Home Non solo Cani e Gatti Delfino: cosa mangia, dove vive, caratteristiche e curiosità

Delfino: cosa mangia, dove vive, caratteristiche e curiosità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:09
CONDIVIDI

Il delfino è un animale che ritroviamo spesso nei cartoni animati e storie per bambini. Famoso per la sua simpatia e il particolare aspetto dolce. 

Il delfino è un mammifero, appartenente all’ordine dei cetacei

Queste che tratteremo sono schede destinate ai bambini, per aiutarli ad apprendere particolari argomenti che nello specifico trattano di animali. Non saremo ne’ i primi ne’ gli unici a trattare questo argomento, ma con l’aiuto di foto e paragrafi semplici, cercheremo di incuriosire e stimolare il bambino, aiutandolo anche visivamente ad assimilare la materia.

Oggi andremo a ricostruire, illustrare e rappresentare quello che è l’animale più simpatico ai bambini.

Caratteristiche del delfino

delfini
Il delfino ha il corpo affusolato lungo 1.5 a 4 metri (Foto Pixabay)

Il delfino è un mammifero, appartentente all’ordine dei cetacei, che ha abitudini carnivore e vive prevalentemente in mare. Alcune specie, tuttavia, sono adattate alle acque dolci, e altre, talvolta, dal mare risalgono anche per centinaia di chilometri i fiumi maggiori.

Il delfino ha il corpo affusolato lungo 1.5 a 4 metri, la testa relativamente piccolo con il muso aguzzo, due pinne pettorali, una pinna dorsale, una pinna caudale ( disposta in senso orizzontale e non verticale come nei pesci), il suo peso invece mediamente si aggira intorno ai 70-130 kg e la durata della sua vita  va dai 25 ai 30 anni.

Questo cetaceo è un nuotatore agile e veloce, spesso compie sbalzi fuori dall’acqua e non è raro che segua le navi anche per centinaia di miglia. Vive generalmente in branchi da 5 fino ad alcune centinaia di esemplari, che comunicano fra lor emettendo una notevole varietà di suoni.

Gli studiosi hanno notato che i membri del branco si aiutano a vicenda: per esempio se un delfino è ferito e non può più nuotare con le proprie forze, due compagni gli si pongono ai lati e lo sostengono perché possa raggiungere la superficie dell’acqua e respirare. Il delfino ha un’intelligenza molto pronta e vivace, è in grado di apprendere, con la massima facilità, i più svariati esercizi.

Dove vive il delfino

Il delfino vive: nell’Oceano Pacifico, nell’Oceano Atlantico, nell’Oceano Indiano, nel Mar Rosso, nel Mar Nero e nel Mar Mediterraneo.(Foto Pixabay)

L’habitat naturale del delfino è praticamente in ogni mare del mondo, ovvero nell’Oceano Pacifico, nell’Oceano Atlantico, nell’Oceano Indiano, nel Mar Rosso, nel Mar Nero e nel Mar Mediterraneo, non sempre ma può comunque capitare che qualche volta risalga anche le correnti del Golfo e arrivi fino ai mari norvegesi, infine l’unico posto dove la presenza di questo animale non è mai stata registrata è nelle fredde acque dell’artico.

Come nascono i cuccioli

delfino con cucciolo
La gestazione dura 12 mesi e al termine di questo periodo la femmina partorisce.(Foto Pixabay)

Questi animali raggiungono la maturità sessuale in età diverse e in base al sesso: le femmine a cinque anni, mentre i maschi a dieci. Dopo che è avvenuto l’accoppiamento, la gestazione dura 12 mesi e al termine di questo periodo la femmina partorisce (con parto podalico, ossia di coda) il piccolo che è lungo più o meno un metro.

Appena nato viene spinto dalla madre verso la superficie dell’acqua, dove apre lo sfiatatoio e fa il suo primo respiro. I cuccioli sanno nuotare fin da quando sono nati e perciò escono dal ventre materno di coda. Il piccolo viene alimentato con il latte della mamma per circa due anni e dopo inizia a mangiare del cibo solido.

Cosa mangia il delfino

delfino mangia
Il delfino si nutre di: crostacei, aringhe, calamari e pesciolini.(Foto Pixabay)

Il delfino per trovare le loro prede durante la caccia, utilizza l’ecolocalizzazione e per riuscire a catturarle molto più agevolmente ricorre al sonar per disorientarle e stordirle. Per quanto riguarda il consumo dell’acqua forse non tutti sanno che il delfino non beve ma lui appaga il proprio bisogno idrico tramite il pesce di cui si nutre.

Ha un alimentazione molto variegata che, in base a ciò che riesce a trovare e quindi l’assunzione di pesci, come ad esempio le aringhe e/o i capelin, i calamari e anche i crostacei. Il numero elevato di denti e la loro forma appuntita non servono per la masticazione, il delfino ingoia il cibo intero, la loro funzione è quella di catturare e non farsi scappare la preda.

Per procurarsi il cibo i delfini mettono in pratica quelle che sono a tutti gli effetti delle battute di caccia vere e proprie, dove ogni specie ha una propria organizzazione ma solitamente la caccia viene effettuata in gruppi composti da circa 6-20 esemplari di delfini.

Curiosità

Delfino
Il delfino, per orientarsi, usa il sonar (un apparato che emette dei suoni ripetuti e perticolari che propagandosi nell’acqua gli permettono di orientarsi e di capire se c’è un ostacolo). (Foto Pixabay)
  • Il delfino ha la capacità di nuotare per molti giorni raggiungendo una velocità di 18-20 km/h, ovviamente questa non è la sua velocità massima perchè può navigare molto più speditamente raggiungendo al massimo i 45 km/h.
  • I muscoli della coda sono differenti da tutti quelli degli altri mammiferi, infatti hanno una potenza che risulta essere dieci volte superiore e questo permette al delfino di compiere un movimento verso l’alto.
  • I denti sono numerosi e hanno una forma appuntita.
  • Il delfino è un animale a sangue caldo e deve quindi essere in grado di conservare il calore del corpo.
  • Fa salti anche di 7 metri fuori dall’acqua.
  • Per orientarsi, il delfino usa il sonar (un apparato che emette dei suoni ripetuti e perticolari che propagandosi nell’acqua permettono al delfino di orientarsi e di capire se c’è un ostacolo)
  • Il sonar emette suoni che si espandono fino a 200 metri di distanza.
  • Per cacciare arrivano ad una profondità di oltre 200 metri.

Raffaella Lauretta

Potrebbero interessarti anche i seguenti link:

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI