Home Cani Razze compatibili con l’Hovawart: con chi va d’accordo e perché

Razze compatibili con l’Hovawart: con chi va d’accordo e perché

Con chi va d’accordo questo grosso cagnolone e con chi può fare amicizia? Tutto sulle razze compatibili con l’Hovawart.

Razze compatibili con l'Hovawart
(Foto Pixabay)

Vuoi trovare la compagnia giusta per il tuo cagnolone ma non sai con quali animali va d’accordo? Tutto quello che dovresti sapere sulle razze compatibili con l’Hovawart per non correre il rischio di trovargli un compagno di vita sbagliato. Infatti spesso il rapporto che si crea col padrone non è lo stesso che si instaura con i suoi simili e con gli altri animali domestici della casa, in primis i gatti. E in più una panoramica importante sul suo carattere.

Hovawart: com’è il carattere di questo cagnolone

Chi ha detto che un cane grande e grosso debba incutere per forza timore? In questo caso i padroni della razza si ritroveranno in casa un vero cucciolone: molto attaccato ai membri della famiglia, affezionato ai grandi e ai bambini. In particolare con questi ultimi amerà condividere i momenti di gioco e di svago, magari con passatempi che lo tengono in attività (come piace a lui).

Alimentazione dell'Hovawart
(Foto Pixabay)

Accetta sempre tutti gli stimoli che gli vengono dati con grande entusiasmo, ama stare in compagnia degli umani, a meno che non viva la loro presenza come un pericolo per la sua casa e per i suoi cari: solo in questo caso si mostrerebbe molto poco affabile. Il rapporto con l’essere umano è per lui fondamentale, tanto da vivere male il distacco troppo lungo e senza esservi stato prima abituato.

Potrebbe interessarti anche: Scopri le razze di cani più socievoli: quali sono i cani che amano di più

Razze compatibili con l’Hovawart: quali sono tra i cani

Un cane così dolce e socievole come l’Hovawart sarà di sicuro un ottimo compagno di giochi per gli altri quattro zampe? La risposta è molto meno scontata di quello che sembra: come già accennato, non è detto che il rapporto che si instaura tra questa razza e il padrone si rifletta uguale in quello coi suoi simili.

Hovawart
(Foto Pixabay)

Possiede tutte le caratteristiche del capobranco e ama sentirsi l’unico protettore della casa, dalla quale non si allontanerebbe mai. Il ruolo di guardiano gli viene naturale ma il maschio adulto tende ad essere un cane dominante nei confronti degli altri animali di casa. Per questo bisognerà farlo abituare (e accettare) la presenza di un altro cane, che non dovrà mai minare la sua autorità.

Potrebbe interessarti anche: Scopri l’alimentazione dell’Hovawart: cibi, dosi e rischi della sua dieta

Razze compatibili con l’Hovawart: come va con i gatti?

Solitamente sono i cani da caccia a non avere un buon rapporto con i felini domestici, ma anche lì esistono delle eccezioni. Per questioni caratteriali però, l’Hovawart potrebbe non essere perfettamente compatibile col micio (e viceversa). Se abituiamo entrambi i due animali a convivere potrebbe nascere se non un’amicizia, magari un rapporto di serena convivenza.