Home Curiosita Sammy, il cane con la colonna vertebrale rotta, entra a far parte...

Sammy, il cane con la colonna vertebrale rotta, entra a far parte nella Blue Cross

La storia di un cucciolo inarrestabile. Il cane, dopo una serie di vicissitudini, da un contributo significativo alla Blue Cross, l’associazione che lo ha salvato

cane Blue Cross
Sammy (Foto Facebook Blue Cross)

La Blue Cross è una prestigiosa associazione britannica a tutela degli animali. La cucciola di cui vi stiamo per raccontare è entrata a far parte della loro schiera dando un contributo rilevante, diventando un esempio di forza e resilienza.

Sammy: il cane guida della Blue Cross

Blue Cross
Blue Cross (Foto Facebook Blue Cross)

Il suo nome è Sammy. Il cane è entrato a far parte della famiglia della Blue Cross Southampton nel 2003. Era stata abbandonata nel parcheggio di un supermercato in condizioni gravissime e necessitava di cure urgenti. Trasportata di urgenza nell’ospedale Victoria di Londra, le è stata fatta una radiografia che ha rivelato che, purtroppo, la sua colonna vertebrale era rotta in due punti.

Appena arrivata alla Blue Cross, il supervisore del centro di affidamento, Megan Baverstock, se ne è subito innamorata e ha deciso di portarla a casa sua per tutto il tempo necessario per la sua guarigione. E da allora vive con lei. Nonostante accusi ancora problemi di mobilità, dovuti alle sue ferite, Sammy non si è risparmiata nell’aiutare Meghan ad accudire altri animali bisognosi di attenzioni.

Sammy non solo aiuta i cani, ma anche gattini e conigli, riuscendo a trasmettere loro tranquillità e guadagnandosi la loro fiducia. Meghan sostiene che Sammy riesca ad avere un buon ascendente soprattutto sui gattini. “Grazie a lei riescono a sentirsi al sicuro e a proprio agio anche in mezzo ai cani.”- afferma – “A Sammy è sempre piaciuto leccarli e lavarli”.
Ciò era importante per la convivenza degli animali nel centro ma anche perché dava la possibilità a questi micini di essere adottati in case dove erano già presenti dei cani.

Ad oggi Sammy vive con altri tre cuccioli, anche loro salvati dalla Blue Cross, inclusa la sua migliore amica Prim. Per ringraziare la splendida cagnolina dell’enorme contributo fornito alla Blue Cross, le è stata organizzata una festa per il suo diciassettesimo compleanno con tanto di torta per cani e tutti i suoi amici umani e a quattro zampe.

Uno dei responsabili, Ryan Neil ha dichiarato: “Quando era più piccola Sammy interagiva e scherzava con tutti i tipi di cani, sia grandi che piccoli, ma ora che è più adulta spesso viene chiamata per aiutare i cani più nervosi e aiutarli a calmarsi.

Aggiunge ancora: “per tutti gli animali randagi, che per qualsiasi motivo non hanno un posto dove stare, trovare una casa è di notevole importanza. Ma ancora più significativo è se in quella casa c’è già un cane, amichevole e affabile, che può fornire un tipo di aiuto e di supporto che gli umani non sono in grado di dare.”

Ryan conclude: “La capacità straordinaria di Sammy di saper capire e interpretare il linguaggio del corpo degli altri animali la rende un amica adottiva perfetta quando si tratta di dover accogliere animali spaventati o calmare quelli nervosi, facendoli sentire accolti e al sicuro.

Sammy si mostra per gli altri animali come una guida da seguire e insegna agli altri animali come comportarsi ma soprattutto che “le cose non sono così spaventose come sembrano”.
Questo dono per quanto posso sembrare semplice, è di estrema importanza per aiutare gli animali della Blue cross a superare le loro paure, a socializzare e imparare nuove abilità.

Sammy è un cane speciale e il suo ruolo è fondamentale.Aiuta gli animali della Blue Cross a costruire un futuro migliore, preparandoli per quando entreranno a far parte di una famiglia tutta loro.

Potrebbe interessarti anche:

M. L.