Le mosche devono uscire da casa mia, come posso allontanarle senza fare loro del male?

Foto dell'autore

By Elisabetta Guglielmi

Curiosita

Quali sono i modi per allontanare le mosche dalla casa senza fare loro del male: ecco i consigli per far uscire gli insetti.

Le mosche devono uscire da casa mia, come posso allontanarle senza fare loro del male?
Le mosche devono uscire da casa mia, come posso allontanarle senza fare loro del male? (Screenshot foto Canva – amoreaquattrozampe.it)

Una presenza costante che accompagna i mesi estivi è quella degli insetti. Mosche e zanzare sono una condizione necessaria e sufficiente perché si possa parlare realmente di estate. Per allontanare questi insetti, chiudere porte e finestre, utilizzare le zanzariere e oscurare le fonti di luce sono tra i rimedi più utilizzati. Nonostante si adottino queste misure, spesso questi insetti riescono a entrare comunque in casa. Ma come è possibile allontanare le mosche senza ucciderle? Esistono dei metodi casalinghi e inoffensivi per le mosche particolarmente efficaci.

Consigli per fare uscire le mosche da casa senza fare loro del male

Il fastidioso ronzio delle mosche sembra essere la colonna sonora che accompagna l’estate. Per porre fine a questa situazione esistono dei metodi del tutto naturali per far uscire gli insetti da casa senza fare loro del male.

mosche
Allontanare le mosche con rimedi naturali: ecco come fare (Screenshot foto Canva – amoreaquattrozampe.it)

Con il termine mosca si indica comunemente un generico insetto dell’ordine dei Ditteri con caratteristiche di ordine morfologico ed etologico similari. Tra gli insetti più diffusi in Italia vi è la mosca domestica (nota secondo la classificazione tassonomica di Linneo del 1758 come Musca domestica), un insetto appartenente all’ordine dei Ditteri della famiglia dei Muscidi.

Se vuoi saperne di più, leggi un nostro approfondimento sul tema >>> Vuoi allontanare le zanzare? Il trucco della carta igienica spopola sul web

Alcuni insetti comunemente chiamati “mosche” sono portatori di malattie per gli esseri umani, spesso letali. La maggior parte delle mosche non sono pericolose per la salute umana, ma sono portatrici di batteri e agenti patogeni. Ne consegue che avere questi piccoli animaletti in casa, e soprattutto in cucina, rappresenta un problema reale. Esistono però metodi naturali per allontanare le mosche senza fare loro del male. Durante i mesi estivi, con le alte temperature, le larve di mosche prolificano a velocità sorprendente. Per prevenire la presenza delle mosche e il loro profilarsi è necessario per prima cosa non lasciare frutta e verdura esposte all’aria. Un’altra accortezza è quella di tenere i cestini dei rifiuti chiusi e gettare con frequenza la spazzatura.

mosca
I consigli per far uscire le mosche da casa con rimedi naturali (Screenshot foto Canva – amoreaquattrozampe.it)

Se vuoi saperne di più, leggi un nostro approfondimento sul tema >>> Ho scoperto perché non bisogna mai cacciare i gechi di casa: sono alleati formidabili

Uno dei metodi più efficaci per tenere lontane le mosche è rappresentato dalla ruta, un’erba per nulla gradita a questi insetti. Gli estratti di ruta sono particolarmente tossici per gli esseri umani. Collocare un rametto di questa pianta in casa non ha però alcun effetto nocivo sulle persone, ma è in grado di allontanare gli insetti.

Molte persone, per far uscire le mosche dalle abitazioni, ricorrono poi a trappole fatte in casa. Per preparare una di queste trappole è sufficiente mettere in una ciotola aceto e sapone dei piatti. Non appena l’insetto si avvicina sarà possibile catturarlo e liberarlo fuori dalla finestra. Come anticipato, bisogna ricordare che mantenere gli ambienti di casa puliti, non lasciare il cibo scoperto e tenere ben chiuso il cestino dei rifiuti sono alcuni dei consigli pratici per non attirare le mosche. (di Elisabetta Guglielmi)

Gestione cookie