Home Gatti Alimentazione Gatti Alimenti estivi: quelli dannosi per la salute del gatto

Alimenti estivi: quelli dannosi per la salute del gatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:19
CONDIVIDI

Per Micio sono assolutamente vietati molti cibi “umani”. Con la bella stagione però occhio ai tanti alimenti estivi dannosi per la salute del felino.

alimenti estivi dannosi
Alimentazione del gatto in estate (Foto Adobe Stock)

Estate tempo di sole, di libertà, di spensieratezza anche
alimentare. Le giornate trascorse al mare, in piscina o all’aperto e la complicità dalle alte temperature favoriscono pasti veloci, freddi e leggeri oltre a una buona quantità di bevande zuccherate, gassate e con alcool, ma non bisogna dimenticare le esigenze degli amici animali.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può mangiare cibo umano? Rischi e benefici di alcuni alimenti

Dal caffè al tonno in scatola: quali sono gli alimenti estivi dannosi per il gatto?

Il gatto può mangiare l'anguria?
Il gatto può mangiare l’anguria? (Foto Adobe Stock)

Immaginavi di poter dare a Micio un po’ del tuo spuntino? Non è una buona idea e in questo articolo ti spieghiamo i motivi. Dopo aver visto i cibi estivi dannosi per il cane ecco una panoramica utile  per l’amico felino di casa.

Teobromina, caffeina e teofillina contenute rispettivamente in
cioccolato, caffè e sono sostanze tossiche per il gatto. Quindi fate molta attenzione a gelati al cioccolato, a caffè e tè freddi tipici della stagione estiva.

Occhio anche alle classiche e intramontabili insalate stagionali. Il gatto non può mangiare:
pomodori verdi e le patate, in quanto contengono una sostanza chiamata solanina che provoca nei gatti problemi gastrointestinali;
tonno in scatola, altera la quantità di mercurio nell’organismo;
avocado, può causare vomito e diarrea nel gatto;
cipolla e aglio, il tiosolfato causa anemia nel gatto;
scalogno, erba cipollina, funghi;
uva e uva passa (anche una piccola quantità di questi alimenti può causare insufficienza renale nei gatti);
formaggi a pasta molle;
– qualsiasi alimento ad alto contenuto di lattosio.

Molti sono abituati ad aggiungere, nelle insalate, semi e frutta secca. Anche queste ultime sono assolutamente vietate per il gatto.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può mangiare l’anguria? Parola agli esperti sugli effetti del cocomero

Vietati anche sushi, pesce crudo, carne cruda e carpacci.

Inoltre assolutamente NO a:
– guarnizioni grasse
– ossa crude o cotte
– uova crude
– impasto crudo
– latte di mucca
– caramelle che contengono xilitolo
– zucchero e spezie in generale
– alcool
– gelato (contiene glicole propilenico)
– qualunque alimento contenente marijuana / infuso di THC

S.C.