Home Gatti Adottare un Selkirk Rex: carattere, proprietario, stile di vita ideale

Adottare un Selkirk Rex: carattere, proprietario, stile di vita ideale

Ecco tutti i motivi per cui adottare un Selkirk Rex: scopriamo tutto sul carattere di questo micio e sull’identikit del proprietario ideale.

adottare-selkirk-rex-(1)_optimized
(Foto Adobe Stock)

Il Selkirk Rex è un felino dall’aspetto davvero particolare. Per chi ha subito il suo fascino e vuole scoprire di più sul conto di questo pelosetto, esploriamo tutte le informazioni da conoscere su questa razza felina per capire se adottare un Selkirk Rex è la scelta giusta.

Adottare un Selkirk Rex: carattere e proprietario ideale

Scegliere di spalancare le porte del proprio cuore e della propria casa a un amico a quattro zampe è un gesto che dona grande gioia.

Selkirk Rex Longhair
(Foto AdobeStock)

Allo stesso tempo, però, questa decisione deve essere presa con profonda consapevolezza: da noi dipenderà la responsabilità di rendere felice il micio, facendo in modo che la sua vita sia serena e ricca di affetto.

Per questo, prima di adottare un Selkirk Rex è importante capire se questo gatto fa al caso proprio.

Come? Scoprendo di più sul suo carattere, per cercare di capire se possa essere compatibile con noi e con il nostro stile di vita.

Gli esemplari di questa razza sono molto dolci e affettuosi nei confronti della propria famiglia umana.

Amanti del contatto fisico e delle coccole, non disdegnano affatto i momenti di gioco scatenato e di esplorazione del territorio.

Del resto, si tratta di quattro zampe molto curiosi e perspicaci. Adottare un Selkirk Rex è consigliato alle famiglie con i bambini, nei confronti dei quali questi gatti si rivelano pazienti e affettuosi.

Con gli altri animali, invece, potrebbero avere bisogno di un po’ di tempo per fare amicizia.

Ciò non significa che siano del tutto incompatibili, ma che sarà necessario impegnarsi per un corretto inserimento della new entry pelosa.

Inoltre, occorrerà operare una scrupolosa divisione degli spazi in casa, in modo che ogni quattro zampe abbia a disposizione il suo territorio di appartenenza dove sentirsi protetto e al sicuro.

Accogliere in casa questo micio è la scelta ideale anche per chi trascorre alcune ore fuori dalla propria abitazione.

Infatti, gli esemplari di questa razza sono indipendenti e autonomi. Pertanto, in assenza del loro proprietario non soffriranno la solitudine.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliamo il gatto da adottare? Risponde la scienza (Video)

Selkirk Rex: esigenze e stile di vita ideale

Infine, prima di scegliere definitivamente se adottare un Selkirk Rex oppure no è fondamentale individuare i bisogni etologici del micio da soddisfare per renderlo felice.

Selkirk Rex
(Foto Pinterest)

Per farlo, è indispensabile mettere a disposizione del pelosetto uno spazio progettato per il gioco e il relax.

In questa zona della casa, non potranno mancare giocattoli, cucce, cuscini, tiragraffi, percorsi e mensole rialzate.

Se si dispone di uno spazio all’aria aperta – come un terrazzo, un balcone o un giardino – è fondamentale che sia adeguatamente posto in sicurezza prima di farvi accedere il gatto.

Potrebbe interessarti anche: Come realizzare un catio esterno per il gatto: idee e foto

L’ideale sarebbe realizzare un catio per il micio. Si tratta di una struttura completamente recintata che permette al felino di godere delle belle giornate di sole senza correre alcun pericolo.

Il rischio di fughe, investimenti o sequestri, infatti, può mettere a repentaglio la vita del nostro amico a quattro zampe.

In questo modo, invece, gli offriremo la possibilità di trascorrere del tempo in un luogo protetto e stimolante.

La decisione è presa: presto le porte della tua casa si spalancheranno per accogliere un esemplare di questa razza.

Allora non perderti il nostro articolo con tutte le più incredibili curiosità da scoprire sul Selkirk Rex.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.