Home Curiosita Dipinti di animali che sembrano foto: le straordinarie opere di Young-Sung Kim

Dipinti di animali che sembrano foto: le straordinarie opere di Young-Sung Kim

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:01
CONDIVIDI

Dipinti di animali talmente perfetti e ricchi di particolari che spesso sembrano foto. In questo articolo alcune tele dell’artista sudcoreano.

dipinti di animali
La lumaca (Foto Fb)

Avete appena visto la prima immagine di questo articolo e non potete credere ai vostri occhi. Quella che ammirate qui sopra non è una foto ma un olio su tela. Stropicciatevi gli occhi e riguardatela se volete. Si tratta di una delle sorprendenti e realistiche opere di Young-Sung Kim, un vero e proprio talento. Nell’opera potete ammirare una lumaca su un cucchiaino, ma soffermatevi sui particolari: le gocce, i colori dell’animale, i particolari di quest’ultimo. Sembra o no una cartolina fotografica?

Rane, pesci e tanti altri dipinti di animali

pesce in bicchiere
Un’altra opera d’arte (Foto Fb)

Non allarmatevi, per questa seconda opera che vi mostriamo nessun pesce è stato messo in un bicchiere! Anche in questo caso si tratta della grandissima capacità dell’artista di rendere la sua opera quasi una istantanea fotografica. Qui un famoso e diffuso pesce rosso è stato disegnato in un bicchiere.

rana dipinta
Una delle rane di Young-Sung Kim (Foto Fb)

Un talento col pennello. Guardate questa rana appoggiata sull’estremità di una chiave a forchetta. Semplicemente straordinari i particolari della pelle dell’animale per non parlare degli occhi e delle zampe! E’ una delle mie preferite insieme alla successiva, eccola.

dipinti di animali
Un’altra rana dell’artista coreano (Foto Fb)

Un altro anfibio, questa volta verde giace su un cucchiaio d’acciaio leggermente bagnato. Stupendi e realistici i colori utilizzati. Sembra di vedere veramente una rana verde o una sua cartolina fotografica, tutti d’accordo?

Young-Sung Kim
Young-Sung Kim intervistato (Foto Fb)

In quest’ultimo scatto Young-Sung Kim risponde alle domande dei giornalisti durante una sua mostra. Nato a Seul, nella Corea del Sud, l’artista vive a New York, è una persona un po’ solitaria, spesso fatica a raccontare le sue opere, è grande amante della natura, degli insetti, dei rettili e anfibi, per questo li dipinge accanto a oggetti della vita quotidiana.

Quando era ancora bambino i suoi genitori non credevano alla sua passione per l’arte, ma come lui stesso ha poi ammesso “i miei genitori hanno capito che non posso vivere senza dipingere”.

Ti potrebbe interessare anche:

S.C.