Home Cani Salute dei Cani Come evitare il morso dalle pulci al cane: tutte le soluzioni consigliate

Come evitare il morso dalle pulci al cane: tutte le soluzioni consigliate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:27
CONDIVIDI

Il problema più grosso di sempre sono i parassiti esterni del cane, ma come evitare il morso dalle pulci al cane? Vediamo come possiamo aiutare Fido.

cane antiparassitario
La pulce è un insetto esterno molto fastidioso e difficile da eliminare.(Foto iStock)

Le pulci e le zecche sono i parassiti esterni che maggiormente aggrediscono il cane. Non solo causano disagio nell’animale, ma possono trasmettere un gran numero di malattie, alcune delle quali molto pericolose. Inoltre, pulci e zecche possono anche mordere le persone e diffondere malattie. Ecco perché è molto importante far in modo che il nostro cane non sia pervaso da nessun tipo di parassiti.

Chi è la pulce?

La pulce è un insetto esterno molto fastidioso e difficile da eliminare, la sua presenza preoccupa le persone che vivono con gli animali.

La pulce non vive solo sull’animale, ma si accomoda anche sui nostri tappeti, poltrone e tutti i tipi di angoli, dove c’è una temperatura temperata. La pulce provoca irritazione cutanea con la sua saliva, che di conseguenza provoca il graffio compulsivo dell’animale, generando irritazioni cutanee. Le pulci, quando sono molto abbondanti, possono causare anemia perché succhiano il sangue del cane.

Le pulci sono anche la causa di malattie come la peste o il tifo, ma il più comune è una dermatite allergica da punture di pulci. Fortunatamente, sul mercato esistono diverse soluzioni per impedire alle pulci di mordere il cane. In questo articolo andremo a descrivere alcune delle opzioni più valide per aiutare il nostro amico a quattro zampe e cosa fare per evitare il morso dalle pulci al cane.

Come evitare il morso dalle pulci al cane

pulci cane inverno
. La pulce provoca irritazione cutanea con la sua saliva, che di conseguenza provoca il graffio compulsivo dell’animale. (Foto iStock)

Di seguito i metodi per tenere lontani questi parassiti: non solo per impedire alle pulci di mordere il cane, ma per evitare di entrare in casa nostra.

Igiene della casa

Innanzitutto un’adeguata pulizia della casa è un passo fondamentale per interrompere il ciclo di vita del parassita anche per lievi infestazioni. Occorrerà pulire ogni giorno fino a quando la situazione non sarà sotto controllo, poiché le pulci immature possono persistere per diversi mesi nell’ambiente.

Passa l’aspirapolvere in tutta la casa, dando maggiore attenzione alle aree preferite del tuo cane e a tutti gli angoli e battiscopa. Lavare tutta la biancheria da letto e i giocattoli del tuo cane con acqua calda e sapone e aspirare anche l’auto.

Collare antipulci

È una pratica sempre più diffusa proteggere il nostro cane con un collare antipulci, ipotizzando che in questo modo evitiamo di ottenere quei fastidiosi parassiti che ci spaventano così tanto. Un collare antipulci nel cane è semplicemente un pezzo di plastica o gomma imbevuto di una sostanza chimica che respinge i parassiti come le pulci.

Il collare rilascia la sostanza chimica in modo che si disponga sul cane. Il problema è che sia la pelle che i peli del nostro cane saranno impregnati di questa sostanza chimica, che non è del tutto salutare. Ha un effetto di durata effettiva che oscilla tra il mese e i sei mesi, a seconda di ciascun produttore.

Shampoo antipulci

In commercio esiste una vasta gamma di shampoo per pulci per cani molto efficaci. Uno speciale shampoo per pulci può essere un metodo economico (anche se ad alta intensità di lavoro) per proteggere il tuo cane tutto l’anno. Molti shampoo per pulci per cani uccidono le pulci al contatto e impediscono loro di tornare.

Oltre ad eliminare le pulci adulte durante il bagno, i migliori shampoo per pulci per cani impediscono anche alle uova delle pulci e alle larve di maturare negli adulti per un periodo di tempo prolungato. Potrebbe essere doveroso fare al cane un bagno contro le pulci ogni una o due settimane, poiché gli ingredienti efficaci non dureranno quanto un trattamento topico o orale.

Gocce antiparassitarie (Pippette)

In merito alle Pipette, n questo caso, il prodotto antiparassitario viene applicato in una singola dose su uno o due punti lungo la colonna vertebrale del cane. Il principio attivo è distribuito in tutto il corpo, proteggendo il cane dai parassiti esterni.

Alcuni agiscono anche contro lo sviluppo delle uova e vengono applicati ogni 4-6 settimane. Il veterinario può sicuramente suggerire il miglior prodotto topico per il tuo cane adatto alla sua età, taglia e razza. Inoltre per acquistare farmaci per la cura delle pulci e delle zecche, avrai bisogno della prescrizione del veterinario.

Farmaci (Pillole)

Le pillole sono l’antiparassitario più diffuso contro i parassiti interni, anche se alcune agiscono anche contro l’esterno. Le pillole assunte garantiscono la protezione fino a dodici settimane. Le pillole per sconfiggere le pulci, si presentano sotto forma di compresse piccole e masticabili da assumere una volta al mese.

Lavorano per interrompere il ciclo di vita delle pulci ma non uccideranno le pulci adulte sul tuo animale domestico. Ci sono anche pillole per eliminare le pulci nel giro di poche ore in gravi infestazioni. La sua protezione dura solo circa 24 ore.

Spray, polveri, e salviette per pulci

Questi non sono i metodi più efficaci o convenienti per il controllo delle pulci sul tuo animale domestico. le forme spray o in polvere fine possono essere irritanti per la bocca del cane e i polmoni se inspirate (sia per i cani che per l’uomo).

È importante evitare di applicare questi prodotti vicino agli occhi, al naso e alla bocca del tuo animale domestico. Poiché questi prodotti si consumano più velocemente rispetto a un trattamento topico, potrebbe essere necessario riapplicarli ogni due giorni.

Chiedi al tuo veterinario prima di usare polveri, spray e salviette per pulci e usali con cautela. sono disponibili spray, polveri di pulci per tappeti e / o nebulizzatori che uccideranno le pulci adulte, nonché le larve e le uova mentre si schiudono. Ma devono essere usati con cautela, poiché questi prodotti possono essere tossici per pesci, uccelli, gatti e bambini.

Consigli utili

cane con pulci
Cane infestato dalle pulci (Foto Pixabay)
  • Mantenere costantemente il prato, i cespugli e gli alberi tagliati aiuta a ridurre la popolazione di pulci nel cortile. Se il problema persiste, utilizzare spray da giardino o trattamenti granulari.
  • Esamina il cane, soprattutto dopo aver camminato attraverso le zone di montagna. Se rileviamo un segno di spunta e lo rimuoviamo immediatamente, gli impediamo di trasmettere malattie.
  • Lavare i letti del cane in lavatrice.
  • Passa l’aspirapolvere frequentemente.
  • Se abbiamo rilevato persino una pulce sul nostro cane, dobbiamo disinfettare l’ambiente.

Raffaella Lauretta

Potrebbero interessarti anche i seguenti link:

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI