Home Curiosita Frank, il pavone diventato famoso sui social per il suo lungo viaggio

Frank, il pavone diventato famoso sui social per il suo lungo viaggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00
CONDIVIDI

Frank è un pavone diventato famoso sul web per aver compiuto un viaggio di oltre 600 miglia

pavone famoso viaggio
Frank (Foto Twitter)

In arte “Frank il Pavone“, questo animale è ormai una leggenda vivente sui social e vanta sia un gruppo Facebook a lui dedicato, sia una sua pagina Twitter.
La sua fama è dovuta al suo “misterioso viaggio“.

Parrebbe che l’animale abbia visitato molti posti e di fatto sono molteplici le segnalazioni che arrivano sui social, in merito ai suoi avvistamenti. L’altro aspetto che ha incuriosito il popolo del web su questa vicenda è il motivo di questo lungo peregrinare.

Per circa due mesi, il rifugio Indianapolis Animal Care Services ha seguito il percorso compiuto da Frank, ipotizzando che i continui spostamenti dell’uccello fossero dovuti alla ricerca di un compagno.

Si stima che il pavone abbia percorso più 600 miglia. Partendo da Franklin Township, ha vagato per le strade di diverse città per poi essere catturato a Indianapolis, il venerdì 30 maggio.

I seguaci del viaggio di Frank

mappa
Mappa del viaggio di Frank (Foto Facebook)

Per seguire il famoso pavone e il suo viaggio, Michelle Evans ha creato un gruppo Facebook: “Where’s the Franklin Township Peacock”. Ma ovviamente, divenuto ormai una star, l’uccello ha anche una propria pagina Twitter.

L’amministratrice della pagina ha raccontato che nel comune c’era una fattoria che ospitava dei pavoni, circa 40-50 anni fa. Quando è stata chiusa, gli uccelli si sono dispersi nei dintorni.

Un membro del gruppo, Caleb Walden, ha tracciato una mappa di tutti i posti che Frank avrebbe visitato, basandosi sugli avvistamenti condivisi dagli utenti della pagina.

Tuttavia, resta ancora il dubbio che si tratti effettivamente dello stesso pavone, ma  soprattutto non si è a conoscenza se Frank sia un animale selvatico o se sia di proprietà di qualcuno.

Grazie a un residente nel quartiere Twin Aire, il pavone è stato catturato e condotto in un posto sicuro dalla Animal Care & Control. L’animale è stato affidato alle cure della Oinking Acres Farm Rescue & Sanctuary.

Alla fine del viaggio, il famoso pavone trova casa

pavone
Frank (Foto Facebook)

Nel santuario ad attendere Frank c’è un altro pavone, “Chissà potrebbe trovare anche l’amore dopo tutto”.

Olivia Head, fondatrice e presidentessa della struttura, ha affermato: “Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Frank nel nostro santuario! Venerdì Indianapolis Animal Care & Control ci ha contattato per aver catturato un pavone, che da molto tempo ormai vagava per le strade”.

Il rifugio che ora ospita l‘uccello ha condiviso un post sulla loro pagina Facebook: “Durante il suo viaggio, Frank ha ottenuto un forte seguito. Alcune persone erano contrariate nel sapere che l’animale è stato catturato, ma i pavoni non sono originari dell’Indiana. Sono creature domestiche, che potrebbero avere difficoltà a sopravvivere da soli.”

“Qui all’Oinking Acres poche settimane fa abbiamo accolto un pavone di nome Rhyme. Avevamo già pianificato di realizzare una voliera per lui ma, ora che abbiamo anche Frank di cui prenderci cura, abbiamo deciso di ampliarla.”

E così sembra che il lungo viaggio di questo pavone sia giunto a termine e che abbia finalmente trovato una casa in cui stare e una buona compagnia.

Potrebbe interessarti anche:

M. L.