Home Cani Salute dei Cani Tumore alla zampa del cane: sintomi, diagnosi e trattamento

Tumore alla zampa del cane: sintomi, diagnosi e trattamento

Esistono molti tipi di cancro che possono colpire la zampa di fido. Vediamo insieme quali sono i sintomi, la diagnosi e il trattamento del tumore alla zampa del cane.

tumore alla zampa del cane
Tumore alla zampa del cane: sintomi, diagnosi e trattamento (Foto Adobe Stock)

Il tumore è un male che non colpisce solo l’essere umano ma che colpisce anche gli animali, e purtroppo anche i nostri amici a quattro zampe. I cani possono essere colpiti da diversi tipi di tumori maligni soprattutto alle zampe.

Nonostante la prognosi del vostro animale dipende dal tipo di tumore e dal fatto che si sia diffuso, una diagnosi precoce e un giusto trattamento possono offrire maggiori speranze. Vediamo insieme quali possono essere i vari tipi di cancro alla zampa di fido, quali sono i segnali, la diagnosi ed il trattamento.

Cancro alla zampa del cane: tipi e sintomi

zampe del cane
(Foto Pixabay)

Il melanoma e il carcinoma a cellule squamose sono i due tipi più comuni di tumore che possono colpire la zampa del cane. Il primo di solito fa sì che il tumore presenti un pigmento scuro, ma non sempre è così. Il carcinoma a cellule squamose compare più spesso nei cani di taglia grande, specialmente in quelli a pelo scuro, come i Labrador retriever, i Rottweiler, i Barboncini e gli Schnauzer giganti.

Questi tumori appaiono di solito come piccole masse rossastre, che si ingrandiscono nel tempo. Potreste scoprire questo tumore perché il vostro cane morde le sue zampette, in quanto i tumori dei mastociti tendono a prudere.

Segnali di cancro alle zampe

Qualsiasi cane può sviluppare il cancro alle zampe, ma si verifica più spesso nei cani di età superiore ai 10 anni. Se sentite una massa sulla zampa del vostro cane, anche se non sembra dargli fastidio, è necessario portarlo dal veterinario. Altri segni di cancro alle zampe sono:

Il gonfiore iniziale di un dito della zampa di fido somiglia molto a un’infezione, quindi il veterinario potrebbe prescrivere degli antibiotici per combatterlo. Solo quando la terapia antibiotica non funziona, il veterinario di solito conduce ulteriori test e diagnostica un tumore.

Cancro alla zampa del cane: diagnosi e trattamento

zampa cane veterinario
Cane dal veterinario (Foto Adobe Stock)

Una volta che il veterinario ha diagnosticato un tumore, effettuerà una biopsia per determinare se il cancro è benigno o maligno. Prima della biopsia, il veterinario effettuerà altri esami, tra cui le analisi del sangue e le analisi delle urine, per assicurarsi che il cane sia abbastanza sano da poter essere sottoposto ad anestesia e ad un intervento chirurgico. Eseguirà anche radiografie ed ecografie per vedere se il tumore si è sviluppato anche ad altri organi.

Trattamento e prognosi

Se il tumore si verifica nel dito della zampa del nostro amico a quattro zampe, la rimozione chirurgica sarà il trattamento più giusto. Se il cancro non si è diffuso, questa amputazione può portare ad una cura. Per la maggior parte dei cani, la perdita di un dito della zampa non influisce in modo significativo sulla capacità di camminare.

La prognosi è di solito migliore per i carcinomi a cellule squamose che per i melanomi. Questi ultimi sono spesso metastatizzati al momento della diagnosi, per cui il cane può richiedere una chemioterapia post-chirurgica e una radioterapia, insieme a una vaccinazione contro il melanoma.

Anche se il cane è già affetto da melanoma, il vaccino può migliorare la sopravvivenza a lungo termine. In media, i cani sopravvivono circa un anno dopo il trattamento per un melanoma metastatizzato alla zampa. Se un tumore ai mastociti si è diffuso, il cane può richiedere la chemioterapia e le radiazioni e può sopravvivere solo pochi mesi.

Potrebbe interessarti anche:

M.D.