Home Cani Salute dei Cani Malattie del Parson Russell Terrier: le patologie comuni nella razza

Malattie del Parson Russell Terrier: le patologie comuni nella razza

Le malattie del Parson Russell Terrier: le patologie che possono colpire questa razza canina britannica nata nel 18° secolo.

Parson Russell Terrier
Parson Russell Terrier. (Foto AdobeStock – Amoreaquattrozampe.it)

Per i cani non è importante solo la salute mentale, ma anche e principalmente quella fisica.

Tale condizione viene favorita da una alimentazione bilanciata, controlli medici di routine e le relative vaccinazioni.

In questo articolo, ci occuperemo della salute di una razza di cane in particolare, ovvero andremo a conoscere quali le malattie del Parson Russell Terrier.

Quali quelle patologie che possono colpirlo ma che nella maggior parte dei casi gli allevatori sono bravi a far in modo da evitare la trasmissione di generazione in generazione.

Malattie del Parson Russell Terrier

La conoscenza delle malattie del Parson Russell Terrier è fondamentale, in quanto permette di poterle individuare precocemente.

Parson Russell Terrier
Parson Russell Terrier (Foto AdobeStock – Amoreaquattrozampe.it)

Naturalmente, la scelta di una razza in particolare di cane da adottare deve nascere da un’attenta valutazione delle caratteristiche fisiche e comportamentali.

È importante, quindi, prendere le dovute informazioni sulle misure, sullo stile di vita e anche sulle possibili problematiche che riguardano la salute dell’animale.

Ecco perché partiremo da una breve ma sufficiente descrizione della razza.

Il Parson Russell Terrier è un cane ben proporzionato, agile, prestante per velocità e resistenza.

Misura circa 36 cm e pesa circa 5-8 kg, ha una corporatura rustica e un sottopelo che gli consentono di vivere all’aperto senza problemi.

Utilizzato nella caccia alla volpe per stanarla quando si rifugia in una tana, ma può essere anche un buon cane di famiglia e un eccellente cane da riporto nella caccia alle anatre.

Non è possibile definirlo un cane adatto alla città, perché ama scavare buche e stare all’aperto.

Come infatti, dovrebbe fare almeno 30 minuti di esercizio ogni giorno.

Questa razza ha pochi problemi di salute che generalmente, sono tenuti sotto controllo dagli allevatori, i quali cercano di evitare di fare accoppiare cani in cui si riscontrano determinate malattie.

Le malattie del Parson Russell Terrier sono:

  • Atrofia progressiva della retina;
  • cataratta;
  • glaucoma;
  • lussazione della rotula.

Atrofia progressiva della retina

L’atrofia progressiva della retina è una malattia ereditaria che causa graduale perdita della visione fino alla cecità.

Può manifestarsi in età adulta ma anche in età giovane, con la differenza che un cane adulto riesce meglio ad adattarsi alla sua nuova vita da cieco, mentre il cucciolo ha più difficoltà.

Mediante l’uso di farmaci o sostanze antiossidanti e vitamine per la degenerazione nervosa della retina è possibile un rallentamento della progressione.

Cataratta

La cataratta nel cane si verifica con l’invecchiamento dell’animale, ma anche la cattiva alimentazione, il diabete nel cane, ma talvolta è un disturbo ereditario.

La cataratta, si manifesta con l’offuscamento della lente, che oscura la visione dell’animale che prima era nitida.

Si può intervenire, chirurgicamente, rimuovendo il cristallino e sostituendolo con un cristallino di plastica.

Glaucoma

Il glaucoma è una sindrome neuro-degenerativa (neuropatia ottica progressiva e degenerazione delle cellule gangliari retiniche).

Nel cane si manifesta nelle fasi finali della malattia, con aumento della pressione intraoculare e conseguente cecità irreversibile.

Si tratta di una patologia che può colpire entrambi gli occhi ma generalmente non li colpisce insieme.

Il trattamento è di tipo farmacologico e prevede colliri di diverso tipo.

La cura mira a ridurre la pressione intraoculare ma anche ad alleviare il dolore.

In caso di glaucoma secondario è importante trattare anche la causa scatenante.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Lussazione della rotula

La lussazione della rotula è una condizione congenita si manifesta con un blocco improvviso della zampa posteriore, che rimane piegata senza riuscire a estendersi.

La lussazione della rotula nel cane, avviene, come infatti, con lo spostamento della rotula (un piccolo osso che ha funzione di puleggia) dalla posizione normale in cui dovrebbe stare.

Spesso, colpisce entrambe le articolazioni, nei casi lievi, il trattamento consiste nella somministrazione di farmaci o integratori che limitino la degenerazione a livello delle cartilagini.

Nei casi più gravi, la terapia consiste nell’intervento chirurgico, anche se può essere doloroso per l’animale.

Potrebbe interessarti anche:Parson russell terrier: razza, caratteristiche, carattere e salute

Malattie comuni nei cani: le principali

Infine, ci sono le patologie comuni in tutti i cani, di razza e non che possono colpire anche il Parson Russell Terrier.

Le patologie principali dei cani possono essere:

  • Allergie;
  • Ascesso;
  • Congiuntivite;
  • Costipazione;
  • Diarrea;
  • Leishmaniosi;
  • Leptospirosi;
  • Micosi;
  • Otite;
  • Parodontite;
  • Rabbia;
  • Giardiasi.

Si tratta di malattie comuni nei cani che possono riguardare cani di qualsiasi età, genere e razza.