Home Cani In quali sport i cani sarebbero campioni? Le capacità atletiche di Fido

In quali sport i cani sarebbero campioni? Le capacità atletiche di Fido

In quali sport i cani sarebbero dei campioni? Scopriamo insieme di quali si tratta, considerando le doti atletiche di Fido.

In quali sport i cani sarebbero campioni?
(Foto Adobe Stock)

Si sa, praticare sport fa bene. L’esercizio fisico giornaliero allunga la vita e ne migliora la qualità. Questo vale anche per i nostri amici a quattro zampe. Certo, per tenersi in forma è sempre bene scegliere un’attività per la quale si è portati; e dunque, quali sono gli sport in cui i cani sarebbero dei campioni? Scopriamolo insieme.

Fare moto fa bene

Fare sport fa bene. L’esercizio fisico costituisce uno dei pilastri di una buona prevenzione, insieme ad un regime alimentare sano ed equilibrato e a periodici controlli sanitari. E questo vale anche per i nostri amici a quattro zampe.

Alimentazione del cane sportivo
(Foto Pixabay)

Il cane è un animale sociale e curioso, che ha bisogno di impiegare le proprie energie in attività di svago. Esattamente come noi. Certo, la passeggiata è un classico, ma nulla toglie che possiamo pensare a delle alternative.

L’importante, d’altronde, è fare moto:

  • Perché l’esercizio fisico consente di tenere il peso sotto controllo. Il sovrappeso, e ancor peggio l’obesità, a lungo andare favoriscono l’insorgenza di diverse patologie di carattere cardiorespiratorio;
  • Il peso in eccesso grava sulle articolazioni. È bene dunque scongiurare il pericolo fin da subito;
  • Fare sport rinforza muscoli, ossa ed articolazioni;
  • È un’importante valvola di sfogo, che riduce lo stress del cane.

Potrebbe interessarti anche: Sport con il cane: ecco come funziona il Doga, yoga per cani e umani

Gli sport in cui i cani sarebbero dei campioni

Fatta tale breve ma doverosa premessa, passiamo ad analizzare quelli che sono gli sport in cui cani sarebbero dei potenziali campioni. Eh sì, perché se è vero che è importante mettersi in moto, facendo attività fisica, è pur vero che è meglio privilegiare ciò che amiamo, o quello per cui siamo più portati.

cane sportivo con palla
(Foto Pixabay)

Fare lo stesso per il cane potrebbe essere una buona idea. E pertanto, ecco le attività in cui potrebbe gareggiare alle Olimpiadi:

Potrebbe interessarti anche: Correre con il cane: i consigli per fare esercizio fisico con Fido

  • Corsa: quattro zampe sono meglio di due, almeno per quanto riguarda la corsa. Il cane eccelle nelle distanze brevi, disciplina con le quali l’essere umano non può proprio competere. Anche laddove schierasse il migliore della categoria, ovvero Usain Bolt. Basti pensare che il due volte oro olimpico nella disciplina dei 100 metri (e detentore del record mondo su tale distanza), nella sua migliore performance ha fermato il cronometro a 9 secondi e 50. I cani potrebbero schierare un Levriero per ottenere la medaglia d’oro a… zampe basse: gli esemplari di tale razza percorrono i 100 metri anche in 5 secondi. Insomma, non c’è paragone;
  • Nuoto: difficilmente pensiamo al cane come ad un abile nuotatore. Ed invece lo è. Impara a nuotare precocemente, e molti cani sono impiegati nelle attività di salvataggio dei bagnanti in pericolo od in difficoltà. Forse non vincerebbe alcuna medaglia, ma è comunque una disciplina in cui eccelle;
  • Salto in alto: un altro sport in cui cani potrebbero essere dei campioni. In questo caso è l’essere umano a prevalere, ma Fido si difende con onore. Basti pensare che il record di salto in alto per un cane è 1 metro e 72. Quello degli esseri umani, stabilito da Javier Sotomayor, è di 2,45 metri. Ma noi bipedi abbiamo una base di partenza (parlando di altezza) molto consistente rispetto a Fido;
  • Nascondino: ebbene sì, anche questo gioco, oramai, è da considerarsi come un vero e proprio sport; tanto che si era paventata la sua introduzione per le scorse Olimpiadi. Inutile sottolineare che avremmo poche speranze contro il fiuto del nostro amico a quattro zampe. Ci troverebbe a…occhi chiusi.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.