Home Cani Salute dei Cani Malattie più comuni dell’Hamilton Stovare: quali sono e a cosa stare attenti

Malattie più comuni dell’Hamilton Stovare: quali sono e a cosa stare attenti

Quali sono le malattie più comuni dell’Hamilton Stovare e da cosa dovremmo proteggere la sua salute? Una serie di consigli e indicazioni utili.

Malattie più comuni dell'Hamilton Stovare
(Foto Pinterest-cani.com)

La salute del nostro cane sarà sempre in cima alla nostra ‘lista delle preoccupazioni’, quindi faremo di tutto per evitare che incappi nei malanni più diffusi. Ma vi sono alcune patologie ereditarie che colpiscono la razza a cui appartiene con una percentuale di possibilità enormemente maggiore. Ecco dunque quali sono le malattie più comuni dell’Hamilton Stovare e come aiutarlo a prevenirle (quando possibile).

La salute dell’Hamilton Stovare: cosa sapere

Forte e possente o gracile e indifeso? Benché sia un cane così poco diffuso dalle nostre parti, i padroni e gli appassionanti dei cani da caccia assicurano che questo segugio di origine svedese sia forte e che goda di ottima salute.

Cura del pelo dell'Hamilton Stovare
(Foto Pinterest-bonfoto.nl)

La sua vita media si aggira intorno ai 12-13 anni di vita, nei quali dispiega tutte le sue energie nell’attività che più lo appassiona, quella venatoria appunto. Purtroppo le inconvenienze (specie quelle sul campo da lavoro) possono esserci, ma possiamo affermare che la sua razza gode dell’essere immune alle malattie ereditarie e genetiche.

Malattie più comuni dell’Hamilton Stovare: quali sono

Come già accennato, si tratta di un cane imponente e forte, che saprà farsi valere sul piano del lavoro ma anche nella vita privata; non perderà mai occasione di giocare e impiegare le sue energie con tutti i membri della famiglia.

Adottare un Hamilton Stovare
(Foto pinterest-
José Luis Criado Lainez)

Come razza, l’Hamilton Stovare non soffre di patologie che si tramandano da una generazione all’altra, ma non significa che si conservi sano e in forma senza qualche piccola accortezza sulla sua salute. Infatti come tutti i cani da caccia può ferirsi durante le battute e, se non controllato e curato fin dal principio, gli ascessi potrebbero evolvere e dare luogo a infezioni.

Infine non dimentichiamo mai di dargli una controllata alle orecchie, poiché è lì che possono annidarsi batteri e sporcizia, per poi dare vita a infezioni e otite del cane che, se non curata, potrebbe evolvere in sordità.

Potrebbe interessarti anche: Scopri tutto prima di adottare un Hamilton Stovare: pro, contro e padrone ideale

Malattie più rare dell’Hamilton Stovare

In molti confermano che si tratti appunto di un cane molto sano e forte, ma altri, seppur in minima percentuale, hanno segnalato che la razza può incappare in patologie molto frequenti per i cani. Nel caso dell’Hamilton Stovare però è raro che si ammali di displasia dell’anca e di epilessia.

Potrebbe interessarti anche: Scopri la cura del pelo dell’Hamilton Stovare: cosa sapere dalla spazzola al bagno

In entrambi i casi vi sono dei rimedi che garantiscono al cane, se non di guarire, ma certo di tenere sotto controllo la patologia, in modo da tutelare il più possibile la qualità della vita dello stesso.