Home Cani Salute dei Cani Infezioni alle unghie del cane: sintomi, cause e trattamento

Infezioni alle unghie del cane: sintomi, cause e trattamento

Le infezioni alle unghie della zampa del cane sono molto frequenti, in quanto fido è molto attivo. Ecco quali sono le cause, i sintomi e il trattamento per questo malessere.

infezioni alle unghie del cane
Infezioni alle unghie del cane: sintomi, cause e trattamento (Foto Adobe Stock)

È risaputo che i cani sono animali che corrono dappertutto e che per questo possono ferirsi le zampe molto facilmente. Ciò può portare alla nascita di varie infezioni alle unghie, che anche se possono essere non pericolose per fido, comunque creano fastidio o dolore alla zampa del nostro amico a quattro zampe.

Ecco quali sono le cause principali di infezione alle unghie della zampa del cane, quali sono i sintomi e quale può essere il trattamento giusto.

Infezioni alle unghie del cane: cause e sintomi

unghie cane
Infezioni alle unghie del cane: cause e sintomi (Foto Pixabay)

I cani possono sviluppare infezioni alle zampe a causa di traumi o lesioni. Possono subire ferite da puntura calpestando oggetti appuntiti come rocce, spine o vetro. Zampe, dita e unghie del cane possono subire ferite se fido salta e atterra in malo modo, litiga con un altro animale o la sua zampa viene calpestata.

Le unghie possono provocare dolore al nostro amico peloso in quanto possono spaccarsi o rompersi. I cani possono anche subire ustioni o congelamenti ai cuscinetti delle zampe a causa delle condizioni climatiche estreme. Tagli e ferite aperte possono infettarsi se non vengono trattate in tempo.

Il vostro cane può essere colpito da paronichia, un tipo di infezione batterica che fa sì che la pelle intorno all’unghia o all’artiglio della zampa del cane diventi rossa, infiammata e calda al tatto. Può essere il risultato di un trauma o di una lesione.

Un’altra infezione comune che si può sviluppare nel letto ungueale è l’onicomicosi da fungo e si verifica a causa dell’esposizione della zampa del cane a diversi tipi di funghi, muffe e batteri.

I cani possono anche contrarre l’infezione da lieviti a causa della proliferazione batterica all’interno e intorno alla zona delle unghie e degli artigli, caratterizzata da una pelle rossa e pruriginosa.

Sintomi di infezione

Unghie del cane
Unghie del cane: come appaiono quando non sono sane (Foto Pixabay)

Se gli artigli o le unghie del vostro cane sono affetti da qualche infezione, il cane potrebbe presentare un gonfiore o un’infiammazione intorno agli artigli o avere una deformità visibile nell’unghia, come ad esempio un’eccessiva crescita, desquamazione, scheggiature o scolorimento.

Se il vostro amico a quattro zampe ha urtato la sua zampa, o quest’ultima presenta noduli o ascessi aperti o ferite, potrete osservare il cane leccarsi le zampe o zoppicare quando cammina. Inoltre fido potrebbe essere sensibile al tatto e potrebbe lamentarsi o piagnucolare se le sue zampe vengono toccate. Può anche avere la febbre o essere letargico.

Diagnosi e trattamento

Cane dal veterinario Facebook
Dal veterinario! I vaccini obbligatori (Foto Facebook)

 

Molto probabilmente il veterinario, per diagnosticare un’infezione all’unghia di fido, effettuerà un esame fisico e sottoporrà il vostro cane a un raschiamento della pelle dell’unghia o della pelle della zampa interessata, per l’esame.

Il trattamento delle condizioni del vostro amico a quattro zampe dipenderà dalla causa di fondo. Le infezioni saranno trattate con antibiotici e farmaci antinfiammatori, mentre per le infezioni fungine saranno prescritti farmaci antifungini.

Potrebbe essere necessaria anche la rimozione parziale o totale della lamina delle unghie. Il veterinario potrebbe prescrivere antimicrobici per le zampe o creme topiche per ridurre il gonfiore e alleviare il disagio.

Potrebbe interessarti anche:

M.D.