Home Curiosita Gatto è innamorato: come capirlo e quali sono i segnali che ce...

Gatto è innamorato: come capirlo e quali sono i segnali che ce lo fanno intuire

Si può dire che un gatto è innamorato? Ci sono alcuni segnali per riconoscerlo, perché si comporta in modo strano: ecco come interpretare i suoi atteggiamenti.

Gatto è innamorato
(Foto Pixabay)

Sappiamo che sanno dare amore incondizionato, sebbene in modo diverso da tutti gli altri. A dispetto di chi li vuole solitari ed indipendenti fino al limite, in realtà anche i gatti possono essere preda di questo sentimento: come capire se un gatto è innamorato in base ai segnali che ci invia. Quali sono gli atteggiamenti di un micio che ha ‘perso la testa’ e quali siamo in grado di capire ad occhio nudo? Tutto quello che c’è da sapere su questo sentimento felino.

L’amore dei gatti: un linguaggio speciale

Chi ama i cani solitamente tende a sottolineare le differenze con l’atteggiamento di micio, spesso ingiuste nei confronti dei felini: è vero che sarà difficile vedere un gatto che ci accoglie scodinzolando, ma è altrettanto vero che sarà perfettamente capace di darci amore come qualsiasi altro animale in casa.

Micio
(Foto Pixabay)

In effetti bisogna saper interpretare il linguaggio del corpo del felino, i suoi atteggiamenti e le sue espressioni dell’amore non sono certo ‘decifrabili’ da tutti. Si tratta di una sorta di piccolo vocabolario di gesti, che il gatto applica sia nei confronti di persone che di oggetti.

Gatto è innamorato: per chi/cosa può perdere la testa

E’ ovvio che la risposta alla domanda ‘Di chi è innamorato il gatto’ sia ‘de padrone’, ma in realtà non è così scontato come sembra. Infatti i felini possono provare lo stesso sentimento anche nei confronti di altri animali, non sempre simili (come ad esempio un cane) o addirittura verso oggetti inanimati.

Gatto è innamorato
(Foto Pixabay)

Oltre a vedere le cure che mamma gatta ha per i suoi piccoli appena nati, è possibile di certo notare gli sguardi e la ricerca di contatto dei felini domestici con i loro umani preferiti.

Più raro ma non così tanto è l’amore che provano nei confronti dei loro ‘acerrimi’ nemici più noti, ovvero i cani. Stare insieme con un cane o un uccellino non sempre si rivela uno scontro, ma anzi a volte è davvero un momento di intimità ricercato e di piena sintonia.

Alle volte però, tra i comportamenti più strani del gatto, vi è anche quello di innamorarsi di un oggetto: il grado di confidenza che può raggiungere con qualcosa di inanimato lascia davvero a bocca aperta. Può trattarsi di un peluche, ma anche di una coperta oppure del suo gioco preferito: fatto sta che guai a toccarglielo!

Gatto è innamorato: i segnali che ce lo fanno capire

Non bisogna essere necessariamente esperti per capire che ci sono dei segnali che il corpo (ma anche la voce) del micio ci invia per farci capire quali sono i suoi sentimenti. Ecco quali sono, in modo da riconoscerli subito:

Micio
(Foto Pixabay)
  • ricerca del contatto (strusciamenti),
  • vocalizzi particolari,
  • fughe da casa,
  • inappetenza del gatto,
  • inarcamento della schiena.

Alcuni di essi possono essere più frequenti di notte, in particolare i vocalizzi, mentre le fughe da casa alla ricerca di qualche simile con cui accoppiarsi sono molto frequenti a qualsiasi ora del giorno. E’ ovvio che molti di questi segnali possono anche far pensare ad altro, anche a problemi di salute (come ad esempio quando il gatto non mangia più).

Per questo è sempre buono controllare lo stato del micio nel complesso, senza allarmarsi, ma eventualmente rivolgersi ad un veterinario esperto se sospettiamo che possa avere qualche problema di salute.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Francesca Ciardiello