Home Gatti Cosa dicono gli occhi del gatto? Tutto ciò che vuole comunicare il...

Cosa dicono gli occhi del gatto? Tutto ciò che vuole comunicare il Micio

Il Micio ti guarda in modo diverso dal solito? Cosa vuole comunicarti il tuo amico peloso? Vediamo insieme cosa dicono gli occhi del gatto.

cosa vogliono dirci gli occhi gatto
(Foto Unsplash)

Chiunque, soprattutto chi ama i felini, è affascinato dagli occhi e dallo sguardo di questi ultimi. Tuttavia oltre ad essere belli, gli occhi del Micio possono dirci davvero tanto.

Infatti, è risaputo che i felini, proprio come tutti gli animali, comunicano con l’essere umano e con i loro simili attraverso il linguaggio del corpo, utilizzando anche i loro sguardi. In questo articolo vedremo insieme cosa vogliono comunicare gli occhi dei gatti.

Cosa vuole comunicare il gatto con i suoi occhi?

Nel mondo umano si dice spesso che gli occhi siano lo specchio dell’anima, ossia riflettono in maniera immediata le nostre emozioni e paure.

gatto appiccicoso
(Foto Unsplash)

Tuttavia tale espressione possiamo associarla anche ai nostri amici a quattro zampe. Infatti i gatti attraverso i loro occhi, non solo osservano tutto ciò che li circonda, ma comunicano anche le proprie emozioni e paure all’essere umano o ai loro simili.

Saper interpretare il linguaggio del corpo del felino, è molto importante, sia per capire ciò che realmente il gatto vuole comunicarci sia per rinforzare il legame con quest’ultimo.

Di qualsiasi colore o forma siano gli occhi del gatto, comunicano emozioni tutti allo stesso modo: cambiamento della posizione delle palpebre e della dimensione delle pupille.

Infatti le pupille, a secondo di ciò che vuole dirci Micio, possono essere allargate o ristrette, mentre le palpebre aperte o socchiuse o presentano un determinato movimento.

Potrebbe interessarti anche: La coda del gatto parla, ecco cosa ci dice

Ecco cosa vogliono dirci gli occhi del gatto

Il cambiamento di pupille e palpebre, come anche i movimenti degli occhi del Micio possono esprime molte emozioni: aggressività, piacere, fame, paura.

Perché il gatto ha paura della lavatrice
(Foto Pinterest)

Per questo motivo è opportuno saper comprendere ciò che vogliono comunicarci gli occhi del nostro amico a quattro zampe. Ecco come interpretare il linguaggio degli occhi del Micio:

  • Pupille dilatate: se Micio presenta le pupille dilatate molto probabilmente qualcosa, persona o cosa, ha catturato la sua attenzione. Ciò può provocargli sia stupore e felicità, sia paura. Tuttavia se il gatto presenta le pupille dilatate guardando la ciotola, molto probabilmente vuole comunicarci che ha fame;
  • Pupille strette: le pupille strette nel gatto, stanno ad indicare che il nostro amico peloso si sta concentrando su qualcosa, persona o cosa, e che sta per diventare aggressivo, quindi sta per attaccare;
  • Occhi semichiusi: quando gli occhi del felino sono semichiusi significa che il gatto è tranquillo e rilassato. Tuttavia se oltre ad avere gli occhi semichiusi il gatto presenta sintomi come l’inappetenza, la posizione degli occhi potrebbe comunicare che il felino non sta bene;
  • Occhi chiusi: gli occhi chiusi non stanno ad indicare solo che il gatto sta dormendo ma è anche un segno di resa da parte di un gatto che non vuole più lottare.

Oltre alle dimensioni e alle posizioni, anche i movimenti degli occhi del gatto possono comunicare qualcosa. Infatti un gatto sbatte le palpebre in modo rapido vuole dirci che è contento della nostra presenza ed è a suo agio, per questo è necessario rispondere allo stesso modo.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può muovere gli occhi? Una curiosità tutta scoprire

Inoltre possiamo ritrovarci anche nella situazione in cui il gatto ci fissa, in questo caso vuole comunicarci o che ha fame, o che ha bisogno di noi o che si trova in una situazione di disagio. Per capire del tutto ciò che ci sta dicendo, è opportuno fare attenzione anche ad altri segnali, miagolii, movimento della coda e altro.

Marianna Durante