Home Gatti Alimentazione Gatti Ghiacciolo per il gatto: come prepararne uno in casa

Ghiacciolo per il gatto: come prepararne uno in casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:37
CONDIVIDI

In estate c’è la necessità di idratare e rinfrescare Micio. Ecco una ricetta semplice da realizzare per preparare in casa un ghiacciolo per il gatto con frutta e verdura.

Ghiacciolo per il gatto
Prepara in casa un ghiacciolo per Micio (Foto Adobe Stock)

Giornata afosa, caldo infernale e sudore. Cosa c’è di meglio di un qualcosa di fresco da mandar giù?
E perché non farlo insieme al tuo Micio? Con l’arrivo della bella stagione e l’aumento delle temperature potrai offrire al tuo felino qualche alimento sfizioso e fresco. Ricorda che, soprattutto in questo periodo dell’anno, non deve mai mancare l’acqua fresca e pulita poiché il gatto potrebbe disidratarsi.

Potrebbe interessarti anche: Alimenti estivi: quelli dannosi per la salute del gatto

Ingredienti e preparazione di un ghiacciolo per il gatto

alimenti estivi dannosi
Alimentazione del gatto in estate (Foto Adobe Stock)

Innanzitutto scegli la frutta e verdura che Micio può mangiare in estate. Tra la frutta assolutamente vietati: l’uva e l’uvetta, l’avocado, la banana, le arance, i limoni, i mandarini, gli agrumi in generale e il succo di limone. La frutta invece consentita consentita è la seguente: albicocche, fichi, melone, anguria, fragole, pesche, mele e pere in quantità limitate perché ricca di zuccheri e ovviamente priva di noccioli, buccia e semini.

Per quanto riguarda la verdura sì a cetrioli, asparagi, zucchine, finocchi, sedano, carote, peperoni e insalate, da evitare invece cipolla, l’aglio, il cavolo e le patate perché sono cibi tossici.

Ma torniamo al ghiacciolo, ecco gli ingredienti che dovrai procurarti:
– mezza mela tagliata in spicchi;
– mezza pesca tagliata in pezzetti;
– un paio di fragole;
– due o tre rondelle di cetriolo;
– mezza tazza di latte di riso oppure di acqua (ricorda che il gatto non può bere latte vaccino).

Preparazione: lava le fragole, sbuccia la mezza mela e la pesca eliminando semini e nocciolo. Sbuccia e taglia un paio di rondelle di cetriolo. Trita bene la frutta e il cetriolo e unisci la mezza tazza di latte di riso o di acqua fino a ottenere un composto omogeneo. Disponi il composto in un stampo per cubetti di ghiaccio e riporre in freezer. Dopo qualche ora, quando i cubetti saranno formati, offrine uno a Micio.

Infine qualche raccomandazione:

– questa appena descritta è un esempio, una base dalla quale partire per fare in casa ghiaccioli per il felino. Potrai sostituire questa frutta e verdura con altre ovviamente consentite per la dieta dell’animale;
– questo cibo va consumato con moderazione perché la frutta contiene naturalmente zucchero e una quantità eccessiva di zucchero può far male a Micio;
– questo cibo non deve assolutamente sostituire gli alimenti abituali del gatto; è invece un diversivo occasionale e fresco;
non offrire a Micio ghiaccioli industriali; sono ricchi di zuccheri e conservanti che possono nuocere alla sua salute.

S.C.