Home Gatti Gatti che amano stare in casa: quali sono i felini più casalinghi

Gatti che amano stare in casa: quali sono i felini più casalinghi

Gatti che amano stare in casa e che sono più adatti alla vita tranquilla dell’ambiente domestico. Alcune razze feline sono più predisposte a vivere nella calma e nel calore delle mura domestiche. Vediamo, insieme, quali sono i mici che più adorano vivere la casa.

Gatti che amano stare in casa
(Foto Pexels)

Ci chiediamo, spesso, se il nostro peloso ami o no trascorrere molto tempo in casa, soprattutto in inverno, quando le giornate sono lunghe e fredde e le occasioni per starci molto aumentano. Il micio è un animale che tiene alla sua libertà e ciò riguarda anche la sua vita all’esterno. Esistono, in realtà, delle razze feline amanti della vita domestica e che sono più adatte a passare il tempo in casa per natura, rispetto ad altre. Scopriamo, insieme, quali sono i gatti che amano stare in casa attraverso una piccola lista.

I felini e la vita domestica: cosa piace ad alcuni pelosi

Non tutti i mici sono disposti a vivere molte ore nella nostra casa. L’indole felina è difficile da gestire e da soddisfare. Un gatto ama esplorare la realtà all’esterno, lontano dalla sicurezza domestica. Per quei pelosi, invece, che adorano stare in casa ci sono delle spiegazioni sulla loro preferenza. Leggiamo di più.

Felini che stanno in casa
(Foto Pexels)

Quando viviamo con l’amico a quattro zampe, cerchiamo di rendere la nostra casa più adatta possibile alle sue esigenze e ai suoi gusti. I mici hanno anche loro delle preferenze e delle cose che possono infastidirli. Innanzitutto, quella che è anche la loro dimora deve assolutamente avere alcuni angoli riservati soltanto a loro: che sia una comoda lettiera accanto a una finestra con un bel panorama o un tiragraffi posizionato accanto a delle piante benefiche per loro, parliamo di piccoli luoghi che rispettino il loro spazio necessario. Sono animali che pretendono rispetto per i momenti per sé stessi, in pace.

Se i gatti si sentono a loro agio nel nostro ambiente ed hanno a disposizione tutto ciò di cui hanno bisogno, ciò permette di realizzare una convivenza ottima in casa. Micio deve sentirsi libero e tranquillo nei movimenti, senza troppi ostacoli o chiusure che possono infastidirlo e scoraggiarlo. Per quanto è nelle nostre forze, occorre comprenderli e perfezionare angoli e stanze della casa in cui possono vivere secondo la loro natura: esplorare, riposare, camminare, saltare e anche prendere il sole, magari organizzando un posto in balcone tutto per loro, con cuscini e giochini che adorano. Diamo spazio alle idee!

Mici che amano stare in casa: ecco le 5 razze più casalinghe

Tutti i mici possono vivere con noi padroni umani, tra piccole difficoltà ed esigenze che bisogna imparare ad ascoltare, nel tempo. Alcuni gatti, però, vivono più serenamente la vita casalinga e sono riconosciuti come adatti alla cosiddetta ‘vita da appartamento’. Ecco quali sono i 5 gatti che amano stare in casa.

Gatti che amano la vita domestica
(Foto Pexels)

Le razze feline che amano stare in casa sono:

  • Ragdoll;
  • British Shorthair;
  • Siamese;
  • Certosino;
  • Persiano.

Ragdoll

La prima razza felina di cui parliamo è il Ragdoll. Questo peloso dallo sguardo così curioso, è una delle razze più ricercate per la sua propensione a vivere la pace domestica. Vediamo di saperne di più.

Gatti che amano la casa
(Foto Pixabay)

Il Ragdoll è un gatto conosciuto per il suo pelo candido e i suoi occhi chiarissimi. La vita in casa si risveglia con la presenza di questo micio. Dal carattere dolce, sereno e molto tranquillo, questa razza felina è molto adatta a vivere molto tempo tra le mura domestiche: ama le attività ludiche ed essere coinvolto dalla famiglia, soprattutto dai più piccoli. Con un Ragdoll sempre intorno, non c’è nessun rischio di annoiarsi!

British Shorthair

La seconda razza felina che troviamo nella lista è il British Shorthair. É ritenuto il gatto ideale per una convivenza in appartamento o, comunque, il compagno perfetto per trascorrervi gran parte della giornata.

Felini che adorano vivere in casa
(Foto Pixabay)

Il British Shorthair è un gatto dal carattere molto gradevole. Si tratta di un micio molto affettuoso anche con chi non conosce, sa stare al suo posto e non invade gli spazi degli altri. Questo peloso sa convivere anche con altri gatti e non ha problemi a vivere con cani. Gli piace oziare e rilassarsi, anche da solo. Ama i lunghi pisolini e mangia con molto piacere. É una razza felina ideale per gli amanti della vita calma fatta di comfort e serenità.

Siamese

La razza Siamese, una delle più intelligenti, è considerata più che adatta alla vita in casa. Parliamo di un gatto un po’ impegnativo per la convivenza, vediamo perché.

Razze feline che amano la casa
(Foto Pixabay)

Il gatto Siamese è conosciuto anche per la sua indole un po’ ribelle. Ma questo non gli impedisce di imparare in fretta le buone regole della convivenza con il suo umano. Questa razza, infatti, capisce ciò per cui viene educata e vuole sempre ascoltare il padrone. Il micio ama le abitudini nella sua casa, sa essere fedele e di grande compagnia. Instaura un profondo legame con noi e ama giocare molto con tutti ogni volta che si può!

Potrebbe interessarti anche: Vivere con un gatto siamese: quello che bisogna sapere prima adottarlo

Certosino

Parliamo di un’altra razza felina molto leale e affettuosa: il Certosino. Il micio può dedicarsi completamente al suo padrone umano.

I felini ideali per la casa
(Foto Pixabay)

La simpatica e dolce razza Certosino è una delle più apprezzate per vivere in casa. Si tratta di un gatto molto affettuoso e amabile, amante del gioco e sempre pronto a stare accanto al suo amico umano e a donargli l’amore di cui è capace. Questo peloso apprezza molto il rispetto e non accetta, quindi, comportamenti fastidiosi o irrispettosi nei suoi confronti. Ama i modi gentili e sinceri soprattutto da parte della sua famiglia.

Persiano

L’ultimo micio tra i gatti che amano stare in casa è il Persiano. Si tratta di uno dei pelosi più tranquilli e adatti ad una vita fatta di ritmi lenti e buone abitudini.

Gatti che stanno in casa
(Foto Pixabay)

Questa razza felina è ritenuta tra le più calme e pacifiche. Il Persiano è perfetto come compagno domestico, per il suo carattere sereno e docile. Non si tratta proprio di un gatto pigro, è semplicemente amante della vita tranquilla nella sua casa e non chiede spesso di uscire. Il micio ama letteralmente stare molto tempo in compagnia del suo umano. Il pelosetto è sempre in cerca di attenzioni e richiede le giuste cure quotidiane.

Ilaria G