Home Cani Salute dei Cani Se il tuo cane mostra questi segnali, potrebbe avere un tumore: impara...

Se il tuo cane mostra questi segnali, potrebbe avere un tumore: impara a riconoscerli

Sai come puoi salvare la vita del tuo Fido dal cancro? Ecco i segnali di tumore nel cane da riconoscere immediatamente.

Tumore nel cane: come riconoscerli
Cane ammalato (Canva)

Non vorremmo mai parlarne, eppure è una condizione che potrebbe (ahimè!) verificarsi e sconvolgere le nostre vite; ecco perché è molto importante riconoscere in tempo tutti i segnali di tumore che potrebbe avere un cane. In questo modo sarà possibile arrivare a una diagnosi precoce e magari scongiurare il peggio prima che sia troppo tardi; ecco quali sono.

Il tumore nel cane: i più frequenti

In caso di cancro uno dei fattori determinanti, che favoriscono una buona riuscita di un’eventuale terapia, è sicuramente il tempo: una diagnosi precoce può davvero a volte salvare la vita del nostro animale o allungargliela.

Diagnosi del cane
Cane a visita dal veterinario (Canva)

Come noi umani, anche i cani sono soggetti a diversi tipi di tumore, ovvero una metastasi che può colpire un’area del corpo a caso ed espandersi alle cellule vicine. I più frequenti sono sicuramente:

  • osteosarcoma (alle ossa),
  • alla mammella,
  • melanoma,
  • alla prostata,
  • linfoma.

Ma come facciamo a riconoscerli? A volte basta notare alcuni segnali che ci invia il corpo del nostro amico a quattro zampe: eccoli tutti.

I segnali di tumore nel cane: a quali prestare attenzione

Di sicuro un cane ammalato è diverso dal solito: non ha più la stessa voglia di giocare, di stare in compagnia ma anche di mangiare e socializzare coi suoi simili. Insomma questo atteggiamento può essere dovuto a una serie di fattori, e non necessariamente così gravi come nel tumore, però è opportuno valutare se mostra anche altri ‘sintomi’ e portarlo immediatamente a visita dal veterinario.

Dimagrimento cane
Cane molto magro (Canva)

Tosse: tutti i cani potrebbero prendere il raffreddore, ma se la tosse dovesse persistere per più giorni, è il caso di andare a fondo, perché potrebbero essere coinvolti i polmoni.

Epistassi: la perdita di sangue dal naso potrebbe essere dovuta sicuramente alla presenza di un elemento estraneo che ostacola il condotto delle narici; ma nei cani anziani questo potrebbe essere un primo segnale di cancro al naso.

Dimagrimento o aumento di peso eccessivo: può sembrare quasi una conseguenza scontata, ma se un cane non mangia abbastanza, dimagrirà in breve tempo. L’inappetenza canina può essere causata da vari fattori e, purtroppo, anche da un tumore gastro-intestinale nel cane. Allo stesso tempo, se il cane non sta mangiando più del solito né vi sono state variazioni importanti alla sua dieta, è il caso di capire perché si sta gonfiando e perché sta prendendo peso.

Piaghe in bocca: ascessi, infezioni e altri problemi alla bocca possono derivare anche da una cattiva igiene orale. Per questo è di fondamentale importanza prendersi cura dei denti del nostro Fido; talvolta però le piaghe possono essere dovute a un tumore alla bocca, molto aggressivo e soprattutto difficile da diagnosticare, se non in ritardo.

Bozzi alla pelle: gonfiori, escrescenze sulla pelle possono essere il segnale di noduli (magari anche benigni, ma sempre meglio farli controllare).

Potrebbe interessarti anche: Scopri se il cane annusa i tumori: come ci riesce Fido e come riconosce il cancro

Secrezioni oculari: in presenza di una lacrimazione eccessiva e altri tipi di secrezioni agli occhi, è opportuno fissare una vista oculistica al cane, per scongiurare la presenza di un tumore in quella zona.

Problemi gastro-intestinali: non solo aumento o perdita di peso! Talvolta i problemi gastro-intestinali possono presentarsi anche sotto forma di vomito e diarrea nel cane, segnali possibili di una gastroenterite, ma anche (purtroppo) di qualcosa di ben più grave.

Potrebbe interessarti anche: Scopri tutto quando il cane sta male: ecco i segnali da non trascurare

Convulsioni: infine questo segnale è forse il più preoccupante e potrebbe essere sintomatico di tanti problemi di salute, in primis di crisi epilettiche. Tuttavia potrebbe anche sintomatico di un tumore al cervello, se accompagnato da movimenti incontrollati come una masticazione continua, tremolio delle zampe e schiuma alla bocca del cane.