Home Cani Salute dei Cani Cane senza denti: perché li perde e come alimentare un cane sdentato

Cane senza denti: perché li perde e come alimentare un cane sdentato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:23
CONDIVIDI

Può perdere i denti per vari motivi, ma come alimentare un cane senza denti? Ecco cosa fare per aiutare Fido se è sdentato.

Cane senza denti
Cane senza denti: come succede e cosa dargli da mangiare (Foto AdobeStock)

Il cane ha perso i denti? Spesso non si tratta di un problema legato all’età, poiché può colpire anche esemplari giovani. Ma a prescindere dalla causa del problema, come possiamo affrontare la situazione a partire dall’alimentazione? Fido dovrà necessariamente cambiare la sua dieta oppure può mangiare lo stesso cibo ma in modo diverso? Tutto quello che c’è da sapere su come alimentare un cane senza denti.

Potrebbe interessarti ancheCuriosità sul cane e fatti poco noti: razze, peli, denti e tanto amore

La dentatura del cane: com’è e come la usa

Cucciolo
Cucciolo di cane (Foto AdobeStock)

Come l’uomo, anche il cane ha due serie di denti nella sua vita, quelli da latte e quelli definitivi che vanno a sostituire i primi. Ma anche questi ultimi potrebbero cadere o per vecchiaia o per problemi dentali che possono sopraggiungere prematuramente. Se non sono curati in modo appropriato si potrebbe avere come sì conseguenza proprio la caduta del dente (leggi qui: Alimenti utili per la salute dei denti nel cane: elenco e caratteristiche). La dentatura del cane tuttavia non è così ‘sfruttata’ quanto la nostra: infatti, se ci facciamo caso, il cane non mastica quasi ma ingoia il cibo quasi per intero. Un caso eccezionale è quando si trova a strappare la carne dalla sua preda: in quel caso ‘azionerà’ i canini. Quindi non bisogna preoccuparsi più di tanto sul come alimentare Fido quando è sdentato, piuttosto di capire come mai i suoi denti sono caduti (leggi qui: Il cane ha perso i denti: perché può accadere e come aiutarlo).

Caduta dei denti: come può succedere

Fido con la bocca aperta
Cane con la bocca aperta (Foto Pixabay)

I motivi per cui Fido potrebbe perdere i denti sono vari, e non sempre legati al fattore età. Infatti potremmo riassumere le cause della perdita dei denti con:

Potrebbe interessarti ancheQuanti denti ha un cane e come si chiamano? Tutto sulla dentatura di Fido

Cane senza denti: cosa dargli da mangiare

Cane senza denti
Cane senza denti: come rendere il suo cibo più morbido (Foto AdobeStock)

Per l’uso che ne fa, possiamo affermare senza dubbio che un cane sdentato può condurre una vita assolutamente normale. Infatti basteranno pochi e semplici gesti per rendere il suo cibo più morbido o inserire nella sua dieta degli alimenti nuovi e nutrienti. E non è detto che il cane senza denti debba necessariamente rinunciare al cibo secco.

  • Cibo secco ma ‘ammorbidito’: in realtà molti veterinari consigliano di continuare ad inserire nella dieta di Fido il cibo secco, ovvero le crocchette. In commercio si trovano anche tipologie di cibo secco ma più morbido del solito. Eventualmente andranno bene anche le sue crocchette preferite, magari da ammorbidire con del brodo di pollo o carne. In casi estremi si può anche optare di frullare il cibo o schiacciarlo con una forchetta, oppure aggiungere yogurt e omogeneizzati alla pappa.
  • Cibo umido: vanno sicuramente bene per il problema ai denti, ma non tanto alla salute del cane. Infatti questi cibi sono solitamente molto ricchi di grassi e, in caso di cane anziano o comunque poco dinamico, potrebbe condurre a problemi gravi come l’obesità (leggi qui: Obesità nel cane: dieta, esercizi e come prendersene cura).
  • Purea: o anche le vellutate possono essere una opzione, ma sempre se al cane piacciono! Qualora fossero di suo gradimento, quelle di verdure sarebbero un vero toccasana per la sua salute: proteine vegetali, minerali e vitamine in un sol colpo! Bisogna solo fare attenzione alla scelta delle verdure giuste: Le cose che possono uccidere il cane: alimenti e non solo.

Francesca Ciardiello