Home Gatti Alimentazione Gatti Alimentazione del Foldex: cibo, dosi, frequenza dei pasti

Alimentazione del Foldex: cibo, dosi, frequenza dei pasti

Ecco tutto quello che c’è da sapere sull’alimentazione del Foldex: dai nutrienti essenziali alla quantità giornaliera da dare al micio.

foldex alimentazione
(Foto Instagram)

Pianificare una dieta equilibrata e completa per il proprio amico a quattro zampe è fondamentale affinché il nostro pelosetto sia sempre in forze e sano. Scopriamo insieme qual è l’alimentazione perfetta per il Foldex, anche noto come Exotic Fold.

Alimentazione del Foldex: dosi e frequenza dei pasti

Per assicurarci che l’alimentazione del nostro gatto sia davvero ideale, dovremmo rispondere a due domande: quando e quanto dare da mangiare al Foldex?

foldex
(Foto Instagram)

Per quanto riguarda la frequenza, sarebbe preferibile nutrire il micio due volte al giorno, una al mattino e una alla sera.

In alternativa, è possibile suddividere la sua razione quotidiana in piccoli pasti, da somministrargli nell’arco della giornata per mantenere sempre stabili i suoi livelli di energia.

Quali sono le dosi di pappa consigliate per il felino? L’ideale sarebbe pianificare le quantità di cibo giornaliere con l’aiuto del veterinario.

Infatti, è necessario individuare delle razioni che possano soddisfare il fabbisogno energetico del micio, senza il rischio di causare un accumulo di peso in eccesso.

Non occorre dimenticare, infatti, che il Foldex è predisposto al rischio di obesità.

Il veterinario formulerà un piano nutrizionale bilanciato, tenendo conto di fattori strettamente individuali come età, sesso e stato di salute del gatto.

In linea di massima, comunque, la dose quotidiana di umido ammonta a circa 40 grammi per ogni kg di peso del quattro zampe.

La cifra andrà poi divisa per 3 per calcolare la quantità di cibo secco da non superare.

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione casalinga del gatto: vantaggi, svantaggi, tabelle e ricette

Cosa dare da mangiare all’Exotic Fold

Quali cibi non possono mancare nell’alimentazione ideale dell’Foldex?

foldex gatto
(Foto Instagram)

Trattandosi di un carnivoro obbligato, la sua dieta deve essere necessariamente basata sull’apporto di carne e pesce.

Via libera a manzo, pollo, coniglio, merluzzo, salmone e tonno. Dalle proteine di origine animale, infatti, il gatto trae una serie di nutrienti essenziali per il suo benessere, che il suo organismo non è in grado di sintetizzare da sé.

Attenzione alla quantità di grassi e carboidrati, che dovrebbe essere minima.

Proprio per questo, è assolutamente sconsigliato somministrare al micio cibi destinati al consumo umano.

Potrebbe interessarti anche: Quanta acqua deve bere il gatto ogni giorno? Quantità e come regolarsi

Alimentazione casalinga o industriale per il Foldex?

Infine, non resta che rispondere a un’ultima domanda: è meglio un’alimentazione casalinga o industriale per il proprio Foldex?

foldex
(Foto Adobe Stock)

In realtà si tratta di due diete ugualmente valide, purché accuratamente pianificate.

Nel primo caso, infatti, saremo noi a preparare la pappa per il micio, occupandoci di tutti gli step, dalla selezione degli ingredienti alla loro cottura. I pro e i contro di questa scelta sono:

  • Selezione di materie prime controllate, fresche e di alta qualità;
  • Conoscenza di tutte le fasi della preparazione del cibo (metodi di cottura ecc…);
  • Dispendio di tempo ed energie;
  • Rischio di carenze nutrizionali.

Per questo, il consiglio rivolto a chiunque desideri sottoporre al micio questo tipo di dieta è di pianificare il regime alimentare dell’animale con l’aiuto del veterinario, in modo da evitare possibili deficit.

Per scoprire tutto quello che c’è da sapere sulla salute del Foldex, consulta questo articolo.

L’alimentazione industriale, invece, prevede di somministrare al Foldex dei mangimi già pronti, reperibili nei negozi specializzati.

In questo caso è fondamentale assicurarsi della bontà e della qualità dei cibi selezionati, prendendo visione della tabella nutrizionale e degli ingredienti, riportati sul retro della confezione.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci