Home Gatti Accessori per il gatto in inverno: come proteggere il micio dal freddo...

Accessori per il gatto in inverno: come proteggere il micio dal freddo invernale

Quali sono gli accessori per il gatto in inverno e quanto sono efficaci a proteggerlo dal freddo? Tutto quello che c’è da sapere.

Gatto e freddo invernale
Cosa serve al gatto in inverno (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Ormai anche aprire la finestra ci fa paura perché i nostri amici animali potrebbero beccarsi un raffreddore e ammalarsi? Niente paura poiché ci sono alcuni accessori per il gatto in inverno che lo proteggeranno dalle basse temperature anche dentro casa. Infatti in commercio troveremo una grande quantità di prodotti, e alcuni possiamo anche farli noi stessi: non ci credete? Eccoli tutti!

Gatti e freddo: quanto lo soffrono?

Alcuni padroni pensano che il solo manto riesca a proteggere perfettamente il felino dal freddo invernale ma in realtà la risposta è meno scontata di quanto sembra. Nonostante il folto manto a volte i gatti possono soffrire le basse temperature, anche perché amano gli ambienti caldi e (almeno quelli domestici) non sono abituati a stare all’esterno.

Pelo del gatto
Gatto si lecca il manto (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Se pensiamo che anche i poveri gatti che vivono in strada cercano rifugio perfino sotto le auto col motore appena spento perché caldo, possiamo immaginare quanto sia difficile per loro stare alle intemperie. Rispetto ai cani pare che soffrano ancora di più il freddo perché, a differenza di quelli, hanno un solo strato di pelo.

Accessori per il gatto in inverno: quali procurarsi

Talvolta la soluzione è semplice e ce l’abbiamo proprio a portata di mano e non è necessario fare grandi spese, poiché possiamo anche farli da noi: il nostro micio apprezzerà certamente!

Accessori fai da te per Micio
Gatto col cappellino di lana (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Tra gli accessori più apprezzati per proteggersi dal freddo ci sono sicuramente i nostri maglioni di lana: non solo il materiale li terrà caldi ma il nostro odore, di cui sono impregnati, terrà loro compagnia. Stesso discorso per quanto riguarda vecchie coperte, che magari non usiamo più perché danneggiate ma che saranno molto apprezzate dai nostri gatti a casa.

Accessori che possiamo creare con un metodo fai-da-te sono invece cappellini di lana, fatte ai ferri: online vi sono numerosi tutorial che spiegano chiaramente come fare. Non tutti i gatti sopportano dei copri-zampe fatti con lo stesso materiale, quindi spesso si preferisce lasciare gli arti nudi e magari applicare solo una crema per proteggere i polpastrelli del micio, che sono la parte più sensibile e a rischio.

Potrebbe interessarti anche: Scopri qui come proteggere il gatto dal freddo in inverno organizzando la casa

Tra gli accessori più grandi possiamo procurarci una cuccia calda, rivestita all’interno con del pelo finto morbidissimo e dotata di cuscino soffice. In realtà alcuni felini sono felici anche solo con una scatola di cartone o comunque un rifugio che possano usare come nascondiglio.

Potrebbe interessarti anche: Scopri tutto sul pelo del gatto che cambia colore in inverno: perché può succedere e quando preoccuparsi

Accessori per il gatto in inverno: quelli che potremmo avere in casa

In realtà c’è chi ha già una cosa dotata di alcuni confort molto utili per riscaldare l’ambiente in cui può vivere un micio, come ad esempio un bel camino o mettere a sua disposizione un mobile chiuso, in cui possa rifugiarsi, al riparo da rumori e luci molesti.

Camino per il gatto
Gatto steso davanti al camino (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Anche la lettiera potrebbe essere posizionata in un luogo diverso, magari in una stanza meno caotica e affollata e magari in prossimità di una finestra, dove godere dei raggi del sole invernali.