Home Cani Salute dei Cani Malattie del Gonczy Polski: patologie comuni della razza

Malattie del Gonczy Polski: patologie comuni della razza

Il Gonczy polski, è una razza di segugio conosciuta anche come cane da caccia polacco. Vediamo quali sono le malattie del Gonczy polski da conoscere.

segugio polacco
(Foto AdobeStock)

Alcune razze di cane, non sono molto popolari nel nostro Paese, ma in tanti vorrebbero adottare uno di questi bellissimi e versatili segugi polacchi.

Stiamo parlando del Gonczy polski, uno straordinario segugio polacco di taglia media, dalla forte costituzione, ma che purtroppo come tutte le razze, può essere soggetto a patologie comuni nei cani.

Scopriamo, quindi le malattie del Gonczy Polski.

Malattie del Gonczy Polski

Il Gonczy Polski è un cane, come accennavamo, di taglia media e dalla costituzione muscolosa e massiccia.

Gonczy Polski
(Foto AdobeStock)

Misura da 55 a 59 cm e pesa circa 30 kg. È una razza da caccia polivalente utilizzata per la caccia del cervo, della lepre, la volpe o il cinghiale.

Tuttavia, può essere anche un buon guardiano, come infatti, molto spesso viene impiegato proprio in questo ruolo per il quale è molto abile.

È una razza di cane che si abitua facilmente a vivere in casa, purché gli si assicuri un regolare e quotidiano esercizio fisico. Questo cane, ama stare a contatto con l’acqua ed è un bravo nuotatore.

Si tratta di un cane molto resistente, in grado di vivere in condizioni difficili, come quelle tipiche delle regioni montuose dalle quali proviene.

Inoltre, proprio per la sua costituzione, non soggetto è a particolari patologie ereditarie. Attenzione, però al rischio di otite, spesso osservato negli esemplari con orecchie pendenti.

Per di più, siccome vivono all’esterno oppure escono per la caccia, è opportuno stare attenti a corpi estranei come forasacchi e panicarelle.

Purtroppo, questi sono elementi molto pericolosi, per i cani in genere, in quanto possono entrare negli occhi (congiuntivite, con scolo oculare e chemosi, cioè edema della congiuntiva), nel naso (starnuti, sbruffi e scolo nasale), bronchi e trachea (tosse con espettorato anche di sangue), orecchie (scuotimento della testa, testa ruotata) e cute (gonfiori e micro ascessi con tragitti fistolosi).

Essendo, il Gonczy Polski un cane da lavoro sottoposto a sollecitazioni notevoli, soprattutto in determinati periodi dell’anno, si possono individuare segnali come: zoppia o andature anomale devono essere segnalati subito al veterinario. Allo stesso modo occorre segnalare casi di eccessivo affaticamento.

Coloro che decidono di adottare un esemplare di questa razza, devono stare attenti anche all’alimentazione.

È, infatti, necessario adattare la dieta alla sua attività fisica. Per fortuna, in commercio sono disponibili dei prodotti specifici per questi cani.

Volendo e se si ha del tempo a disposizione è possibile anche nutrirlo con carne cruda, verdure fresche e cereali, ovvero un’alimentazione casalinga basata sul modello BARF.

Come frequenza pasti, invece, può bastare un pasto al giorno preferibilmente la sera, per evitare il rischio di torsione gastrica che vedremo spiegata qui di seguito.

Torsione gastrica

La torsione gastrica nel cane ha conseguenze piuttosto serie, in quanto questa condizione non permette allo stomaco di svuotare il suo contenuto e, anche, la circolazione sanguigna nell’area può danneggiarsi.

Si verifica a causa della mancanza di resistenza dei legamenti che trattengono lo stomaco, e ciò può farlo girare su sé stesso quando il cane fa un qualsiasi movimento.

Purtroppo non è possibile prevenirla totalmente ma si può somministrare al cane i pasti divisi in due volte e cercando di evitare esercizio fisico o di sovra stimolare il cane, appena subito dopo mangiato.

Potrebbe interessarti anche: Gonczy polski: razza, caratteristiche, carattere e salute

Malattie comuni nei cani: le principali

Le patologie comuni a tutte le razze di cani, possono essere:

  • Rabbia;
  • Otite;
  • Micosi;
  • Diarrea;
  • Costipazione;
  • Congiuntivite;
  • Ascesso;
  • Allergie;
  • Parodontite;
  • Leishmaniosi;
  • Leptospirosi;
  • Giardiasi.

Queste appena elencate sono tutte malattie comuni nei cani che possono colpire perciò, anche il Gonczy Polski.

Si tratta, però, per lo più, di patologie che possono essere scongiurate con un piano di vaccinazioni e la prevenzione.