Home Cani Costruire un recinto per cani fai da te: idee e foto

Costruire un recinto per cani fai da te: idee e foto

Scopriamo insieme tantissime proposte per realizzare in modo facile ed economico un recinto per cani fai da te bello e funzionale.

recinto-cani-fai-da-te-(2)_optimized
(Foto Pinterest)

Se si ha a disposizione uno spazio esterno, si può scegliere di suddividerlo in più zone dedicate a tante attività diverse: dal relax alla cura dell’orto, passando per un’area esclusivamente progettata per il proprio quattro zampe. Ecco perché costruire un recinto per cani, e come realizzarlo ricorrendo al fai da te.

Recinto per cani fai da te: tutte le idee

Progettare uno spazio di esclusiva pertinenza di Fido è un’ottima soluzione, che si adatta a numerose esigenze.

Recuperare l'animale domestico nel fondo del vicino
(Foto Adobe Stock)

Ad esempio, può essere utile nel caso di giardini condivisi, o qualora la propria abitazione non sia ancora completamente recintata e ci sia la necessità di mettere in sicurezza il quattro zampe.

Il recinto per cani fai da te è un’idea vantaggiosa anche per chi ama coltivare un piccolo orticello, ma lo ritrova puntualmente invaso dal proprio pelosetto.

Insomma, questa struttura va intesa come tutt’altro che una gabbia: si tratta di uno spazio pensato per soddisfare ogni esigenza del nostro amico a quattro zampe, dal gioco al relax.

In questa zona potremo trascorrere piacevoli momenti in allegria, tra coccole e divertimento, prima o dopo le quotidiane passeggiate con Fido.

Vediamo insieme come costruirlo e cosa non può mancare al suo interno.

Rete o steccato?

La prima cosa da decidere se si vuole realizzare un recinto per cani fai da te è il tipo di recinzione.

dogtime_optimized.com
(Foto Pinterest @Dogtime)

Qualora il perimetro della propria abitazione non sia adeguatamente recintato, la scelta migliore ricade sulla rete, che offrirà maggior sostegno e protezione.

Lo steccato, invece, è una soluzione più scenica, che conferirà all’habitat di Fido un originale tocco country.

recinto-cani-fai-da-te_optimized
(Foto Pinterest @Megagrass)

Attenzione, però, per il quattro zampe sarà decisamente più facile svicolare e darsela a zampe levate!

L’importanza della cuccia di Fido

Naturalmente, all’interno del recinto per cani fai da te non può mancare una cuccia per il nostro amico a quattro zampe.

recinto-cani-fai-da-te_optimized
(Foto Pinterest @Amici e Natura)

All’interno di questo giaciglio, Fido potrà sonnecchiare e rilassarsi in tutta comodità.

Per questo, è importante scegliere una struttura sufficientemente grande perché l’animale vi entri, ma non troppo ampia.

Il rischio, infatti, è che il quattro zampe possa sentirsi sperduto al suo interno.

insegnare cane usare cuccia entrare
(Foto Pixabay)

Molto meglio, invece, scegliere una cuccia accogliente, che dia la sensazione al pelosetto di aver trovato un riparo protetto e confortevole al tempo stesso.

Nel caso in cui il cane trascorra fuori anche le notti d’inverno, è fondamentale scegliere una cuccia termica.

Inoltre, è indispensabile che la struttura sia rialzata rispetto al terreno, in modo che il pavimento non si bagni e mantenga costante il calore corporeo del quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Giochi da masticare per il cane: quando Fido si diverte a mordere gli oggetti

Tra divertimento e addestramento

Affinché sia un recinto per cani che si rispetti, all’interno di questo spazio non possono mancare giocattoli e altri accessori, anche realizzati tramite il fai da te.

Ad esempio, possiamo costruire dei giochi di intelligenza per Fido, che risultino stimolanti e appaganti al tempo stesso.

Con delle semplici gomme per auto, possiamo realizzare una vera e propria “piscina” piena di palline colorate, in cui il quattro zampe potrà tuffarsi e darsi alla pazza gioia.

recinto-cani-fai-da-te_optimized
(Foto Pinterest @Conswello)

Potrebbe interessarti anche: Piscina per cani fai da te: come rinfrescare il nostro amico a quattro zampe con poche semplici mosse

Recinto per cani fai da te di lusso

Infine, se non potete fare a meno di viziare il vostro amico a quattro zampe, ecco alcune proposte per rendere il recinto per cani fai da te un vero e proprio resort di lusso.

Tra le razze di cani che amano l’acqua ci sono Labrador, Terranova, Barboncino e Pastore Tedesco.

Per loro, ma anche per i meticci che adorano fare il bagno, arricchire il recinto con una piccola piscina è un’idea davvero geniale, che sarà sicuramente apprezzatissima.

recinto-cani-fai-da-te_optimized
(Foto Pinterest @Petdyis)

Un’altra proposta davvero geniale? Costruire uno scivolo di legno per il pelosetto, strutturando dei veri e propri percorsi di agility per i cani più esuberanti e attivi.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.