Home Cani Salute dei Cani Eruzioni cutanee nel cane: come riconoscerle e curarle al meglio

Eruzioni cutanee nel cane: come riconoscerle e curarle al meglio

CONDIVIDI

A volte le eruzioni cutanee nel cane sono molto fastidiose e dolorose: se il tuo cane ha problemi di pelle, scopri di cosa si tratta e come rimediare.

cane eruzione cutanea
Cani, eruzioni cutanee e pelle arrossata: come mai accade? (iStock Photo)

Chi sceglie di condividere la propria vita con un cane può trovarsi a dover affrontare alcuni problemi di salute più o meno gravi: tra queste, alcune eruzioni cutanee che possono avere le cause più disparate e che è fondamentale imparare a riconoscere per poter applicare i rimedi più adatti caso per caso.

Eruzioni cutanee nel cane: tutto quello che c’è da sapere

cani malattie della pelle
Malattie della pelle nel cane con eruzioni cutanee (iStock Photo)

Solitamente l’eruzione cutanea si presenta come un arrossamento della pelle, detto anche eritema, che si riesce a vedere soltanto se accarezziamo il cane contro pelo. L’arrossamento dà prurito al cane che, grattandosi, può arrivare a graffiare e lesionare la pelle. Nei casi più gravi è possibile che si verifichi una caduta del pelo nella zona interessata.

Cause delle eruzioni cutanee nei cani

Le eruzioni cutanee possono avere diverse cause scatenanti, tra cui le più frequenti sono:

– irritazione da antiparassitari o prodotti per l’igiene del cane troppo aggressivi,
– reazioni avverse in caso di punture di parassiti, tra cui pulci e zecche,
– disturbi genetici o ereditari.

Malattie che causano eruzione cutanea nel cane

L’eruzione cutanea sulla pelle del cane compare anche a causa di alcune patologie del derma canino. Tra queste ricordiamo:

– La rogna, causata da un parassita che si riproduce a ritmo frenetico sulla pelle del cane causando prurito e dolore all’animale;
– Le malattie da funghi, che causano delle vere e proprie infezioni con infiammazione e desquamazione;
Allergie alimentari, che possono causare anche altri sintomi come lacrimazione eccessiva nel cane o naso che cola;
Dermatite, anch’essa di origine allergica, è una malattia molto comune nei cani e causa un prurito costante e insopportabile.

Cure e rimedi per le eruzioni cutanee del cane

alabama rot

Se il cane ha un’eruzione cutanea, la prima cosa da fare è portarlo dal veterinario per una visita e degli esami approfonditi che possano identificare la causa del problema. Il dottore potrà prescrivere un adeguato trattamento farmacologico con antistaminici, antinfiammatori e altri medicinali.

Ci sono anche alcuni accorgimenti e rimedi naturali da poter utilizzare per alleviare i disturbi e il prurito del cane: esistono in commercio delle pomate che alleviano il prurito, inoltre è possibile proteggere il cane dal rischio di lesioni facendogli indossare dei calzini per proteggere la cute dalle unghie.

Un altro rimedio utile consiste nell’applicare sulla pelle del cane dei panni inumiditi in acqua fredda, senza premere troppo. Sono ottimi contro le eruzioni cutanee del cane anche i decotti freddi a base di camomilla, malva e calendula o il gel all’aloe vera.

Potrebbe interessarti anche >>> Malattie della pelle dei cani: sintomi, cause, rimedi e cure

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI