Home Cani Salute dei Cani Come dare la pillola al cane: ecco alcuni consigli utili

Come dare la pillola al cane: ecco alcuni consigli utili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14
CONDIVIDI

Molto spesso è necessario dare ai nostri animali domestici medicinali per il loro benessere. Sai come dare la pillola al cane? Ecco qualche consiglio utile!

Come dare la pillola al cane (Foto Adobe Stock)
Come dare la pillola al cane (Foto Adobe Stock)

Quando Fido ha bisogno di una visita dal veterinario, molto spesso si tratta di patologie facilmente curabili, mediante la somministrazione di farmaci. Ovviamente non dobbiamo tornare dal veterinario ogni volta; se si tratta di antibiotici o altre medicine sotto forma di pillola, dovremo essere noi stesso a somministrargliele. Ecco una breve guida su come fare!

Potrebbe interessarti anche: Come fare la flebo al cane: dritte e consigli per non sbagliare

Fido collabora poche volte

5 cattive abitudini del cane (Foto Adobe Stock)
cane (Foto Adobe Stock)

Forse è la prima volta che vi capita di dover dare una pillola al cane, e vi siete imbattuti in questo articolo alla ricerca di qualche consiglio utile su come fare. Vi tranquillizziamo, si tratta di un’operazione molto semplice, che d’altronde sono gli stessi veterinari a delegare ai proprietari dei cani.

Tuttavia quasi mai Fido è ben disposto a collaborare. L’aspetto (e soprattutto il sapore) della pillola potrebbe non essere così appetitoso per il nostro pelosetto, che quindi potrebbe opporre più di una resistenza. Ecco perché è sempre bene conoscere qualche trucchetto.

Camuffare la pillola nel cibo

Il cane può mangiare il lampone? (Foto Pixabay)
Cane mangia un boccone (Foto Pixabay)

La pappa è sempre la pappa, ha un fascino irresistibile per il nostro Fido. E nascondere la pillola nel cibo è un evergreen, che non passa mai di moda. E’ forse il metodo più usato quando il nostro cane fa i capricci e della medicina non ne vuole proprio sapere.

Nascondete la pillola nel suo cibo preferito, purché di tratti di un alimento che possa essere spezzato in modo utile da inserirvi la medicina, come ad esempio un wurstel. Ovviamente non potreste fare la stessa cosa con un biscotto o una crocchetta; Fido se ne accorgerebbe facilmente.

Dagli la pillola all’ora in cui il cane fa lo spuntino. Di solito sono medicinale che devono essere presi a stomaco pieno, a meno che non siano le stesse istruzioni del farmaco a prescrivere diversamente.

Potrebbe interessarti anche: Come fare l’iniezione al cane: tutto quello che c’è da sapere

Frantuma la pillola

Pillola frantumata (Foto Adobe Stock)
Pillola frantumata (Foto Adobe Stock)

Di solito il primo metodo è quello più utilizzato, in quanto il più efficace. Ma il tuo Fido potrebbe essere un tipo molto ostico e non cascare nel trucchetto. Cosa fare in questo caso? Un’alternativa potrebbe essere quella di schiacciare e frantumare la pillola, in modo tale che il cane faccia più fatica ad accorgersene.

Attenzione però: non tutti i medicinali possono essere frantumati, perché perderebbero le proprietà benefiche e la loro somministrazione diventerebbe del tutto inutile. Al di là di questo aspetto poi, la pillola frantumata potrebbe essere particolarmente amara per il cane, che lascerebbe il cibo (e dunque la medicina) senza finire il pasto.

Per questo è sempre meglio chiedere dopo che il veterinario ha visitato Fido e vi ha prescritto le pillole da dargli. Insomma, meglio portarsi avanti con il lavoro! Ovviamente la pillola frantumata andrà messa nel cibo del cane.

Mettere la pillola in bocca

Come dare la pillola al cane (Foto Adobe Stock)
Come dare la pillola al cane (Foto Adobe Stock)

Questo metodo è il più invasivo, e probabilmente anche il meno piacevole per il nostro Fido. Ma è anche l’ultima spiaggia (l’ultimissima, in realtà, è ricorrere alle cure del veterinario). Prima di procedere è meglio giocare con il cane per qualche minuto, fargli le coccole e tranquillizzarlo.

Dopo di che, potrete passare all’azione. Portate Fido in un angolo, in modo tale che i suoi movimenti siano limitati e l’operazione possa essere un po’ più semplice. Aprite la bocca del cane, portando prima una mano sopra le mascelle, possibilmente portando le labbra di Fido a coprire i denti.

Con l’altra invece tenete in mano il palato. Ovviamente l’ideale sarebbe farvi aiutare da un’altra persona. Inserite la pillola nella bocca di Fido, sulla lingua, più vicino alla gola che potete. A questo punto chiudetegli la bocca e tenetela chiusa, fino a che il cane non deglutirà.

Non abbiate fretta, pazientate. Ma allo stesso tempo soffiate sul naso del cane per stimolargli la deglutizione. Se non funziona, allo stesso scopo grattategli la gola. Una volta ingoiato, avrete finito; ma non dimenticate di ricompensare Fido con il suo biscotto preferito!

Antonio Scaramozza