa razza canina potrà essere gestita e vivere serena all’interno della casa.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.