Home Curiosita Come chiedono scusa i gatti: i loro comportamenti

Come chiedono scusa i gatti: i loro comportamenti

Il tuo amico peloso ha fatto qualche marachella? Potrebbe scusarsi del gesto e potresti non capirlo. Ecco come chiedono scusa i gatti.

come chiedono scusa i gatti
(Foto Pexels)

Molte ricerche hanno dimostrato quanto i felini potessero essere intelligenti ma anche più emotivi e premurosi di quanto potessimo pensare.

Per questo motivo molte persone, soprattutto chi convive con un amico peloso, si domanda spesso se il Micio potesse dispiacersi di qualche gesto sbagliato che compie, come per esempio graffiare il divano. In questo articolo vedremo quali sono i comportamenti da osservare per capire se il gatto sta chiedendo scusa.

Come i gatti chiedono scusa

Molti si domandano se i gatti potessero dispiacersi quando compiono un gesto sbagliato.

eliminare pipì gatto divano
(Foto Pixabay)

Rispondere a tale quesito non è molto semplice. I felini non hanno il senso di ciò che possa essere giusto e ciò che possa essere sbagliato, quindi non possono capire perché sia sbagliato per esempio fare la pipì sul letto.

Tuttavia i nostri amici a quattro zampe riescono a comprendere quando noi umani siamo dispiaciuti di una precisa situazione. Quindi Micio comprende che fare determinate cose, come graffiare i mobili, fare pipì sul letto, possano darci fastidio o farci arrabbiare, e ricordano tali situazioni nella loro memoria a lungo termine.

Ma come capiscono i nostri amici a quattro zampe che una determinata situazione ci ha fatti innervosire? Il felino per capirlo osserva semplicemente 3 cose di noi:

  • Tono di voce che cambia
  • Il nostro atteggiamento verso di lui
  • La nostra espressione facciale

Osservando questi tre punti, il nostro amico peloso saprà distinguere una situazione buona da una non buona, anche se non ne comprende il motivo.

Potrebbe interessarti anche: Sgridare il gatto: come farlo in modo corretto

Quindi i felini possono scusarsi? Dato che i gatti non hanno il senso di colpa, un’emozione troppo complessa per loro, non possono scusarsi.

coccole gatto fusa
(Foto Pinterest)

Tuttavia i nostri amici a quattro zampe, dopo aver fatto qualcosa di sbagliato, ascoltando il nostro tono di voce, osservando le espressioni facciali e il nostro comportamento verso di loro, possono presentare un comportamento un po’ più affettuoso verso di noi.

Molte persone dichiarano che il proprio Micio dopo aver magari graffiato il divano, percependo l’arrabbiatura del proprio umano si sia avvicinato a quest’ultimo per coccolarlo.

I principali comportamenti che può presentare un felino per “scusarsi” con noi sono:

Potrebbe interessarti anche: Cattivi comportamenti del gatto: come risolvere il problema

Come detto in precedenza, i gatti sono animali molto intelligenti, convivono con noi esseri umani da tanto tempo per capire come possono attirare la nostra attenzione e farci “sciogliere” il cuore.