Home Foto Il delfino: significato simbolico dell’animale marino più amato nel mondo – FOTO

Il delfino: significato simbolico dell’animale marino più amato nel mondo – FOTO

CONDIVIDI

Il delfino ha un significato molto profondo: nella simbologia del delfino, molto richiesto come tatuaggio, troviamo la purezza e l’evoluzione spirituale.

delfino significato
Il delfino e i suoi significati simbolici (Foto Pixabay)

Gli animali sono da sempre tra i soggetti più richiesti da uomini e donne per i propri tatuaggi: questa tendenza a scegliere un animale come protagonista per il tatuaggio deriva soprattutto dal fatto che ciascun animale ha un proprio significato simbolico ben preciso, molto spesso retaggio derivante da tante antiche culture in tutto il mondo che hanno trasmesso fino a noi le loro leggende e credenze.

Scegliere di tatuarsi un animale in modo permanente sulla pelle, quindi, è un modo per comunicare al mondo qualcosa che per se stessi racchiude una simbologia davvero profonda: tra gli animali spesso richiesti ai tatuatori, ad esempio, c’è il delfino con il suo significato simbolico e spirituale di purezza e libertà, ma non solo.

I delfini sono stati protagonisti di miti, leggende e credenze di ogni tipo dagli albori dell’umanità, ad oggi. In questo articolo, scopriremo quali sono i significati simbolici del delfino e come questo mammifero marino è visto nelle varie culture della storia del mondo.

Delfino: significato, leggende, curiosità e tanto altro

delfino significato
Il delfino: animale marino ricco di significati simbolici (Foto Pixabay)

Il delfino in natura

Il delfino è un mammifero marino, precisamente un cetaceo, che vive praticamente in tutti gli oceani a seconda della singola specie: esistono, infatti, circa 40 specie differenti di delfino che possono variare nelle dimensioni da 1,2 a 9,5 metri di lunghezza, per un peso che varia tra i 40 kg e le 6 tonnellate.

Animale molto intelligente, con un corpo affusolato e un espressione del viso simile al sorriso umano, dispone di un vero e proprio linguaggio con il quale comunica all’interno dei gruppi con gli altri esemplari di delfino.

I significati simbolici del delfino

i delfini imparano l'inglese

Il delfino racchiude in sè numerosi significati simbolici, alcuni legati alla sua natura e altri alle interpretazioni che questo animale meraviglioso ha ricevuto nelle varie culture che hanno attraversato la storia dell’uomo, dai tempi antichi della mitologia greca per arrivare fino ad oggi.

Attualmente, possiamo dire che il delfino simboleggia la sensibilità, l’amore e la libertà, ma anche il senso di protezione e di salvezza. Inoltre, per la sua abitudine a vivere in branco, il delfino simboleggia anche l’amicizia e l’affetto sincero verso le persone amate.

Non dimentichiamo, inoltre, che il delfino è un animale dall’intelligenza molto vivace e sviluppata: per questo motivo, la sua immagine è legata anche al significato di saggezza, equilibrio e conoscenza.

Mitologia greca

Il delfino racchiude in sè una molteplicità di significati simbolici, a partire dalla mitologia greca che lo vede come la personificazione dell’acqua, nato dal Dio del mare Nettuno e da Venere. Amico e punto di riferimento per l’uomo in difficoltà, è un conciliatore e un portatore di allegria.

Cristianesimo

Anche nella simbologia cristiana ritroviamo più volte il delfino, che rappresenta Cristo salvatore ma anche la salvezza dei cristiani: molto spesso, infatti, ritroviamo un delfino raffigurato ai lati del calice da cui sorge l’albero della vita.

Letteratura

I delfini sono stati protagonisti anche di alcuni grandi capolavori della letteratura, come ad esempio la Divina Commedia: Dante Alighieri li ricorda nel XXII canto dell’Inferno, quando mettono in guardia i marinai da una tempesta imminente. Da qui, il significato simbolico associato al delfino di protezione e guida attraverso le difficoltà.

Delfino come totem

Secondo i Celti, il delfino rappresenta il riscatto e la rinascita in senso spirituale: da un punto di vista etico e morale, infatti, questo mammifero marino è visto come colui che può ravvedere dai crimini e dare perdono a chi lo necessita.

Il delfino secondo i nativi d’America

Le popolazioni dei nativi americani vedono nel delfino la personificazione della coscienza collettiva, nonchè il simbolo della forza vitale: il delfino è lo spirito guida che accompagna l’uomo nella meditazione e nella comprensione degli altri.

Leggende e curiosità sui delfini

Secondo le tradizioni marinare, il delfino sarebbe un grande amante della musica proprio come i cani: in passato le navi erano solite attirarli con motivi musicali per vederli nuotare nei pressi dell’imbarcazione. Non dimentichiamo, infatti, che il delfino è visto da chi attraversa i mari come un simbolo di buon ausipicio e protezione dalle avversità.

I delfini hanno un complesso sistema di comunicazione basato sulla loro capacità di produrre ultrasuoni: con il loro linguaggio basato su fischi e scricchiolii sono in grado di emettere almeno 200 suoni differenti. La particolarità più grande di questo linguaggio è che ciascun delfino, fin dalla più tenera età, sviluppa un proprio fischio personale che lo caratterizzerà per tutta la vita, come il nome per noi umani.

In Amazzonia si vedono a volte dei rarissimi delfini rosa, che per la loro particolarità sono diventati protagonisti di diverse leggende tramandate dalle popolazioni locali: si narra che questo tipo di delfino si trasformi al calar della notte in un bellissimo uomo che seduce le donne del villaggio.

Perchè tatuarsi un delfino?

delfino tatuaggio
Tatuaggio con delfino (Foto Pixabay)

I significati simbolici legati al delfino lo rendono un soggetto molto richiesto ai tatuatori per la realizzazione di tatuaggi con protagonisti gli animali.

Amatissimo soprattutto dalle donne, ma spesso richiesto anche dagli uomini, questo soggetto è particolarmente versatile tanto che il tatuaggio di un delfino può essere realizzato secondo vari stili: da quello minimal e stilizzato, a quello realistico e colorato. Non mancano esempi di delfini realizzati in maniera fantasiosa con colori sgargianti e abbinati ad altri simboli, come fiori e stelle.

Solitamente, i tatuatori consigliano di tatuare il delfino sulla caviglia o sulla spalla, per seguire la naturale curva del corpo con il disegno, ma non mancano esempi molto riusciti di tattoo di delfini su ventre, polpaccio e avambraccio.