Home Cani Salute dei Cani Tumore cardiaco nel cane: cause, sintomi e trattamento

Tumore cardiaco nel cane: cause, sintomi e trattamento

Come individuare tempestivamente il tumore cardiaco nel cane? Scopriamo i sintomi della malattia e i trattamenti a cui sottoporre Fido.

tumore cardiaco cane
(Foto Adobe Stock)

Per tumore cardiaco si intende la presenza di una massa anormale nel cuore del cane. Questo tipo di cancro può essere benigno o maligno, più o meno esteso, e dislocato in punti diversi dell’organo. Vediamo di cosa si tratta nel dettaglio, capendo quali sono sintomi e cause di questa patologia, e se esistono delle terapie a cui sottoporre Fido.

Tumore cardiaco: cos’è e quali sono le cause

Come abbiamo anticipato, il tumore cardiaco nel cane può essere di diversi tipi.

boxer malato
Tumore ai polmoni nel cane (Foto Pixabay)

Tra le principali forme di displasia che possono insorgere nell’animale ci sono:

  • Mesotelioma, si tratta di un tumore piuttosto raro, che tende a colpire i cani di piccola e media taglia. Esso ha origine dal tessuto cellulare che riveste le cavità e le strutture del corpo. Questa patologia ha uno sviluppo piuttosto lento. A maggior ragione, è fondamentale individuarla tempestivamente;
  • Emangiosarcoma, quando la massa tumorale si sviluppa nella parte destra del cuore, ovvero nell’atrio destro o sinistro, oppure tra l’atrio e il ventricolo destro. L’emangiosarcoma colpisce prevalentemente cani anziani e di taglia grande. Tra le razze maggiormente predisposte ci sono Pastore Tedesco, Alano, Golden Retriever e Labrador Retriever. Si tratta di una patologia maligna, che può provocare la proliferazione di metastasi;
  • Cancro alla base del cuore, generalmente è localizzato nei vasi sanguigni, nell’aorta e nell’arteria polmonare. I cani maggiormente colpiti da questa tipologia di tumore cardiaco sono i cani brachicefali. Si tratta della patologia meno aggressiva, che raramente causa la comparsa di metastasi. Pertanto, la massa può essere rimossa chirurgicamente con una prognosi favorevole per l’animale.

Sfortunatamente, ad oggi le cause dell’insorgenza del tumore cardiaco nel cane sono sconosciute.

I sintomi del tumore al cuore

Come riconoscere tempestivamente il tumore cardiaco nel cane?

tumore fegato cane
(Foto Adobe Stock)

I principali sintomi della patologia sono:

  • Dispnea nel cane
  • Aritmia
  • Sincope
  • Pallore delle mucose
  • Tensione addominale
  • Debolezza e letargia
  • Vomito
  • Collasso
  • Perdita di peso

In particolare, tra le conseguenze più pericolose del tumore cardiaco nel cane, c’è il versamento pericardico. Il pericardio è una sorta di sacco che avvolge il cuore dell’animale, con funzione protettiva. Esso contiene tra i 2 e i 10 millilitri di fluido lubrificante.

Qualora si verifichino un versamento e un accumulo di liquido nel pericardio, il flusso sanguigno verrebbe ostacolato fino a causare la morte del cane.

Per scoprire come viene diagnosticato il tumore cardiaco nel cane e a quali trattamenti è possibile sottoporre l’animale, clicca su SUCCESSIVO