Home Cani Curiosità sul Dunker: nome, storia, prezzo e tanto altro

Curiosità sul Dunker: nome, storia, prezzo e tanto altro

Vuoi conoscere tutte le curiosità sul Dunker? Ecco una serie di info utili dalla storia al nome al prezzo degli esemplari di questa razza.

Dunker
(Foto Pinterest-sabinemiddelhaufeshundundnatur.ne.)

Questo Segugio norvegese è davvero molto raro nel nostro Paese, quindi conoscere tutte le curiosità sul Dunker può essere utile a quei fortunati padroni che vorranno averne uno in casa. Ecco cosa si sa sulle sue origini, sulla etimologia e il significato del suo nome e tutta una serie di utili indicazioni per chi vorrebbe avere un Dunker come animale domestico.

Curiosità sul Dunker: da dove viene il suo nome

Perché il Dunker si chiama proprio così? A quanto pare a dare il nome all’intera razza, appartenente al gruppo 6, quello dei segugi, è stato proprio il suo ‘creatore’ Wilhelm Dunker.

Alimentazione del Dunker
(Foto Pinterest-dogbreedslist.info)

Quest’ultimo pare abbia pensato a un cane da caccia alla lepre perfetto, e ha incrociato vari cani fino a creare l’esemplare adatto a questa attività. La sua storia è piuttosto recente, infatti pare sia iniziata nel XIX secolo. Pare che questo suo esperimento sia stato molto apprezzato in patria, dove è uno dei segugi più scelti dai cacciatori della zona.

Le origini e la storia del Dunker

Chi sono i genitori del Dunker? Parte che l’omonimo creatore della razza abbia fatto incrociare una razza di segugi russi con quelli norvegesi. I primi dovevano essere gli Harlequin Hound, così chiamati per il manto bianco a macchie rosse e più scure.

Ovviamente i vari incroci sono stati fatti in Norvegia, dove è tuttora molto diffuso, ma la sua storia è frutto di una lunga collaborazione tra il suo Paese d’origine e la Germania. Infatti gli ufficiali tedeschi già dal XVI secolo iniziarono a portare dei segugi in terra norvegese per la caccia alla lepre, facendo via via appassionare anche i residenti scandinavi a questa pratica.

Potrebbe interessarti anche: Scopri le malattie più comuni del Dunker: quali sono e come curare la sua salute

Curiosità sul Dunker: il prezzo

Ovviamente la scelta di un cane spesso è anche una questione economica, ma per quanto riguarda esemplari tanto rari, il discorso del costo diventa abbastanza oscuro. Infatti, data la sua scarsa diffusione sul territorio, definirne un prezzo non è possibile.

Dunker
(Foto Google Images)

Potrebbe interessarti anche: Scopri perché adottare un Dunker: pro, contro e padrone ideale

Si può però affermare che, tra spese per l’alimentazione del Dunker e la cura del pelo del Dunker, il costo delle varie operazioni si aggira intorno  ai 40 euro mensili.