Home Gatti Alimentazione Gatti Alimentazione del Kurilian Bobtail: dosi, frequenza pasti e alimenti

Alimentazione del Kurilian Bobtail: dosi, frequenza pasti e alimenti

Alimentazione del Kurilian Bobtail, come tenere in forma con l’alimentazione adeguata, questa buffa e simpatica razza di gatto.

cibo gatti
(Foto Pixabay)

Nell’articolo di oggi andremo a vedere nello specifico, l’alimentazione del Kurilian Bobtail, la frequenza dei pasti e le quantità necessarie al fabbisogno giornaliero di questa razza di gatto, agile e muscolosa.

Un atto amorevole e dovuto, se si ha intenzione di accogliere in casa un Kurilian Bobtail, è quello di eliminare il cibo commerciale più economico.

Questo perché la qualità dell’alimentazione si riflette sulla salute dell’animale.

Cosa dare da mangiare al Kurilian Bobtail

Quando si parla di alimentazione del Kurilian Bobtail è importante stabilire anche la frequenza e le dosi necessarie al fabbisogno di questa razza, piuttosto vivace.

kurilian Bobtail
(Foto Pixabay)

Iniziamo con il dire che la scelta del tipo di cibo per il gatto secco o umido che sia, va a fatta con attenzione.

Evitando perciò mangimi ricchi di cereali o di acqua, quelli che contengono sottoprodotti della lavorazione di carne o pesce o quelli con conservanti, coloranti e appetizzanti nascosti sotto vari nomi.

Questi prodotti potrebbero influire negativamente sulla salute del nostro Kurilian Bobtail.

Oggi in commercio, è possibile trovare prodotti di qualità a bassissimo contenuto di cereali o grain free.

Di conseguenza si tratta di alimenti ricchi di carni e altre proteine animali, un prodotto completo e soprattutto bilanciato, più annesso alla natura dei gatti, composto da i seguenti valori nutritivi:

  • proteine: basilari in quanto utili alla formazione e al mantenimento dei muscoli, degli altri tessuti, del sangue ma anche per la rigenerazione e la conservazione delle cellule corporee e dei tessuti;
  • grassi: sono fonte di energia necessaria e sono i principali responsabili per il trasporto di sostanze nel corpo oltre che per il supporto e lo sviluppo delle articolazioni e del sistema nervoso;
  • carboidrati: sono una fonte immediata di energia per affrontare uno sforzo improvviso come una corsa, un inseguimento, una fuga, uno stress improvviso ecc.
  • minerali: sono fondamentali per lo sviluppo ed il mantenimento dei tessuti.

Sarà difficile sbagliarsi, in quanto il cibo industriale è suddiviso per taglia e fascia d’età dell’animale.

Tuttavia non dimentichiamo che sono tanti gli amanti dei gatti che amano provvedere personalmente alla preparazione del cibo del loro gatto.

Gustosissime ricette per gatti fatte in casa, con dei prodotti freschi e genuini che contengono i valori precedentemente elencati.

Ovviamente chiedere consiglio al proprio veterinario è sempre una buona cosa.

Il veterinario potrà suggerire il modo giusto per evitare che l’animale possa subire carenze di nutrienti o magari subire un aumento di peso rilevante.

Potrebbe interessarti anche: Ricette per il gatto: la carne come ingrediente principale

Alimentazione del Kurilian Bobtail: dosi e frequenza dei pasti

Ogni razza ha le sue esigenze e caratteristiche ed è in base ad esse che occorre stabilire le dosi e la frequenza dei pasti.

Perciò essendo il Kurilian Bobtail un felino vivace, curioso e giocherellone necessita di dosi e di frequenza dei pasti differenti da altre razze di gatti magari un po’ più pigre.

Di seguito alcuni suggerimenti da parte degli esperti, in merito a dosi e frequenza pasti, suddivisi per età.

Si tratta però di una tabella indicativa in quanto, occorre valutare per ogni micio i seguenti fattori indicativi: lo stile di vita, la taglia, il genere, la condizione di salute e in particolare l’età.

Questa la tabella per l’alimentazione del gatto in basa all’età:

  • 3 e 4 porzioni al giorno da 25 a 30 grammi ciascuna, da 8 settimane a 6 mesi:
  • 2 porzioni al giorno da 200 e 450 grammi di cibo ciascuna dopo i 6 mesi;
  • 1 pasto al giorno, meglio se suddiviso in 2 (mattino e sera) da 200 e 450 grammi di cibo ciascuna, dopo l’anno di vita.

Ricordiamoci che l’alimentazione del gatto è alla base della salute dell’animale.

Se vuoi approfondire l’argomento sulla salute di questa razza, ti consigliamo di leggere l’articolo relativo alle malattie del Kurilian Bobtail.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Raffaella Lauretta